https://www.goamerica.it?p=5703
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Self-Drive: L’America tra Musica e Cinema

Un’indimenticabile viaggio on the road negli Stati Uniti!

Dai Grandi Laghi del nord in Illinois alle coste meridionali della Louisiana attraverso il cuore pulsante degli States!

1° giorno

ARRIVO A CHICAGO

Arrivo a Chicago. Ritiro delle auto a noleggio in aeroporto e sistemazione in hotel. Tempo libero.Pernottamento presso Best Western Grant Park Hotel o similare.

2° giorno

CHICAGO

Esplorando questa vivace città situata sulle sponde del Lago Michigan, noterete molti luoghi famosi dei film come per esempio “Il mio grasso grosso matrimonio Greco”, “Un amore tutto suo”, e “Era mio padre”, per non dire I Blues Brothers. Provate il Blues Brothers Soul Food restaurant a Maxwell Street, e non dimenticate di visitare la casa originaria del Blues jazz club. Pernottamento presso Best Western Grant Park Hotel o similare.

3° giorno

CHICAGO – ST. LOUIS ( 414 km – 4 ore 5 min )

Incontriamoci a St. Louis è il riassunto della giornata di oggi. Una volta arrivati, prendete il tram (facoltativo) fino alla cima del famoso Gateway Arch e godrete un panorama della città da 193 m di altezza. Non perdetevi poi Lewis & Clark: Great Journey West, un documentario prodotto dal National Geographic Society e proiettato su uno schermo gigante al Gateway Arch. Pernottamento presso Red Roof Plus + St. Louis – Forest Park / Hampton Ave o similare.

4° giorno

ST. LOUIS – MEMPHIS ( 234 km – 2 ore 5 min )

Memphis offre una moltitudine di esperienze musicali e cinematografiche, e abbiamo due notti per scoprire quail sono le tue preferite. Iniziate con una visita a Graceland, la casa di Elvis Presley, poi potete scegliere tra il Rock & Soul Museum, il Stax Museum of American Soul Music, la Fabbrica delle Chitarre Gibson, o il Sun Studio dove musicisti come B.B. King, Elvis Presley, e Jerry Lee Lewis hanno registrato le loro hits più famose. Pernottamento presso Comfort Inn Downtown o similare.

5° giorno

MEMPHIS

Durante il vostro soggiorno, controllate se ci sono concerti all’aperto nell’anfiteatro di Mud Island. Situato a destra del Mississippi, Mud Island River Park è uno storico palcoscenico all’aperto. Oppure cenate al B.B. King’s restaurant nella famosa Beale Street. Pernottamento presso Comfort Inn Downtown o similare.

6° giorno

MEMPHIS – VICKSBURG ( 300 km – 3 ore 34 min )

Viaggiate da Memphis fino a Clarksdale, cuore del Delta Blues. Fermatevi per un giro al Delta Blues Museum ricco di cimeli di B.B. King e Muddy Waters. Seguite le sponde del Mississippi River lungo la Hwy 1, e cogliete l’opportunità per giocare d’azzardo in uno dei numerosi casino del Mississippi;sono sempre aperti! Pernottamento presso Quality Inn & Suites o similare.

7° giorno

VICKSBURG – NEW ORLEANS ( 396 km – 3 ore 15 min )

Direzione la Big Easy! New Orleans è il paradiso per gli amanti del jazz e una scenografia ricorrente di famosi film. I club di jazz & blues sono talmente tanti che due giorni a New Orleans non bastano per vederli tutti! Pernottamento presso Holiday Inn New Orleans – Downtown Superdome o similare.

8° giorno

NEW ORLEANS

Continuate a esplorare la città delle barche fluviali, del jazz e della cucina creola. Risparmiate tempo per visitare il bellissimo giardino botanico o fate un viaggio fino ai confini della città per vedere come gli abitanti la proteggono dalle acque del golfo del Messico. Questa sera potete fare una piccola crociera e cenare sul maestoso Mississippi River (facoltativo). Pernottamento presso Holiday Inn New Orleans – Downtown Superdome o similare.

9° giorno

NEW ORLEANS – BIRMINGHAM ( 552 km – 5 ore )

Sweet Home Alabama! Oggi, direzione Birmingham, Alabama.Per gli amanti della musica, il Massimo sarebbe visitare la Alabama Jazz Hall of Fame. L’entrata all’esposizione è libera e all’interno troverete un tributo meraviglioso ai grandi del jazz che sono legati all’ Alabama. Per gli amanti dei film, provate il Whistle Stop Cafe, all’inizio location del libro e poi scenografia del film, “i Pomodori verdi friti”. Sebbene il film è stato in realtà girato ad Atlanta, il bar originario si trova a North Irondale, subito fuori Birmingham. Pernottamento presso il Comfort Inn o similare.

10° giorno

BIRMINGHAM – CHATTANOOGA ( 236 km – 2 ore 5 min )

Oggi si ritorna a Tennessee , e ci mettiamo in viaggio per Chattanooga. Chi viaggia d’estate può controllare le date dell’annuale Chattanooga Riverbend Festival. Mentre a Tennessee, non perdete l’opportunità di provare il “moon pie”, lo snack preferito dai meridionali dai primi anni del 1900. Pernottamento presso Chattanooga Choo Choo o similare.

11° giorno

CHATTANOOGA – NASHVILLE ( 217 km – 2 ore 5 min )

Nashville, “La città della musica Americana”,è la destinazione di oggi. Visitate il Country Music Hall of Fame, un tempio musicale multimediale che comprende teatri, vestiti, strumenti e altri artefatti riguardanti la colorata storia della musica country. Non perdete la visita del Ryman Auditorium e una serata al Grand Ole Opry (programma radiofonico settimanale di musica country). Pernottamento presso GuestHouse Inn & Suites Nashville / Music Valley o similare.

12° giorno

NASHVILLE – LOUISVILLE ( 282 km – 2 ore 40 min )

Dal Blue Grass alle Brass Bands, Kentucky offre musica popolare per ogni ascoltatore. La destinazioni di oggi è Louisville, Kentucky, sede del famoso Kentucky Derby che ha luogo al Churchill Downs il primo sabato di maggio. Apparso ultimamente nel film “Un mito senza tempo”, Churchill Downs è il cuore delle corse cavalli americane e sede del Kentucky Derby Museum. Fate una gita a Bardstown e visitate My Old Kentucky Home State Park, l’ispirazione per l’inno di Stephen Foster, lo stesso nome che è cantato dalla folla ogni anno al Kentucky Derby. Nessun viaggio a Kentucky si può concludere senza una visita alla distilleria bourbon,ma ricordate che molte provincie del Kentucky sono “secche,” quindi spesso non c’è molta varietà di sapori. I fan del baseball dovrebbero assicurarsi di prenotare il Louisville Slugger Museum, un museo interattivo che onora i grandi del baseball. Pernottamento presso Red Roof Inn Louisville Fair & Expo o similare.

13° giorno

LOUISVILLE – CHICAGO ( 479 km – 4 ore 50 min )

Oggi,dopo aver visitato sette stati diversi, dopo aver visto I set di film famosi e dopo aver ascoltato vari generi musicali dal blues al jazz, dal gospel al country, il vostro viaggio vi riporta alla “Città del Vento”, Chicago. Pernottamento presso Best Western at O’Hare o similare.

14° giorno

PARTENZA DA CHICAGO

Un ultimo giorno a Chicago prima della restituzione delle auto in aeroporto prima del volo di partenza.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 Gennaio 2019 al 31 Dicembre 2019su richiesta

Note

HOTEL SELEZIONATI ( o similari ):

Chicago: Best Western Grant Park Hotel

St.Louis: Red Roof Plus+ St. Louis – Forest Park/Hampton Ave

Memphis: Comfort Inn Downtown

Vicksburg: Quality Inn & Suites

New Orleans: Holiday Inn New Orleans-Downtown Superdome

Birmingham: Comfort Inn

Chattanooga: Chattanooga Choo Choo

Nashville: GuestHouse Inn & Suites Nashville/Music Valley

Louisville: Red Roof Inn Louisville Fair & Expo

Rosemont: Best Western at O’Hare

La lista degli alberghi può essere soggetta a variazioni a causa della mancanza di disponibilità.

In questo caso, sarà proposto un hotel di categoria equivalente.

 

 

Tasso di cambio: 1 EUR – US$ 1,09

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


La quota comprende

  • Pernottamenti in camera doppia;
  • L’assicurazione di viaggio “Rischio Zero”;
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino a € 10.000), il rimpatrio sanitario e il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione.

La quota non comprende

  • Noleggio auto
  • Biglietto aereo (volo intercontinentale e/o eventuali voli interni)
  • La quota d’iscrizione pari a € 95
  • Assicurazione facoltativa annullamento o integrativa spese mediche
  • Pasti e bevande
  • Tutto quanto non espressamente menzionato alla dicitura “La quota comprende”
" width="600" height="450" frameborder="0" style="pointer-events:none; border:0;">

Montgomery (AL) Per rivivere al meglio la storia americana, il Montgomery Museum of Fine Arts e l’Old Alabama Town vi permetteranno di immergervi nell’atmosfera del XIX secolo nel Sud degli USA. Il Fitzgerald Museum lascerà a bocca aperta tutti gli amanti della letteratura. Inoltre tutti potranno gustare la tipica cucina del sud e apprezzare la […]

South East

Fiabe, miti e leggende Tra le leggende legate al blues, una è sicuramente quella più conosciute di tutte: la leggenda di Robert Johnson. Si narra infatti che questo giovane armonicista fosse fortemente attratto dalla chitarra, tuttavia i suoi risultati con questo strumento erano nefasti e spesso il ragazzo fu dissuaso dal tentare ancora di suonare […]

new orleans

Memphis May International Festival Bonnaroo Music Festival FloydFest National cherry blossom festival Cruisin’ the coast Tupelo Elvis Festival Shenandoah Apple Blossom Festival New Year’s Day ( primo dell’anno) 1 gennaio Martin Luther King Day Good Friday Lunedi dell’Angelo Pasqua Memorial Day Festa della Repubblica Independence Day Labor Day Columbus Day 26 novembre Thanksgiving Day Christmas […]

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 è previsto il Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, che richiede un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. La procedura, molto […]

South East

Il modo migliore per girare la regione è noleggiare un’auto. Se desiderate invece fare dei tour organizzati potete rivolgervi a servizi specializzati, quali ad esempio quelli offerti dalla Grand American Adventures.

viaggio negli Stati Uniti

Sport Per quel che riguarda lo sport a livello professionale, nel sud esistono 8 squadre NFL. Queste squadre sono: Atlanta Falcons, New Orleans Saints, Miami Dolphins, Tampa Bay Buccaneers, Jacksonville Jaguars, Carolina Panthers, Washington Redskins e i Tennessee Titans. Gastronomia Il sud degli Stati Uniti è una delizia di alta qualità e i ristoranti sono […]

Southwest

Letteratura Oltre alla componente letteraria riguardante la geografia del South, alcuni temi  riguardano la schiavitù, la Guerra Civile Americana e la Ricostruzione. La cultura conservatrice del sud ha inoltre prodotto una forte concentrazione attorno a temi come la famiglia, religione, il ruolo della comunità nella vita del singolo , l’uso del dialetto del sud e […]

Sud degli Stati Uniti

Cultura I primi insediamenti umani registrati nel sud degli Stati Uniti risalgono al 9500 a.C con l’apparizione documentata dei primi Americani, a cui oggi ci si riferisce con il nome di Paleo- indiani. I paleo-indiani erano cacciatori e raccoglitori di frutta, che si spostavano in branco e solitamente cacciavano nei boschi. Tra le numerosi fasi […]

Economia L’economia del Sud è stata soggetta ad un aumento dell’industria manifatturiera, del settore finanziario e delle industrie dedite all’alta tecnologia. Inoltre, la regione si è arricchita di nuovi stabilimenti di produzione automobilistica, tra le quali Mercedes-Benz a Tuscaloosa, Alabama; Hyundai a Montgomery, Alabama; la BMW a Spartanburg, South Carolina;  la Toyota  a  Georgetown, Kentucky. I due più […]

Il Deep south (“profondo sud”) è una categoria descrittiva delle subregioni geografiche e culturali del sud degli Stati Uniti. La maggior parte delle definizioni include gli stati  della Georgia , Alabama, Mississippi, South Carolina e Louisiana. Gli stati che il sito di GoAmerica prende in considerazione in questa pagina sono: Alabama, Arkansas, Georgia, Kentucky, Louisiana, […]

viaggio negli Stati Uniti

La complessa storia e il patrimonio del sud degli Stati Uniti hanno contribuito distintamente  alla creazione di una cultura Americana che è più uno stato mentale che un luogo. La Parte inferiore della valle del Mississippi fu dimora per le popolazioni Cherokee, Choctaw e Chickasaw prima che i francesi, gli spagnoli e gli inglesi giungessero […]

Chicago Chicago è la città più grande dell’Illinois ed è la terza città più popolosa degli USA dopo New York e Los Angeles. Chicago è famosa per i suoi ponti mobili, il blues e i grattacieli. Il grattacielo più alto della città è il Willis Tower con i suoi 108 piani. Lincoln Park Zoo  è […]

Eventi e festività Gli stati del Midwest offrono un grande numero di feste annuali, cittadine, regionali, statali e culturali. Per celebrare la numerosa comunità irlandese della città, Chicago tinge di verde il fiume omonimo che attraversa in occasione della grande St. Patrick’s Day Parade. Gli americani di origine messicana festeggiano il Cinco de Mayo ai […]

laghi Americani

Molte città del Midwest sono rappresentate nelle maggiori leghe sportive americane come: Chicago: Bears football, White Sox baseball, Bulls basket, Blackhawks hokey. Cleveland: Browns football. Detroit: Lions football, Tigers baseball, Pistons basket. Il miglior modo per attraversare questa zona per gli amanti della motocicletta, in particolare dell’Harley Davidson,  è passare per la famosa Route 66. […]

Gli Stati Uniti non sono famosi per la loro cucina, ma hanno comunque alcuni piatti tipici. Ad esempio Chicago è famosa per la sua pizza alta, una sorta di pizza ripiena di formaggio. Il corndog è un piatto tipico dell’Iowa e si tratta di un hotdog pastellato e fritto. Il Michigan Pasty è un tortino […]

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 è previsto il Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto,  che richiede un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. La procedura, molto […]

Letteratura Il celebre romanzo “Le avventure di Huckleberry Finn” è ambientato proprio in questa regione lungo il fiume Mississippi. Musica Da Chicago a New Orleans, per gli amanti della musica questa regione degli Stati Uniti offre un’esperienza spettacolare. Dal Blues di Chicago alla colonna sonora Jazz di New Orleans. Questa zona è inoltre famosa per […]

laghi Americani

Popolazione La popolazione nella regione del Midwest e Grandi Laghi si registra intorno ai 65,377,684 abitanti. Cultura Le differenze culturali nella zona del Midwest sono nette. Infatti vi troviamo diverse culture e influenze spostandoci da una zona a un’altra.  Alcune conservano ancora tradizioni e stili di una volta, ma da un lato vi troviamo città […]

Economia La zona del Midwest e dei Grandi Laghi ha un’economia sviluppata soprattutto nel settore agricolo. Infatti qui viene prodotta la maggior quantità di mais al mondo.  I suoi agricoltori coltivano, oltre al mais, la soia, e allevano grandi quantità di bovini, suini e pollame. L’agricoltura è molto sviluppata e si produce  in base a […]

Il clima della regione dei Grandi Laghi è prevalentemente continentale: quattro stagioni distinte, con estati calde e inverni freddi. Il tempo varia da stagione a stagione, è relativamente instabile e può cambiare improvvisamente, soprattutto in inverno. A volte la temperatura può scendere più di 12 °C in un’ora. La ragione principale di questa instabilità è […]

Storicamente la zona dei Grandi Laghi è stata abitata da tre tribù native americane. I chippewa che vivevano nei territori a Nord e Nord-Est del Lago Superiore, principalmente cacciatori; gli huroni, in prevalenza agricoltori nella regione del Lago Ontario e del Lago Huron; e gli irochesi composti da sei tribù nomadi e aggressive alleate tra […]

Missouri Il nome Missouri in lingua Sinoau, una tribù indiana nativa del territorio, significa “canoa”. Virginia La Regina Elisabetta I d’Inghilterra diede il permesso regale per lo stabilimento di una colonia in questo territorio. La suddetta colonia  deve il suo nome a “La regina Vergine” soprannome che veniva spesso dato alla Regina Elisabetta. Tennessee Probabilmente […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Se passate da Chicago, dovete assolutamente fare un salto al Navy Pier, l’attrazione numero uno della città. Scopritela insieme a noi!

Sequoia National Park, California Fondato nel 1890, è al secondo posto nella classifica speciale dei parchi nazionali più antichi degli Stati Uniti. Questo terreno montano fu prima dimora degli indiani poi con la corsa all’oro nel 1849 la parentesi indiana si chiuse, lasciando spazio ai minatori, taglialegna e allevatori di bestiame che arrecarono ingenti danni […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su