Il Navy Pier è un lungo molo di Chicago, posto sul litorale del lago Michigan.

Comprende attualmente più di cinquanta ettari di parchi, giardini, negozi, ristoranti, attrazioni per famiglie e strutture espositive, tanto che rappresenta la migliore destinazione per il tempo libero di tutto il Midwest degli Stati Uniti, con quasi nove milioni di visitatori all’anno, nonché l’attrazione turistica numero uno di Chicago.

Navy Pier è stato aperto al pubblico il 15 luglio 1916.

Originariamente conosciuto come il “Molo Municipale”, venne costruito da Charles Sumner Frost, un architetto di fama nazionale, sulla base di un progetto di Daniel Burnham e Edward H. Bennett.

Il suo scopo iniziale era quello di servire da bacino per i trasporti, per il traffico passeggeri e per alcune attività ricreative da tenere al chiuso e all’aperto.

Nell’estate del 1918 il molo venne addirittura usato anche come prigione militare e nel 1927 fu ribattezzato Navy Pier per onorare i veterani della marina che prestarono servizio durante la prima guerra mondiale.

Nel 1941, durante la seconda guerra mondiale, il molo divenne un centro di addestramento per la marina statunitense.

In seguito il molto è stato più volte avviato e poi richiuso, con diverse attività commerciali, che non sono riuscite ad attecchire, fino a che nel 1995 il Navy Pier è stato ridisegnato e presentato al pubblico come sede a destinazione mista, cioè comprendente spazi commerciali, di ristorazione, di intrattenimento e di cultura.

Gli sforzi per aggiornare Navy Pier per il ventunesimo secolo iniziarono, il 13 gennaio 2006, quando il Metropolitan Pier e l’Exposition Authority rilasciarono una proposta per un importante rinnovamento del Molo, che includeva una monorotaia, una nuova ruota panoramica, che ricordiamo è il simbolo del Navy Pier, le montagne russe, un hotel galleggiante e anche un parco acquatico tematico.

Inoltre a partire dal 2014 è stato implementato il piano di riqualificazione denominato The Centennial Vision, con lo scopo di adempiere alla missione di mantenere Navy Pier uno spazio pubblico di classe mondiale caratterizzato da più intrattenimento serale, per l’intero anno.

Ci sono molte attrazioni all’aperto presso il Navy Pier Park, come il Pepsi Wave Swinger, il Light Tower Ride, il controllo remoto delle barche e il carosello.

C’è anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio al coperto, nonché negozi e ristoranti in Festival Hall.

Molto consigliata è provare qui l’esperienza dello stupefacente labirinto di Chicago, in cui è possibile spostarsi attraverso un esteso intreccio di tunnel e passaggi.

Per tutti gli amanti del verde, invece c’è Crystal Gardens, ovvero un vero e proprio giardino botanico di un acro, costituito da una struttura in vetro di sei piani con un grande soffitto a volta, dove si svolgono anche diversi eventi.

I bambini poi potranno divertirsi con le numerose attività proposte dal Chicago Children’s Museum e per gli appassionati delle opere teatrali di Shakespeare, qui si trova il Chicago Shakespeare Theatre, un teatro che ricrea proprio le maggiori produzioni del celebre artista inglese.

La ruota panoramica originaria è stata ritirata il 27 settembre 2015 e sostituita da una nuova alta ben 60 metri, cioè ben 14 metri in più della precedente e dotata di luci più brillanti.

Il nuovo modello, chiamato DW60, è stato realizzato dalla compagnia olandese artefice della ruota iniziale ed ha una struttura fortificata all’avanguardia in grado di resistere a forti venti anche di 115 miglia all’ora, incluso un vetro di sicurezza in caso di temporale.

C’è anche un progetto che prevede la costruzione di un hotel di sette piani con 240 camere e diverse altre aggiunzioni interessanti.

Se passate da Chicago, fate un salto qui, ne vale davvero la pena!

Per conoscere tutti i nostri tour nel Midwest degli Stati Uniti cliccate qui!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli che potrebbero piacerti

Le Beaver Falls in Arizona sono delle cascate incantevoli anche se non molto conosciute. Leggi qui!

Vi presentiamo lo spettacolare Grand Canyon in Arizona, una delle meraviglie naturali più belle e famose del mondo.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su