Cultura, religione e popolazione nell’East

Cultura

Prima dell’arrivo degli europei, le terre dell’est erano abitate dalle tribù dei Delaware, dei Susquehanna, degli Irochesi, degli Eriez e degli Shawnee, poi vennero colonizzate da a William Penn che vi fondò una colonia per dare ai suoi correligionari. Fra il 1704 ed il 1710 le tre contee meridionali di New Castle, Kent e Sussex si separarono dalla Pennsylvania, formando la colonia del Delaware. Pennsylvania e Delaware sono fra le 13 colonie che si ribellarono agli inglesi durante la Rivoluzione Americana. Nel 1776 fu redatta a Filadelfia la Dichiarazione di Indipendenza.

 

Religione

Pennsylvania: Cristiani: 84,9%, Protestanti: 52%, Battisti: 18%, Metodisti: 9,27%, Luterani: 8,60%, Presbiteriani: 4,56%, Altri Protestanti: 7,8%, Evangelici: 10%, Cattolici: 30,0%, Altri Cristiani: 1,06%, Ebrei: 3,98%, Altro: 1,54%, Atei: 16%.
New Jersey: Cristiani: 77%, Cattolici: 39%, Protestanti: 36%, Battisti: 15%, Metodisti: 10%, Presbiteriani: 7%, Altri Protestanti: 17%, Altri Cristiani: 2%, Ebrei: 6%, Musulmani: 1%, Altro: 1%, Atei: 16%.
Meryland: Cristiani: 82%, Protestanti: 56%, Battisti: 18%, Metodisti: 11%, Luterani: 5%, Episcopali: 3%, Altri protestanti: 19%, Cattolici: 23%, Altri cristiani: 3%, Ebrei: 3%, Altro: 1%, Atei: 14%.
Delaware: Cristiani – 79%, Protestanti – 68%, Metodisti – 22%, Battisti – 21%, Luterani – 4%, Presbiteriani – 3%, Pentecostali – 3%, Altri Protestanti – 15%, Cattolici – 10%, Altri Cristiani – 1%, Altro – 2%, Atei – 19%.

 

Popolazione

Pennsylvania: Bianchi – 79,5%, Tedeschi – 28,5%, Irlandesi – 18,2%, Italiani – 12,8%, Inglesi – 8,5%, Polacchi – 7,2%, Spagnoli – 5,7%, Neri – 10,8%, Nativi Americani o dell’Alaska – 0,45%, Asiatici – 2,7%, Nativi delle Hawaii e delle isole del Pacifico – 0,09%.
New Jersey: bianchi: 68,6%, afro-americani: 13,7%, asiatici: 8,3%, nativi americani: 0,3%, altre etnie: 6,4%, ispanici 17.7%.
Maryland: Bianchi – 58,2%, Neri – 29,4%, Asiatici – 5,5%, Indiani – 1,4%, Cinesi – 1,2%, Filippini – 0,8%, Vietnamiti – 0,4%, Nativi americani o dell’Alaska – 0,4%, Nativi delle Hawaii e delle isole del Pacifico – 0,1%, Di due o più etnie – 2,9%.
Delaware: Bianchi – 68,9%, Afroamericani – 21,4%, Indiani americani nativi dell’Alaska – 0,5%, Asiatici- 3,2%, Altre etnie il 3,4%.

Articoli che potrebbero piacerti

Grossa testa con piccole corna, peluria scura e una gobba pronunciata. Scopriamo insieme l’animale simbolo americano!

In origine, le Isole Vergini Americane erano popolate da varie tribù come i ciboney, caribi e aruachi. Il loro nome è stato dato in onore a Sant’Orsola e delle sue seguaci vergini, da Cristoforo Colombo, che le raggiunse durante il suo secondo viaggio (1493). Nei secoli successivi le Isole vennero occupate da spagnoli, inglesi, olandesi, […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su