15 giorni / 14 notti

Tour Guidato: Viaggio nel Selvaggio West degli Stati Uniti

da € 3730

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.goamerica.it?p=32475
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Tour Guidato: Viaggio nel Selvaggio West degli Stati Uniti

Un memorabile viaggio negli Stati Uniti che porta alla scoperta dei territori del selvaggio West, seguendo le orme degli indiani nativi e dei cowboy! Un itinerario per veri intenditori che parte dal cuore delle Rocky Mountains e ripercorre le strade protagoniste dell’epoca della corsa all’oro. Ma non solo…ranch, cavalli selvaggi e terre che sono state palcoscenici di numerosi film epici. Il percorso prosegue con ben otto dei più famosi parchi nazionali dell’ovest degli Usa. Tra i principali, lo Yosemite National Park e Yellowstone National Park. Senza dimenticare la visita di importanti città quali Denver, Cheyenne, Cody e Salt Lake City. Questo viaggio negli Stati Uniti e nelle terre selvagge del West comprende infine anche il passaggio nel Mesa Verde National Park, una volta casa degli Ancestral Pueblo Indians, che contiene oltre 600 abitazioni rupestri, scavate nell’arenaria delle pareti del canyon.

 

Le principali tappe di questo tour:

  • Denver, città che funge da centro commerciale, finanziario e dei trasporti per le Rocky Mountains e gli stati della pianura.
  • Rocky Mountains National Park, una delle catene montuose più belle della terra.
  • Cheyenne, incarnazione di molte immagini iconiche del Vecchio West.
  • Mt Rushmore National Memorial, scultura che commemora i presidenti degli Stati Uniti: Washington, Jefferson, Roosvelt e Lincoln.
  • Cody, la capitale dei rodei.
  • Yellowstone National Park, il primo parco nazionale d’America.
  • Grand Teton National Park, caratterizzato da picchi granitici frastagliati e innevati che si riflettono in una miriade di laghi alpini.
  • Salt Lake City, capitale dello stato dello Utah e ospite dei Giochi olimpici invernali del 2002.
  • Canyonlands National Park, paesaggio colorato eroso in numerosi canyon, mesas e caverne dal fiume Colorado e dai suoi affluenti.
  • Arches National Park, una sinfonia di colori e forme, creata dalle forze della natura.
  • Black Canyon of the Gunnison National Park, che deve il suo nome al fatto che le sezioni della gola ricevono solo 33 minuti di luce solare al giorno.
  • Mesa Verde National Park sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Per il tour in pullman, partenze garantite con guida multilingue, minimo 2 partecipanti, in condivisione con clienti di altri operatori italiani.

1° giorno

Denver – arrivo (-/-/-)

Arrivo a Denver con volo di linea (costo del biglietto non compreso nella quotazione). Trasferimento libero in hotel, non incluso nelle quote. Questa città, porta d'accesso alle Rocky Mountains e capitale del Colorado, è una città moderna e strategicamente importante da un punto di vista commerciale, finanziario e di trasporto per tutta la circostante zona montagnosa delle Rockies e gli stati delle grandi pianure. Viene spesso definita "Mile High City" per la sua posizione a 1,609 metri sul livello del mare. Serata libera.

2° giorno

Denver - Rocky Mountains National Park - Cheyenne ca. 355 km (B/-/-)

Colazione continentale in hotel. La giornata inizia con un breve giro città, durante il quale visiterete il municipio, l’area pedonale della 16ema strada, il Denver Art Museum e Larimer Square. Lasciando la città alle spalle, il viaggio proseguirà per il parco nazionale delle Rocky Mountains, dalla straordinaria bellezza alpina. La Trail Ridge Road, che vi condurrà ad un'altitudine di 3.650 metri, è un’autentica autostrada verso il cielo! Continuerete poi verso Cheyenne, capitale del Wyoming e concentrato di figure iconiche dell’immaginario legato al Vecchio West: cowboy, rodei e ferrovie. Arrivo e sistemazione in hotel.

3° giorno

Cheyenne - Fort Laramie - Crazy Horse Memorial - Mt. Rushmore - Deadwood ca. 535 km (B/-/-)

Colazione continentale. Proseguendo verso nord, lascerete Cheyenne alla volta di Fort Laramie, storico snodo
commerciale per la vendita di pellicce, che divenne nel tempo una tappa rinomata per coloro che migravano verso l’Ovest in cerca di fortuna. Entrando in South Dakota, attraverso le Black Hills, farete tappa al Crazy Horse
Memorial, una montagna-monumento in costruzione dal 1948. Una volta completata, con 172 m d’altezza e 195 m di lunghezza, la scultura sarà la più grande del mondo. A poca distanza da qui, un’altra scultura nella roccia più
piccola, ma non meno impressionante: l’iconica Mount Rushmore National Memorial, che commemora 4 famosi
presidenti americani: Washington, Jefferson, Roosevelt e Lincoln. Pernotterete a Deadwood, resa famosa dalla corsa all’oro e luogo di riposo di note figure del Vecchio West come Wild Bill Hickok e Calamity Jane.

4° giorno

Deadwood - Devils Tower National Monument - Big Horn National Forest - Cody ca. 630 km (B/-/-)

Colazione continentale. Si rientra nel Wyoming per una fermata al Devils Tower National Monument, un monolite alto 265 metri che svetta sulla prateria circostante, che ricorderete nel famoso film del 1977 "Incontri ravvicinati del terzo tipo". Più a ovest nel Wyoming si trova la Big Horn National Forest, che si trova a cavallo delle Big Horn Mountains, uno sperone delle Rocky Mountains nel Wyoming settentrionale e nel Montana meridionale. Una volta superate le montagne, proseguirete per Cody, dal nome del colonnello William Frederick "Buffalo Bill" Cody.

ESCURSIONE FACOLTATIVA
Rodeo a Cody.

5° giorno

Cody - Yellowstone ca. 160 km (B/-/-)

Colazione continentale. La giornata inizia con una visita al Buffalo Bill Center of the West, un complesso di cinque musei dedicati al West americano (ingresso incluso). Più tardi in mattinata si prosegue verso ovest fino al primo parco nazionale d'America: Yellowstone, dove il resto della giornata sarà trascorso esplorando questa meraviglia naturale. Il parco ha molte caratteristiche speciali come geyser, vulcani di fango, aquile calve e branchi di bisonti che vagano liberamente nelle praterie.

6° giorno

Yellowstone - Grand Teton National Park - Jackson Hole ca. 130 km (B/-/-)

Colazione continentale e partenza al mattino presto per una visita al Grand Teton National Park, dove i picchi granitici frastagliati si riflettono in una miriade di laghi alpini. Le sue foreste lussureggianti ospitano antilopi, muli, cervi, scoiattoli e colorate ghiandaie blu. Proseguirete per Jackson Hole, Wyoming, una pittoresca valle tra le catene montuose del Grand Teton e del Gross Ventre. Arriverete infine alla vostra ultima destinazione di oggi: Jackson, la città che incarna il vero selvaggio West.

7° giorno

Jackson Hole - Antelope Island - Salt Lake City ca. 550 km (B/-/-)

Colazione continentale. Il vostro viaggio continua a sud attraverso l'Idaho e lo Utah per arrivare ad Antelope Island nel Great Salt Lake. Quest'isola con una superficie di 109 km quadrati è la più grande delle 10 isole del lago ed è rinomata per la sua bellezza paesaggistica naturale e la fauna selvatica, che include i bisonti che furono introdotti sull'isola nel 1893. Successivamente procederete verso la capitale dello stato dello Utah e ospite dei Giochi olimpici invernali del 2002, Salt Lake City, dove passerete la notte.

8° giorno

Salt Lake City - Canyonlands National Park - Moab ca. 445 km (B/-/-)

Colazione continentale. Tour mattutino di Salt Lake City, incluso l'edificio del Campidoglio (visita esterna), la famosa Temple Square ed il Tabernacolo. Al termine del tour, partenza in direzione sud verso una delle meraviglie naturali dello Utah: il Canyonlands National Park, che conserva un paesaggio colorato eroso in numerosi canyon, mesas e caverne dal fiume Colorado e dai suoi affluenti.

9° giorno

Moab - Arches National Park - Colorado National Monument - Montrose ca. 295 km (B/-/-)

Colazione continentale. Breve tragitto da Moab verso un altro magnifico Parco Nazionale: Arches, una sinfonia di colori e forme, creata dalle forze della natura. Successivamente, vi dirigerete ad ovest per tornare in Colorado per una visita al Colorado National Monument, che conserva uno dei più grandiosi paesaggi dell'American West. Scoprirete canyon di roccia rossa con pareti a strapiombo lungo i tornanti della "Rim Rock Drive", dove potrete spiare pecore dai grandi corni ed aquile svettanti. Arrivo nella città di Montrose, dove passerete la notte.

10° giorno

Montrose - Black Canyon of the Gunnison - Ouray - Silverton - Durango & Silverton Narrow Gauge Railroad - Durango - Cortez ca. 290 km (B/-/-)

Colazione continentale e visita del vicino Black Canyon of the Gunnison National Park, che deve il suo nome al fatto che le sezioni della gola ricevono solo 33 minuti di luce solare al giorno. Le sue ripide scogliere e le guglie scoscese vi stupiranno sicuramente. Successivamente, percorrerete la famosa "Million Dollar Highway", una delle strade più panoramiche del Colorado, da Montrose a Silverton. Sosta lungo la strada nella città imperdibile di Ouray, annidata in alcune delle vette più aspre e imponenti delle Rockie Mountains, e spesso definita la "Svizzera d'America". Nel primo pomeriggio, arriverete nel vecchio villaggio di minatori di Silverton per salire a bordo della Durango & Silverton Narrow Gauge Railroad che vi condurrà a Durango. Farete un viaggio indietro nel tempo mentre questo treno a vapore alimentato a carbone scorre lungo i binari originariamente posati alla fine del XIX secolo, serpeggiando attraverso una natura selvaggia inaccessibile in auto. A Durango, risalirete sul pullman per l'ultimo tratto fino a Cortez. Sistemazione e cena libera.

11° giorno

Cortez - Mesa Verde National Park - Gallup - Acoma Pueblo - Albuquerque ca. 495 km (B/-/-)

Colazione continentale. Partenza da Cortez per una visita al Mesa Verde National Park, una volta casa degli indiani Pueblo, sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO contenente oltre 600 abitazioni rupestri, scavate nell'arenaria delle pareti del canyon. Continuerete a sud nel New Mexico per fermarvi a Gallup, situata lungo la storica Route 66 e sede dello storico El Rancho Hotel and Motel, un tempo dimora di importanti star del cinema come John Wayne, Ronald Reagan, Humprey Bogart e molti altri. Il viaggio prosegue lungo la Route 66 in direzione di Albuquerque, dove passerete la notte, ma non prima di una sosta ad Acoma Pueblo, arroccato in cima ad un altopiano che è stato abitato ininterrottamente per quasi 2.000 anni.

12° giorno

Albuquerque - Petroglyph National Monument - Turquoise Trail - Santa Fe ca. 135 km (B/-/-)

Colazione continentale. Inizia la mattinata con un tour di orientamento della città, tra cui Nob Hill e Old Albuquerque. Successivamente, visita il Pertroglyph National Monument, uno dei più grandi siti di incisioni rupestri del Nord America, con disegni e simboli scolpiti su rocce vulcaniche da nativi americani e coloni spagnoli da 400 a 700 anni fa. Da qui, procederete verso il Turquoise Trail, un'autostrada panoramica lunga 50 miglia che collega Albuquerque e Santa Fe attraverso dolci colline con vista sulle montagne e pittoresche città minerarie storiche. Seguendo il sentiero, viaggia a nord verso Madrid, una volta una città fantasma e ora una fiorente enclave di artisti. Alla fine del Turquoise Trail, trascorrerete il resto della giornata nell'incantevole Santa Fe.

13° giorno

Santa Fe - Taos - Great Sand Dunes National Park - Pueblo ca. 525 km (-/-/-)

Colazione continentale. Il viaggio prosegue verso nord lungo la gola del Rio Grande per raggiungere la regione di Taos, abitata da una prospera comunità di artisti. Visiterete Taos Pueblo, una delle più antiche regioni continuamente abitate negli Stati Uniti e patrimonio mondiale dell’UNESCO. Osserverete una comunità, i cui costumi sono rimasti invariati per circa dieci secoli. Entrerete nuovamente nel Colorado dirigendovi alla Riserva e Parco Nazionale di Great Sand Dunes: un ‘mini’ deserto coperto da dune di sabbia alte fino a 229 metri e con un’estensione di circa 78 km quadrati. Passerete la notte a Pueblo.

14° giorno

Pueblo - Garden of the Gods Park – Breckenridge - Denver ca. 380 km (B/-/-)

Colazione continentale. Proseguendo verso nord, ammirerete il panorama offerto dal parco ‘Garden of the Gods’,
letteralmente Giardino degli Dei, un’oasi naturale con enormi rocce rosse di arenaria scolpite dagli elementi nel corso di milioni di anni, su uno sfondo di picchi montagnosi coperti di neve. Godetevi l’ultimo tratto di panorama alpino sulla rotta di Breckenridge, località sciistica con caratteristiche case in stile vittoriano. Proseguirete per Denver dove passerete la notte.

15° giorno

Denver (-/-/-)

Tempo libero a disposizione fino al momento del trasferimento libero in aeroporto per il volo di ritorno in Italia o verso qualsiasi altra destinazione (costo del biglietto aereo non incluso nella quota).

Quote per persona, a partire da:

Partenza Doppia Tripla Singola
Dal 10 Giugno 2023 al 24 Giugno 2023 € 3.730 € 3.177 € 5.519
Dal 8 Luglio 2023 al 22 Luglio 2023 € 3.730 € 3.177 € 5.519
Dal 12 Agosto 2023 al 26 Agosto 2023 € 3.730 € 3.177 € 5.519
Dal 9 Settembre 2023 al 23 Settembre 2023 € 3.790 € 3.238 € 5.632

Note

Partenze 2023:

  • Giugno 10
  • Luglio 8
  • Agosto 12
  • Settembre 9

 

Hotel previsti (o similari):

  • – Denver: Comfort Inn Denver East
  • – Cheyenne: Surestay Plus Hotel Cheyenne o Microtel Inn and Suites Cheyenne
  • – Deadwood: Tru by Hilton Deadwood o Travelodge Inn & Suites Deadwood
  • – Cody: Comfort Inn at Buffalo Bill Village
  • – Yellowstone: Crosswinds Inn o Brandin Iron Inn
  • – Jackson: 49er Inn and Suites o Jackson Hole Super 8
  • – Salt Lake City: Crystal Inn and Suites
  • – Moab: Moab Valley Inn o Aarchway Inn
  • – Montrose: Holiday Inn Express & Suites Montrose
  • – Cortez: Baymont Inn and Suites Cortez
  • – Albuquerque: SureStay Plus Eubank
  • -Santa Fe: Inn at Santa Fe o La Quinta Inn Santa Fe
  • – Pueblo: Microtel Inn and Suites Pueblo o La Quinta Inn and Suites Pueblo
  • – Denver: Comfort Inn Denver East

 

ATTENZIONE:

Le tariffe Child sono applicabili ai bambini di età compresa fra 8 e 16 anni compiuti, che condividono la camera con almeno due Adulti. I bambini di età inferiore agli 8 anni non sono ammessi al tour.

Dipendendo dalle normative sanitarie in atto al momento del viaggio alcune colazioni e cene potrebbero essere al sacco o eliminate dal programma.

 

Tassi di cambio di riferimento per le valute

Valuta: Dollaro USA(USD) – Cambio: 1,05

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.

 

Blocco valuta: € 50 a pratica.

Il cliente ha la possibilità di bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più  oggetto di  oscillazioni valutarie.

La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.


La quota comprende

  • 14 pernottamenti in alberghi di prima categoria (e/o superiore), facchinaggio non incluso
  • 14 Colazioni
  • Pullman con aria condizionata per tutta la durata del tour (eccetto trasferimenti)
  • Guida multilingue
  • Tasse e costi di servizio non rimborsabili
  • Giro città di Denver, Salt Lake City, Albuquerque e Santa Fe
  • Ingressi: Crazy Horse Memorial, Mt. Rushmore National Memorial, Devils Tower National Monument, Buffalo Bill Center of the West, Antelope Island, Colorado National Monument, Acoma Pueblo, Petroglyph National Monument, Taos Pueblo, Garden of the Gods ed i Parchi Nazionali
  • Biglietto del treno per Durango & Silverton Narrow Gauge Railroad (tratta Silverton-Durango)
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 15.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione

La quota non comprende

VOLI

  • I voli intercontinentali
  • I voli interni
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Bagaglio in stiva, da pagare in loco al check-in

 

VARIE

  • Facchinaggio
  • Mance
  • Trasferimenti da/per l’aeroporto
  • Resort Fee o Tassa di Soggiorno negli hotel, dove non indicato specificatamente.
  • Le escursioni facoltative
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Le bevande e/o i pasti dove non espressamente menzionate
  • Spese ed Extra di carattere personale
  • Eccedenza bagaglio
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma
  • Quota d’iscrizione € 95

 

ASSICURAZIONI

  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ A: massimale spese mediche fino a 55.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ B: massimale spese mediche fino a 155.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ C: massimale spese mediche fino a 265.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA

 

VISTO

  • ESTA o Visto di Ingresso per gli Stati Uniti

Cultura Il Midwest e i suoi abitanti rappresentano in pieno la classica cultura americana. In Ohio si può anche entrare in contatto con la cultura conservatrice della comunità amish.   Religione Indiana – Cristiani 82%, Protestanti 62%, Battisti 15%, Metodisti 10%, Luterani 6%, Chiesa di Cristo 5%, Pentecostali 3%, Anabattisti 1%, Altri Protestanti 23%, Cattolici […]

Economia L’attività economica prevalente è l’agricoltura e l’allevamento di bestiame. Le miniere di rame della Upper Peninsula del Michigan producono il 75% del fabbisogno nazionale. Con un giro di affari di quasi 10 miliardi di dollari, questo boom minerario fu dieci volte più redditizio della leggendaria corso all’oro del 1849 in California. Un’altra industria è […]

A partire dal 1840 l’immigrazione aumentò vertiginosamente. Più di 200.000 persone all’anno, per lo più irlandesi e tedeschi -in fuga dalla carestia delle patate i primi e dalle persecuzioni politiche i secondi- si trasferirono in America. Molti crearono enclave etniche all’interno della città in rapida crescita come Chicago, Detroit, Cincinnati e Cleveland, in cui tre […]

Molto prima della fondazione degli Stati Uniti, la regione circostante i Grandi Laghi fu dimora di alcune delle popolazioni di Nativi americani più avanzate e potenti. Alcuni dei siti archeologici più importanti del Nordamerica si trovano nel sud dell’Ohio e dell’Illinois, in cui la misteriosa civiltà “Moundbuilder” costruì le città più grandi ritrovate a nord […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Se passate da Chicago, dovete assolutamente fare un salto al Navy Pier, l’attrazione numero uno della città. Scopritela insieme a noi!

Vi presentiamo Las Vegas, la città per eccellenza del gioco e del divertimento. Scopritela con noi!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI