15 giorni / 14 notti

Tour Guidato: Viaggio negli Usa dell’Ovest sulle orme di cowboy e indiani

da € 2805

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.goamerica.it?p=32484
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Tour Guidato: Viaggio negli Usa dell’Ovest sulle orme di cowboy e indiani

Uno splendido viaggio a ritroso nel tempo negli Usa dell’ovest, nel cuore delle Rocky Mountains, sulle tracce di cowboy e indiani nativi. Non si potrà fare a meno di appassionarsi alle vite di alcuni dei più famosi personaggi di quest’epoca passata. Un itinerario che porta a visitare i luoghi delle battaglie del Vecchio West. Il tour passa attraverso il Big Sky Country ed i suoi siti storici. Questo viaggio negli Usa dell’Ovest inizia da Denver e prende direzione nord, verso le Rocky Mountains. Dopodiché giunge a Cheyenne, la capitale del Wyoming. Successivamente si sposta verso Hot Spring per la visita della più grande struttura di ricerca sui mammut al mondo. Si prosegue poi con il Crazy Horse Memorial ed il Badlands National Park, sulla strada per Rapid City. Ovviamente non può mancare un passaggio al Mount Rushmore ed alla Devils Tower, lungo la via per Sheridan. Si percorre quindi la strada panoramica sul Bighorn Pass fino a Cody. A questo punto, il viaggio negli Usa dell’Ovest si addentra nel primo parco nazionale d’America, Yellowstone National Park. La rotta continua verso sud a Jackson Hole, una pittoresca cittadina situata in una delle aree naturali più belle. Infine, questo viaggio negli Usa dell’Ovest attraversa il confine con lo Utah, e più precisamente a Salt Lake City, Dead Horse Point e Arches National Park.

 

Le principali tappe di questo tour:

  • Rocky Mountains National Park, comprensorio magnifico di cime montuose che costituiscono l’habitat di molta fauna selvatica.
  • Mammoth Site, al centro ricerca più grande al mondo sullo studio dei Mammut.
  • Crazy Horse Memorial, una grande scultura nella roccia in costruzione sulle Black Hills.
  • Mount Rushmore, dalla cui Grandview Terrace si potranno ammirare le sculture dei 4 Presidenti americani
  • Badlands National Park, conosciuto per le caratteristiche colorazioni delle sue rocce con sfumature che vanno dal rosa al marrone.
  • Devils Tower, un monolite che si erge a ben 386 metri.
  • Buffalo Bill Historical Center, il più completo museo dell’Old West.
  • Yellowstone National Park, notoriamente conosciuto per i suoi fenomeni geotermici di natura vulcanica.
  • Grand Teton National Park, con Il Grand Teton, il picco più alto con i suoi 4.197 metri.
  • Jackson Hole, famosa per il traffico dei cacciatori di pellicce.
  • Salt Lake City, città fondata nel 1847 da un gruppo di Mormoni pionieri.
  • Dead Horse Point, da cui è possibile ammirare il suggestivo panorama di Canyonlands National Park. Arches National Park, che preserva più di 2000 archi naturali, composti di arenaria.

Partenze Garantite con guida italiana, minimo 2 partecipanti.

Tour guidato in condivisione con clienti di altri operatori italiani.

1° giorno

Denver (-/-/-)

Arrivo all'aeroporto di Denver e trasferimento libero, non incluso nelle quote, in hotel. Resto della giornata a disposizione. Denver ha il fascino urbano di una città industriale, unita al mistero ed al romanticismo del vecchio West. Situata a poco più di cinquemila piedi sul livello del mare, la "Mile High City" fu, stranamente, uno dei primi insediamenti a non essere situato in posizione centrale nei pressi di un corso idrico navigabile o di una ferrovia funzionante. Il suo sviluppo è dovuto al fatto che qui è stato inizialmente scoperto un granello d'oro e ciò ha portato molti avidi cercatori di fortuna a accamparsi nella zona. Sebbene nessuna scoperta importante d' oro abbia mai avuto luogo, William H. Larimer arrivò nel 1859 e stese un piano per la città. Oggi Denver è un fiorente centro finanziario e commerciale per la regione. Pernottamento presso l'hotel Holiday Inn Express Denver Downtown, 3* in pernottamento e prima colazione.

2° giorno

Denver (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città di Denver. Oggi scopriremo i punti salienti e la storia della Mile-High City, comprese le sue principali attrazioni urbane, come la capitale dello stato, la zecca degli Stati Uniti, il Denver Art Museum, il 16th Street Mall e Larimer Square. Ammira le case storiche vittoriane a Capitol Hill mentre impari come Denver è cresciuta dal campo di un minatore durante il boom dell'argento alla moderna capitale culturale del Colorado. Larimer Square, un quartiere alla moda di edifici vittoriani che ospitano negozi chic, cabaret, caffetterie all'aperto e Union Station sono alcuni dei punti salienti visitati oggi con un tour nelle aree circostanti. Visitiamo una miniera d'oro per dare un'occhiata sotto la superficie della storia del Colorado e vedere come funzionavano le attrezzature minerarie e individuare le vie d'oro e d'argento. La storica città di Golden sarà anche visitata prima di tornare a Denver. Pernottamento presso l'hotel Holiday Inn Express Denver Downtown, 3* in pernottamento e prima colazione.

3° giorno

Denver - Cheyenne ca. 165 km (B/-/-)

Prima colazione. Incontro in hotel con la guida e partenza per l’ascesa al Parco Nazionale delle Rocky Mountains attraverso la Trail Ridge Road. Le Rockies sono un comprensorio magnifico di cime montuose che costituiscono l’habitat di molta fauna selvatica. La strada panoramica del “Trail Ridge Road” si estende fino ai 3500 metri di altezza raggiungendo un Centro Visitatori Alpino da cui si possono godere viste spettacolari. Dal Farview Curve, punto panoramico ritenuto il tetto delle Rockies, si possono ammirare le Never Summer Mountains e la Kawuneeche Valley. Nel pomeriggio arrivo a Cheyenne, capitale dei rodeo nel vecchio West. Pernottamento presso l'hotel Red Lion Cheyenne, 3* in pernottamento e prima colazione.

4° giorno

Cheyenne - Mammoth Site - Crazy Horse Memorial - Rapid City ca. 505 km (B/-/-)

Prima colazione. Il tour procede in direzione nord verso il South Dakota. A Hot Springs è prevista la visita al centro ricerca più grande al mondo sullo studio dei Mammut. Qui potrete visitare gli scavi paleontologici e osservare i fossili risalenti all'era glaciale esibiti esattamente nello stesso stato di ritrovamento. Si visiterà quindi il Crazy Horse Memorial, una grande scultura nella roccia in costruzione sulle Black Hills, nel South Dakota. La tappa finale di oggi sarà Rapid City. Pernottamento presso l'hotel Howard Johnson Inn & Suites Rapid City, 2* in pernottamento e prima colazione.

5° giorno

Rapid City - Badlands National Park - Rapid City ca. 210 km (B/-/-)

Prima colazione. Quest’oggi si farà visita al Parco Nazionale delle Badlands conosciuto per le caratteristiche colorazioni delle sue rocce con sfumature che vanno dal rosa al marrone. Anche in quest’ area è facile ritrovarsi davanti a fossili di specie animali che un tempo popolavano queste aree: antichi cammelli, cavalli a 3 zampe, rinoceronti giganti e così via. Allo stesso modo il parco è popolato da una ricca fauna vivente come: bisonti, cervi, antilocapre americane, cani della prateria e coyote. Al termine della visita rientro a Rapid City. Pernottamento presso l'hotel Howard Johnson Inn & Suites Rapid City, 2* in pernottamento e prima colazione.

ESCURSIONE FACOLTATIVA
Tour notturno di Deadwood con cena libera.

6° giorno

Rapid City - Mount Rushmore - Devils Tower - Sheridan ca. 655 km (B/-/-)

Prima colazione. Partenza da Hill City, una pittoresca cittadina, a bordo del "1880 Train", storico treno a vapore, che attraverso le Black Hills condurrà fino a Keystone; successivamente visita all'iconico Monte Rushmore. Dalla Grandview Terrace si potranno ammirare le sculture dei 4 Presidenti americani (George Washington, Thomas Jefferson, Theodore Roosevelt e Abraham Lincoln) e le pendici delle Black Hills del South Dakota. Attraverso una strada panoramica si raggiungerà poi il Devils Tower National Monument, un monolite che si erge a ben 386 metri sul livello del vicino fiume di Belle Fourche. Riconosciuto da molte tribù indiane del nord come il Bears Lodge, Devils Tower, è un sito sacro che molti Indiani d’America venerano. Il tour procede quindi per Sheridan, uno storico villaggio western. Pernottamento presso l'hotel Holiday Inn Sheridan Convention Center, 3* in pernottamento e prima colazione.

7° giorno

Sheridan - Bighorn Pass - Cody ca. 180 km (B/-/-)

Prima colazione. Il tour oggi procede per la destinazione finale di Cody, passando attraverso la fitta vegetazione delle Bighorn National Forest, caratterizzate da prati rigogliosi, cascate e canyon profondi, continuando poi fino alle cime delle Big Horn Mountains e il panoramico Bighorn Pass. Nel pomeriggio a Cody, rinomata per il famoso personaggio di Buffalo Bill Cody, avrete del tempo a disposizione per visitare il Buffalo Bill Historical Center, il più completo museo dell’Old West dove si si trova un’ampia esposizione di manufatti e reliquie sul vecchio west ed una significativa sezione dedicata ai Nativi d’America che abitarono queste aree. In serata escursione opzionale per un Rodeo. Pernottamento presso l'hotel Holiday Inn Buffalo Bill Village, 3* in pernottamento e prima colazione.

8° giorno

Cody - Yellowstone National Park ca. 210 km (B/-/-)

Prima colazione. Godetevi un’intera giornata nella visita del primo Parco Nazionale d’America: Yellowstone. Il Parco è notoriamente conosciuto per i suoi fenomeni geotermici di natura vulcanica: sorgenti di acqua calda, gorgoglianti pozze di fango e soprattutto geysers di cui senz’altro il più famoso al mondo è l' Old Faithful. Questo geyser erutta i suoi getti di vapore, ad altezza varia dai 6 ai 22 metri a intervalli di 30 minuti circa. Pernottamento presso l'hotel Grant Village, 3* in pernottamento e prima colazione.

* I lodge all'interno del parco offrono sistemazioni basic in una posizione straordinaria (senza tv, radio o wifi).

9° giorno

Yellowstone National Park (B/-/-)

Giornata interamente a disposizione per scoprire le meraviglie di questo Parco Nazionale. Il Parco di Yellowstone rivela al suo interno attrattive non solo legate ai suoi caratteristici fenomeni vulcanici, ma anche alla presenza di una varia fauna selvatica libera di circolare nelle sue immense aree grazie soprattutto alla sua posizione isolata. I “residenti” più veterani e iconici sono senza dubbio i bisonti: incontrarne qualcuno durante il proprio percorso non sarà un evento così raro! La popolazione di questa specie raggiunge oggi i 3500 esemplari. Pernottamento presso l'hotel Grant Village Lodge*, 3* in pernottamento e prima colazione.

* I lodge all'interno del parco offrono sistemazioni basic in una posizione straordinaria (senza tv, radio o wifi).

10° giorno

Yellowstone National Park - Grand Tetons - Pocatello ca. 350 km (B/-/-)

Prima colazione. Lasciando oggi Yellowstone, sulla via per Jackson Hole, attraverserete le Montagne del Gran Teton. Il Teton Range è lungo 65km e vi si possono verificare copiose nevicate che raggiungono i 5 mt. di altezza. Il Grand Teton con i suoi 4.197 metri è il picco più alto del comprensorio. Nel 1820 Jackson Hole divenne famosa per il traffico dei cacciatori di pellicce i cosiddetti “fur trappers”. Con il successivo declino di questa attività, nel 1840, e quindi la relativa diminuzione di turisti “bianchi”, questi luoghi furono sempre meno frequentati fino al giorno in cui William C. “Teton” Jackson, famoso ladro di cavalli, iniziò ad usare l’area come rifugio. Oggi Jackson Hole mantiene la sua tradizione di cittadina “ranch” dal vivace passato cowboy. Il tour continua quindi per Pocatello. Pernottamento presso l'hotel Fairfield Inn & Suites by Marriott Pocatello, 3* in pernottamento e prima colazione.

11° giorno

Pocatello - Salt Lake City - Provo (B/-/-) - 270 km

Prima colazione. Partenza in direzione sud attraverso una delle più belle "scenic routes" verso Salt Lake City dove all’arrivo è previsto un tour orientativo per conoscerne gli aspetti più significativi nonché la sua famigerata “Mormon Temple Square”. La città fu fondata nel 1847 da un gruppo di Mormoni pionieri che, guidati dal loro capo spirituale, Brigham Young, fuggivano dalla violenza e dall’ ostilità delle terre del Midwest. Salt Lake City è la capitale dello stato dello Utah e la più popolosa. La prima Ferrovia Transcontinentale portò alla città una maggiore crescita economica tanto da farle meritare il nome di “Crocevia del West.” Oggi l’industria mineraria è un importantissimo settore dell’economia. Nel 2002 la città ospitò i Giochi Olimpici Invernali. Continuazione per Provo. Pernottamento presso l'hotel Hampton Inn Provo, 3* in pernottamento e prima colazione.

12° giorno

Provo - Canyonlands National Park - Moab ca. 380 km (B/-/-)

Prima colazione. Quest’oggi il tour punta a sud-est in direzione di Moab fino a Dead Horse Point da cui è possibile ammirare il suggestivo panorama di Canyonlands National Park, uno dei più visitati parchi americani, dove spiccano spettacolari formazioni dalla particolare varietà di colori. Altopiani, collinette, archi e pinnacoli dividono il Parco in tre distinte aree ognuna delle quali ne conferisce un particolare aspetto. Il Parco è il più grande nello Utah e il centro attorno al quale scorrono il Green e il Colorado River. In serata arrivo a Moab. Pernottamento presso il Moab Downtown Hotel, 3* in pernottamento e prima colazione.

ESCURSIONE FACOLTATIVA
Jeep Tour Shafer Trail in Canyonlands.

13° giorno

Moab - Arches National Park - Moab (B/-/-)

Prima Colazione. Al mattino visita al Parco Nazionale di “Arches”. Il Parco preserva più di 2000 archi naturali, composti di arenaria, tra cui anche il famosissimo Delicate Arch. Altre insolite formazioni testimoniano un territorio dalla millenaria storia geologica laddove anche i contrasti cromatici nell'insieme creano un paesaggio abbastanza unico nel suo genere. Pomeriggio a disposizione per partecipare a escursioni facoltative come, per esempio, rafting sul fiume oppure, semplicemente, fare un giro nel centro città. Pernottamento presso il Moab Downtown Hotel, 3* in pernottamento e prima colazione.

ESCURSIONE FACOLTATIVA
Rafting sul fiume Colorado.

14° giorno

Moab - Denver ca. 560 km (B/-/-)

Prima colazione. Oggi il tour ritorna nella “Mile High City”, Denver, città che deve la sua fortuna alla grande epopea della corsa all’oro. Arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento presso l'hotel Denver Airport Marriott at Gateway Park, 3* in pernottamento e prima colazione.

15° giorno

Denver (B/-/-)

Prima colazione. Tempo libero a disposizione fino al momento del trasferimento libero in aeroporto, non incluso nelle quote, per il volo di ritorno in Italia o verso qualsiasi altra destinazione.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 4 Giugno 2022 al 13 Agosto 2022€ 2.805

Note

DATE 2022:

  • Giugno 4
  • Luglio 2
  • Agosto 6, 13

 

ATTENZIONE:

Le tariffe Child sono applicabili ai bambini di età compresa fra 8 e 16 anni compiuti, che condividono la camera con almeno due Adulti. I bambini di età inferiore ai 8 anni non sono ammessi al tour.

 

Hotel previsti (o similari) durante il tour:

Denver: : Holiday Inn Express Denver Downtown

Cheyenne: Red Lion Cheyenne

Rapid City: Howard Johnson Inn & Suites Rapid City

Sheridan: Holiday Inn Sheridan Convention Center

Cody: Holiday Inn Buffalo Bill Village

Yellowstone National Park: Grant Village

Pocatello: Fairfield Inn & Suites by Marriott Pocatello

Provo:  Hampton Inn Provo

Moab: Moab Downtown Hotel

Denver: Denver Airport Marriott at Gateway Park

 

N.B.: La lista degli alberghi può essere soggetta a variazioni a causa della mancanza di disponibilità. In questo caso, sarà proposto un hotel di categoria equivalente.


La quota comprende

  • 14 Pernottamenti nelle strutture indicate o similari, incluse le tasse applicabili
  • 14 prime colazioni
  • Guida parlante italiano per tutta la durata del tour
  • Trasporto con mezzi dotati di aria condizionata come da itinerario
  • Ingressi: Mammoth Site, parchi nazionali e monumenti come da programma e Buffalo Bill Historical Center
  • Visita guidata: Rocky Mountain National Park, Crazy Horse Memorial, Mount Rushmore, Badlands National Park, Devils Tower, Bighorn Pass, Yellowstone National Park, Grand Teton National Park, Salt Lake City, Dead Horse Point, Arches National Park
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 15.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione

La quota non comprende

VOLI

  • I voli intercontinentali
  • I voli interni
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Bagaglio in stiva, da pagare in loco al check-in

 

VARIE

  • Mance
  • Resort Fee o Tassa di Soggiorno negli hotel, dove non indicato specificatamente.
  • Le escursioni facoltative
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Le bevande e/o i pasti dove non espressamente menzionate
  • Spese ed Extra di carattere personale
  • Eccedenza bagaglio

 

ASSICURAZIONI

  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ A: massimale spese mediche fino a 55.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ B: massimale spese mediche fino a 155.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ C: massimale spese mediche fino a 265.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA

 

VISTO

  • ESTA o Visto di Ingresso per gli Stati Uniti
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma

Cultura Il Midwest e i suoi abitanti rappresentano in pieno la classica cultura americana. In Ohio si può anche entrare in contatto con la cultura conservatrice della comunità amish.   Religione Indiana – Cristiani 82%, Protestanti 62%, Battisti 15%, Metodisti 10%, Luterani 6%, Chiesa di Cristo 5%, Pentecostali 3%, Anabattisti 1%, Altri Protestanti 23%, Cattolici […]

Economia L’attività economica prevalente è l’agricoltura e l’allevamento di bestiame. Le miniere di rame della Upper Peninsula del Michigan producono il 75% del fabbisogno nazionale. Con un giro di affari di quasi 10 miliardi di dollari, questo boom minerario fu dieci volte più redditizio della leggendaria corso all’oro del 1849 in California. Un’altra industria è […]

A partire dal 1840 l’immigrazione aumentò vertiginosamente. Più di 200.000 persone all’anno, per lo più irlandesi e tedeschi -in fuga dalla carestia delle patate i primi e dalle persecuzioni politiche i secondi- si trasferirono in America. Molti crearono enclave etniche all’interno della città in rapida crescita come Chicago, Detroit, Cincinnati e Cleveland, in cui tre […]

Molto prima della fondazione degli Stati Uniti, la regione circostante i Grandi Laghi fu dimora di alcune delle popolazioni di Nativi americani più avanzate e potenti. Alcuni dei siti archeologici più importanti del Nordamerica si trovano nel sud dell’Ohio e dell’Illinois, in cui la misteriosa civiltà “Moundbuilder” costruì le città più grandi ritrovate a nord […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Vi presentiamo Las Vegas, la città per eccellenza del gioco e del divertimento. Scopritela con noi!

Ecco a voi le ultime tendenze tecnologiche esposte al CES di Las Vegas!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011