Caraibi: Passaporti, sicurezza, situazione sanitaria e numeri utili

Passaporto e visto

A partire dal 30 novembre 2006, le autorità americane richiedono ai viaggiatori italiani un passaporto “biometrico” qualora desiderino visitare anche gli Stati Uniti per un soggiorno turistico o d’affari inferiore ai 90 giorni.

Esiste comunque, dal 26 ottobre 2004, l’obbligo di presentare un passaporto a lettura ottica.

I viaggiatori in possesso di un passaporto del vecchio tipo dovranno richiedere un visto americano per un soggiorno turistico inferiore ai 90 giorni (da richiedere al consolato degli Stati Uniti).

Per i visitatori in possesso di un passaporto a lettura ottica non è richiesto nessun visto.

 

Sicurezza

Puerto Rico non è una meta particolarmente pericolosa. Per sicurezza, evita comunque di lasciare oggetti di valore in bella vista: se possibile riponeteli nella cassaforte dell’albergo.

 

Situazione sanitaria

Non è obbligatorio alcuna vaccinazione. Tuttavia, assicuratevi di essere protetti contro la poliomielite, la difterite e il tetano. Le cure mediche sono di eccellente qualità ma sono estremamente costose. Prima di partire è quindi consigliabile sottoscrivere un’assicurazione sanitaria per il rimpatrio.

Si consiglia di bere l’acqua in bottiglia e non quella del rubinetto, anche se potabile.

 

Indirizzi e numeri utili

Consolato d’Italia
Av. Honorary Consulate Calle Interamericana, 266 Urb. University Gardens Guaynabo, 27 PR 00927-4133, à San Juan. Tel: [1] (787) 767-5855
Puerto Rico Tourism Company
La Princesa Bldg. #2 Paseo La Princesa, Old San Juan, P.R. 00902. P.O. Box 902-3960. San Juan, P.R. 00902-3960. Tel.: (787) 721-2400
o 1-800-866-7827 (numero gratuito).

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 850 - Voli esclusi

capodanno a New York

Durata: 7 giorni / 5 notti

da € 1690 - Voli inclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1145 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sitka Fondata dall’imprenditore russo Alexander Baranof nel 1799, Sitka fu capitale dell’America russa fino al momento della vendita dell’Alaska agli Stati Uniti, nel 1867. Ancora oggi l’influenza russa è chiaramente visibile. Il centro è dominato dalla St Michael’s Cathedral, chiesa russa ortodossa ricostruita nel 1966 dopo l’incendio che distrusse l’edificio originario del 1848. Ha molti […]

Vi presentiamo lo spettacolare Grand Canyon in Arizona, una delle meraviglie naturali più belle e famose del mondo.

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI