Leggende e curiosità nelle Hawaii

Fiabe, miti e leggende

L’enorme amo di Maui è chiamato “Manaiakalani”; si narra che con questo amo, sul quale fu apposta come esca l’ala dell’uccello “ʻalae”, Maui “pescò” le isole Hawaii. Abbandonato mentre era ancora in fasce dalla madre Hina perché nato storpio, il piccolo Maui tornò nella dimora familiare a dormire fra i suoi numerosi fratellini, dopo aver abilmente ritrovato la via di casa. Dopo che si fu riaddormentato, il Destino lo fece diventare uno splendido bambino, al punto che, la madre, accortasi sia del ritorno del pargolo che del suo “miracoloso” cambiamento, lo riaccolse in casa.

Un giorno, mentre Maui era a pesca con i suoi fratelli, il suo amo si impigliò nel fondale marino. Disse invece ai suoi fratelli, per farsi beffe di loro, che aveva preso un pesce enorme ed aveva bisogno del loro aiuto: e così, essi cominciarono a tirare con tutte le loro forze. Intenti in questo sforzo non si accorsero che, mentre stavano tirando, dalle acque dell’oceano stava sorgendo un’isola. Maui ripeté questo scherzo più volte, creando le isole Hawaii.

 

Curiosità

Le Hawaii sono il 43º stato per superficie, il 40º per popolazione, ma il 13º più densamente popolato dei 50 stati degli Stati Uniti d’America. La linea costiera delle Hawaii è lunga approssimativamente 1 210 km (750 miglia), che è la quarta più lunga del paese dopo quelle di Alaska, Florida e California.

Le Hawaii sono uno dei due stati della nazione che non adottano l’ora legale, l’altro è l’Arizona. È anche uno dei due stati a non far parte dei cosiddetti Stati Uniti contigui; l’altro è il già citato Alaska.

Le Hawaii sono l’unico Stato con una collettività di asioamericani.

Le isole Hawaiane sono tra le terre emerse più isolate del mondo, distano infatti quasi 4.000 km sia dalla costa americana (il punto più vicino è la California) sia da Tahiti, e oltre 1.000 km da alcune isole del gruppo Kiribati. L’arcipelago appartiene geograficamente al continente dell’Oceania.

Quasi tutte le isole Hawaiane sono di origine vulcanica. L’ipotesi prevalente indica la presenza di un punto caldo nel mantello terrestre che causa la formazione di vulcani sottomarini e in superficie. Lo spostamento della zolla oceanica del Pacifico spiega il fatto che le isole più a ovest sono più antiche di quelle ad est.

L’isola di Hawaii è la più recente e comprende 5 vulcani principali, fra cui il più attivo è il Kilauea (a sud di Hilo), seguito nella metà sud dell’isola dal Mauna Loa, il vulcano più grande del mondo, e dal Hualālai (sopra Kailua/Kona). Gli altri due vulcani, il Mauna Kea e il Kohala, non sono storicamente attivi. Il vulcano Haleakala, nella metà est dell’isola, è il vulcano principale di Maui.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 1700 - Voli esclusi

tour New York

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 565 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

L’unico geyser al mondo prodotto dall’uomo si trova in Nevada. Qui vi diciamo qualcosa in più!

Economia L’agricoltura, un tempo base economica della Giamaica, è passata in secondo piano grazie allo sviluppo dell’attività mineraria e all’espansione del turismo. Tuttavia, l’agricoltura resta importante nella coltura della canna da zucchero che occupa circa il 15% del suo territorio, e da questo si ricava un pregiatissimo rhum, e ovviamente si coltivano le banane. Altre […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011