Gli Stati Uniti, come tutti sanno, sono stati costituiti grazie al patriottismo e all’eroismo di uomini e donne, che ormai stanchi di essere sotto il dominio politico della madrepatria, ovvero della Gran Bretagna, sono riusciti a seguito di una dura lotta a proclamare la loro indipendenza nel 1776.

Tutto questo avvenne, perché gli abitanti delle originarie 13 colonie, non si sentivano rappresentati da un altro stato, che non solo era distante geograficamente, ma era per lo più interessato a imporre nuove tasse e dazi commerciali che servivano a finanziare la monarchia inglese.

Il viaggio attraverso l’America coloniale, parte proprio dalla sua capitale Washington D.C., famosa oltre che per la Casa Bianca e il noto obelisco, anche per il National Mall, un grande prato a forma di t, dove si può ammirare il memoriale dedicato a Lincoln, quello a Martin Luther King e tanti altri per omaggiare il ricordo dei soldati che hanno combattuto nella seconda guerra mondiale, in Corea e nel Vietnam.

Merita menzione poi la cattedrale di Washington, per via del misto architettonico e per le sue vetrate; una dedicata alla spedizione di Lewis e Clark nell’ovest e l’altra che celebra le missioni spaziali, con incastonata una pietra lunare.

Infine è d’obbligo fare un salto a Philadelphia, detta la città dell’amore fraterno in quanto racchiude in sé gran parte della storia americana.

Il simbolo della città è la Liberty Bell, una campana risalente a metà settecento che simboleggia nel mondo la libertà e l’indipendenza.

Da visitare qui l’Old City, cioè il nucleo storico della città, formato da un insieme di quartieri caratteristici che sono uno squarcio dell’America di un tempo con abitazioni del ‘700 ed ‘800 e stradine alberate.

Ricca di cultura, la città, presenta inoltre tre musei molto visitati e consigliati: il Mutter Museum, il Rosenbach Museum and Library e infine il Philadelphia Museum of Art, uno dei più grandi degli Stati Uniti e più importanti al mondo.

Un viaggio unico quindi, che vi regalerà tante emozioni e che contribuirà in particolare a implementare il vostro bagaglio culturale sulle radici di questa stupenda nazione, che rappresenta ancora oggi un “mix” di etnie e costumi diversi, ma allo stesso tempo un popolo unito e fiero di riconoscersi nella bandiera a stelle e strisce.

 

Articoli che potrebbero piacerti

Le Beaver Falls in Arizona sono delle cascate incantevoli anche se non molto conosciute. Leggi qui!

Vi presentiamo lo spettacolare Grand Canyon in Arizona, una delle meraviglie naturali più belle e famose del mondo.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su