https://www.goamerica.it?p=8607
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Tour Guidato: Scopri l’Ovest

 

Partenze Garantite con Guida Multilingua, minimo 2 partecipanti.

Tour guidato in condivisione con clienti di altri operatori italiani.

1° giorno

Los Angeles (-/-/-)

Arrivo all’aeroporto internazionale di Los Angeles e trasferimento con Super Shuttle al vostro hotel. Una volta ritirati i bagagli dirigetevi al bancone di Super Shuttle per il check-in e consegnate il voucher per essere confermati sulla prima navetta disponibile che vi porterà al vostro hotel. All’arrivo al vostro hotel incontrerete la guida che vi assisterà con il check-in. Serata libera. Pernottamento.

LOS ANGELES

Frontiera ultima della corsa all’oro verso ovest, La “città degli angeli” incarna ancora oggi il sogno americano per milioni di persone. E’ l’espressione massima, lo specchio fedele nel bene e nel male di questo concetto. Baciata dal sole della California meridionale, la città di Los Angeles evoca star, Hollywood, ma anche uno stile di vita rilassato ed alternativo. Dal noto il quartiere di Hollywood, famoso per la sua vasta industria cinematografica, per il Grumman’s Chinese Theatre, per la Hollywood Walk of Fame con le sue 2500 stelle incastonate nei marciapiedi con incisi i nomi delle più note celebrità dello star system USA, a West Hollywood, nuovo quartiere di tendenza per ogni losangeleno che si rispetti, con le sue boutique, gallerie d’arte, ristoranti e locali alla moda; da Beverly Hills e Bel Air, con le loro dimore lussuose di ricchi e famosi, a Rodeo Drive, paradiso dello shopping; dai grattacieli di Downtown a Malibu, dove ricchi e meno ricchi affrontano insieme le onde dell’ oceano. Dal leggendario ed alternativo Sunset alla meta finale della Route 66, Santa Monica, con la sua atmosfera rilassata e bohemien, vaga reminiscenza del tempo in cui gli Hippies risiedevano lì, fino a Venice Beach, dove musica, cultura alternativa e sport hanno avuto il loro connubio massimo e più espressivo, da poeti e musicisti maledetti agli atleti di Muscle Beach, passando per i tanti skater e surfer che hanno reso nel mondo celebri queste discipline. Affittate un’auto od una moto, non ve ne pentire, Los Angeles è in grado di offrire, nella sua vastità, ogni genere di emozione ed esperienza. Godetevi i panorami mozzafiato della città con sfondo la Hollywood Sign percorrendo la mitica Mulholland Drive o sconfinate con i vostri occhi tra metropoli e canyons osservando la città dell’ alto del Griffith Observatory. E per i più piccoli non può mancare una tappa a Disneyland e agli Universal Studio.

2° giorno

Los Angeles - San Diego - Los Angeles (-/-/-) - 388 km

Viaggate verso sud attraversando San Juan Capistrano e San Clemente prima di arrivare a San Diego, la seconda città più grande della California, conosciuta per il suo clima temperato durante tutto l’anno. Godetevi il tour della città seguito da una visita al villaggio dei pescatori (Seaport Village) ed al rilassante lungomare. Avrete l'opportunità di fare dello shopping prima di ripartire per Los Angeles. Pernottamento.

3° giorno

Los Angeles - Palm Springs - Phoenix (-/-/-) - 605 km

Oggi il viaggio continua per Palm Springs, il rifugio invernale delle celebrità di Hollywood, caratterizzata da un centro cittadino vivo ed immacolati campi da golf ai piedi delle rocciose montagne di San Jancito. Un oceano di pale eoliche marca l’ingresso di questa oasi nel deserto. Attraverserete Indio, dimora del famoso festival di musica internazionale Cochella e proseguirete per Phoenix. Pernottamento.

4° giorno

Phoenix - Sedona - Grand Canyon (-/-/-) - 370 km

Viaggerete attraverso il Deserto di Sonora, l’ecosistema desertico più ricco e biologicamente diverso delle Americhe, con migliaia di specie animali e piante, incluso i torreggianti cactus Saguaro. Il Saguaro è l’icona del deserto del Sud-Ovest, capace di crescere fino a 15 metri di altezza. Il viaggio continua verso Sedona alla volta delle spettacolari Rocce Rosse. Situata in una area geologica unica, Sedona è circondata da caratteristiche rocce rosse monolitiche, le cui immense forme richiamano alla mente immagini familiari; da qui derivano i nomi assegnati alle diverse rocce: Cattedrale, Tazzina da Caffè, Campana, ed addirittura Snoopy. Viaggerete attraverso il mozzafiato Oak Creek Canyon prima di arrivare al Parco Nazionale del Grand Canyon, una delle sette meraviglie del mondo. Fermatevi ad ammirare i belvedere lungo il South Rim per gustare a pieno questo colorato canyon ed i pinnacoli ascendenti formati dal fiume Colorado. Pernottamento.

5° giorno

Grand Canyon - Monument Valley - Page/Lake Powell (-/-/-) - 615 km

Il viaggio prosegue attraverso la riserva indiana Navajo e passerete per la cittadina di Cameron, una volta luogo di scambi commerciali. Continuando per il Deserto Dipinto (Painted Desert) verso la Monument Valley, si possono ammirare paesaggi che richiamano alla mente le immagini più iconiche del Far West. All’arrivo alla Monument Valley potrete ammirare il paesaggio dalla terrazza panoramica e visitare il Visitor Center. Inoltre potrete partecipare ad un tour in Jeep della Monument Valley (escursione
facoltativa). Nel pomeriggio raggiungete la città di Page, nella zona del Lake Powell. La serata sarà tutta dedicata al relax. Pernottamento.

6° giorno

Page/Lake Powell - Kanab - Bryce Canyon (-/-/-) - 242 km

La giornata di oggi inizia dirigendosi verso la grandiosa diga del Glen Canyon, la seconda diga ad arco in calcestruzzo per altezza in America. Da qui potrete godervi gli splendidi panorami del Lake Powell, dove acque cristalline si infrangono contro le imponenti mura di roccia rossa del canyon. Entrerete poi nello stato Mormone dello Utah, passando attraverso il paese di Kanab prima di visitare lo spettacolare Bryce Canyon, dove i vostri occhi saranno stregati da un mondo fatto di pinnacoli multicolore, gli Hoodoos. La sera, tempo permettendo, osservate lo spettacolare cielo notturno e respirate a pieno l’aroma proveniente dai falò che bruciano legno di pino. Pernottamento.

7° giorno

Bryce Canyon - Zion - Las Vegas (-/-/-) - 393 km

Il viaggio prosegue verso lo Zion National Park, dove potrete ammirare massicce montagne le cui forme sono state plasmate dall’azione del vento, del tempo e del fiume Virgin. Questo pomeriggio potrete invece sperimentare un’esperienza del tutto diversa a Las Vegas, l’abbagliante “capitale mondiale del divertimento”, con disponibilità di shopping infinito, spettacoli notturni ed ovviamente gioco d’azzardo. Pernottamento.

8° giorno

Las Vegas (-/-/-)

La giornata di oggi è libera ed a vostra disposizione per godere alcune delle tante attrazioni che Las Vegas ha da offrire. Oltre allo shopping di alta qualità, i vivaci casinò e gli spettacoli del calibro di Broadway, potrete anche solo semplicemente fare una passeggiata lungo la famosa Strip, oppure immergervi nello “shopping sfrenato” degli outlet di alta moda. Pernottamento.

9° giorno

Las Vegas - Death Valley - Mammoth Lakes (-/-/-) - 557 km

La giornata di oggi inizia con una sosta presso l’iconico cartello di benvenuto di Las Vegas dove potrete scattare una foto ricordo di Las Vegas. Dopo esservi goduti il glamour di Las Vegas, entrerete questo pomeriggio, nel tranquillo ed estremo panorama della Death Valley, decisamente in netto contrasto con Las Vegas. Farete una sosta al Zabriskie Point e Furnace Creek Ranch prima di proseguire attraverso la valle della morte e salire lungo le montagne della Sierra Nevada verso Mammoth Lakes* per il pernottamento. Questo paese ha guadagnato fama nel diciannovesimo secolo per le ricche miniere d’oro ed oggi è molto conosciuto per le rinomate piste da sci ed i bellissimi panorami di montagna. Pernottamento.

* Qualora il Tioga Pass fosse chiuso a causa delle avverse condizioni climatiche o della strada, il pernottamento sarà a Fresno o Visalia ed una visita a Mammoth Lakes non sarà possibile.

10° giorno

Mammoth Lakes - Yosemite - Sacramento (-/-/-) - 357 km

Il viaggio oggi vi porta, attraverso il Tioga Pass, nel suggestivo Yosemite National Park. Qui, visiterete il fondovalle e i suoi splendori ed avrete la possibilità di ammirare le formazioni granitiche dei ghiacciai El Capitan, Half Dome, le magnifiche cascate Bridal Falls e Yosemite Falls. Proseguite poi verso Sacramento. Pernottamento.

11° giorno

Sacramento - San Francisco (-/-/-) - 141 km

Partenza al mattino presto per San Francisco, una delle città più amate d’America. Assicuratevi di indossare dei fiori nei capelli. All’arrivo a San Francisco potrete godere di un giro turistico della città prima di arrivare al vostro hotel. La sera potrete approfittare di un memorabile tour notturno della città (tour opzionale). Pernottamento.

12° giorno

San Francisco (Napa Valley Facoltativo) (-/-/-)

Giornata libera per esplorare la città. La vostra guida è a disposizione per aiutarvi a pianificare visite, escursioni e quant’altro. Potete salire a bordo di uno dei famosi tram e dirigervi verso il villaggio dei pescatori (Fisherman’s Wharf) per assaporare il pesce locale o la zuppa di granchio, la squisita cioccolata Ghirardelli e ammirare i leoni marini crogiolarsi al sole. Assicuratevi di dare uno sguardo dall’altro lato della baia verso l’isola di Alcatraz dove i criminali più ricercati d’America come Al Capone e “Machine Gun” Kelly erano imprigionati. Oppure potrete fare una passeggiata a Union Square per dello shopping e visitare l’adiacente Chinatown. Potrete anche scegliere di fare un tour della Napa Valley, famosa in tutto il mondo per le sue enoteche e panorami bellissimi (gita opzionale). Pernottamento.

13° giorno

San Francisco - Monterey - Carmel - Central Coast (-/-/-) - 586 km

Questa mattina partite alla volta della penisola di Monterey, famosa per le magnifiche ville e le splendide spiagge. Una volta arrivati a Monterey avrete l’opportunità di visitare il villaggio dei pescatori (Fisherman’s Wharf) e la rinomata Cannery Row. Proseguite il viaggio per Carmel-by-the-Sea, conosciuta per le abitazioni pittoresche, le lussuose gallerie d’arte ed i negozi unici. Nel pomeriggio il tour continua per Paso Robles, casa di raffinate enoteche. Il pernottamento sarà in una delle pittoreschi paesi sulla costa centrale delle California. Pernottamento.

14° giorno

Central Coast - Santa Barbara - Malibu - Beverly Hills - Los Angeles (-/-/-) - 275 km

Oggi viaggiate verso sud attraverso la valle di Santa Ynez sino a Santa Barbara, dove lungomari punteggiati di palme ondeggianti costeggiano le bianche spiagge. All’arrivo a Los Angeles farete una sosta a Santa Monica, dove termina la famosa Route 66 e potrete godere di un pranzo opzionale sul rinomato pontile o affittare le biciclette per un giro sul lungomare. Il tour della “città degli angeli” continua nel pomeriggio e vi porterà a Beverly Hills ed Hollywood. Pernottamento.

15° giorno

Los Angeles (-/-/-)

Il tour si conclude al momento del check-out dal vostro hotel. Trasferimento collettivo in aeroporto, incluso nelle quote, per il volo di ritorno o qualsiasi altra destinazione.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppiaChild
Dal 21 Maggio 2020 al 8 Ottobre 2020€ 1.964€ 873

Note

Partenze 2020:

Giovedì:

  • May 21
  • June 04, 18
  • July 02, 16, 30
  • August 06, 20, 27
  • September 10, 17
  • October 08

 

HOTEL PREVISTI (o similari) DURANTE IL TOUR:

  • Los Angeles: Holiday Inn Anaheim
  • Phoenix: Delta Hotels Phoenix Mesa
  • Grand Canyon: Yavapai West
  • Page: Best Western Lake Powell
  • Bryce: Ruby’s Inn
  • Las Vegas: Luxor Las Vegas – Pyramid Rooms
  • Mammoth Lakes: Mammoth Mountain Inn
  • Sacramento: Courtyard by Marriott Sacramento Airport
  • San Francisco: Parc 55 o Hilton Union Square
  • Central Coast: Holiday Inn Hotel & Suites Santa Maria o Radisson Santa Maria
  • Los Angeles: Hilton Los Angeles Airport

 

N.B.: La lista degli alberghi può essere soggetta a variazioni a causa della mancanza di disponibilità. In questo caso, sarà proposto un hotel di categoria equivalente.

 

ATTENZIONE:

I bambini di età inferiore ai 7 anni non sono ammessi al tour.

Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra i 7 e i 12 anni compiuti.

Il tour prevede anche la possibilità, con supplemento, di aggiungere le colazioni per tutta la durata del tour.

 

ESCURSIONI FACOLTATIVE:

  • Giro in elicottero sopra il Grand Canyon
  • Tour notturno di Las Vegas
  • Percorso in funivia alla cima di Mammoth Lakes dove sarà servita la colazione
  • Passeggiata lungo il Golden Gate Bridge
  • Tour notturno di San Francisco con cena a Chinatown
  • Pranzo al mare a Santa Monica e/o giro in bicicletta sul lungomare di Santa Monica
  • Tour della riserva Indiana Navajo e visita della Monument Valley

 

Tassi di cambio di riferimento per le valute:

Valuta: Dollaro USA(USD) – Cambio: 1,0942 in data 04/05/2020

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.

 

Blocco valuta: € 50 a pratica.

Il cliente ha la possibilità di bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più  oggetto di  oscillazioni valutarie.

La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.


La quota comprende

  • Tour come da programma
  • 14 pernottamenti in alberghi di categoria turistica, tasse incluse
  • Pullman con aria condizionata e guida multilingue per tutta la durata del tour
  • Facchinaggio in tutti gli alberghi (una valigia per persona)
  • Trasferimento in hotel all’arrivo a Los Angeles
  • Ricevimento di benvenuto per conoscere la vostra guida ed i compagni di viaggio
  • Visita di Palm Springs
  • Passeggiata lungo il bordo del Bryce Canyon
  • Passeggiata accompagnata alle cascate dello Yosemite National Park
  • Tour della città di San Francisco, incluso Union Square e il villaggio dei pescatori, il famoso Fisherman’s Wharf
  • Visita di Los Angeles
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 15.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione

La quota non comprende

  • I voli intercontinentali
  • I voli interni
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Resort Fee o Tassa di Soggiorno negli hotel, dove non indicato specificatamente.
  • Le escursioni facoltative
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Le bevande e/o i pasti dove non espressamente menzionate
  • Spese ed Extra di carattere personale
  • Facchinaggio
  • Pasti non indicati nel programma
  • Mance per autista, guida, accompagnatore (è consuetudine negli USA dare da $3 al giorno a persona per gli autisti e da $4 al giorno a persona per le guide e/o accompagnatori)
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio
  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA
  • Quota di iscrizione di € 95
  • Visto elettronico per gli USA (ESTA)
  • Tutto quanto non espressamente menzionato alla dicitura “La quota comprende”
selvaggio west da los angeles

Pueblo di Taos Il Pueblo di Taos (o Taos Pueblo), abitato per oltre un millennio, è l’antico pueblo di una tribù di nativi americani di razza Pueblo che parlava la lingua tiwa. Si trova a circa 1,6 chilometri a nord dell’attuale città di Taos, nel Nuovo Messico, USA, sul Red Willow Creek o Rio Pueblo, […]

Southwest

Lunedi dell’Angelo Pasqua Memorial Day Festa della Repubblica Independence Day Labor Day Columbus Day 26 novembre Thanksgiving Day Christmas Eve 24 (vigilia di Natale) dicembre Christmas Day (Natale) 25 dicembre Santo Stefano (S. Stefano) 26 dicembre New year’s eve (Capodanno) 31 dicembre   Arizona La Parada Del Sol – Scottsdale La Parada del Sol è […]

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 è previsto il Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, che richiede un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. La procedura, molto […]

Aereo Viste le grandi distanze coperte da questi territory gli aeroporti regionali sono situati in piccolo città come Yuma e Flagstaff ( AZ) e Carlsbad e Taos (NM). Questi aeroporti servono principalmente residenti e viaggiatori per affari.   Bicicletta La bicicletta è conveniente, economica, salutare ,rispetta l’ambiente ed è un buon mezzo con cui viaggiare. […]

Sport I principali team sportivi hanno sede a Salt Lake City e Phoenix. Gli Arizona Diamondbacks di Phoenix giocano la major league di baseball da metà aprile sino a settembre. I Wildcats dell’università dell’Arizona sono tra i migliori team di baseball della nazione.   Gastronomia La cucina del sudovest fu creato dall’unione della cultura spagnola, […]

Fiabe, miti e leggende Kokopelli è una divinità della tribù Navajo che solitamente viene chiamata “Cocopelli” o “Cocopeli”. Non è difficile trovare dei disegni che lo raffigurano come un uomo stilizzato e con una schiena curva, danzante introno al fuoco mentre suona il flauto. Per i Hopi, Kopopelli porta i bambini che non sono ancora […]

Letteratura La letteratura sud occidentale americana è varia dal momento che la cultura è molto ampia.Dai classici romanzi western di Zane Gray, Louis L’Amour e Larry McMurtry a scrittori contemporanei come la Nativo Americana Louise Erdrich, gli autori colorano le loro opere con gli scenari e la sensibilità del Southwest. Partendo dalla mistica realtà che […]

Historic Hotels americani

Cultura L’arte ha giocato sempre un ruolo importante nella cultura del Sudovest,è il modo in cui le persone esprimono la propria arte e le prorpie ideologie.La ricca storia e il ricco patrimonio culturale di questa regione sono fertile fonte di ispirazione per artisti, filmmakers , fotografi e musicisti. Il New Mexico ultimamente è molto gettonato […]

viaggio negli Stati Uniti

Economia Il Southwest ha una florida economia, tra le zone più redditizie degli Stati Uniti. Sebbene la maggior parte della prosperità della regione è basata sull’attività dell’estrazione mineraria, in particolare alluminio e sabbie minerali – una vasta gamma di industrie fornisce opportunità lavorative per gli abitanti del sud ovest. Politica Gli stati federati della regione […]

Il Southwest è comunemente chiamato “Indian Country, ma è una denominazione impropria. Visitando la riserva Navajo, quella Hopi o il Zuni Pueblo ci si accorge di essere totalmente in un altro luogo. Il Southwest potrebbe essere ancora considerato un paese indiano, ma gli indiani non sono più quelli di una volta. Ogni tribù conserva leggi […]

Tra i primi abitanti del sud ovest americano vi furono i Popoli Ancestrali. Mentre oggi i loro insediamenti e le loro case sui dirupi, abbandonate più di settecento anni fa, sono oggi considerate rovine evocative, i loro discendenti, gli abitanti di Pueblo in new Mexico e gli Hopi in Arizona oggi mantengono uno stile di […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Le Beaver Falls in Arizona sono delle cascate incantevoli anche se non molto conosciute. Leggi qui!

Vi presentiamo lo spettacolare Grand Canyon in Arizona, una delle meraviglie naturali più belle e famose del mondo.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su