11 giorni / 10 notti

Tour Guidato: Magnifica Alaska

da € 4610 Voli esclusi

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.goamerica.it?p=32680
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Tour Guidato: Magnifica Alaska

Un magnifico tour dedicato alla scoperta delle meraviglie naturali dell’Alaska. Le città, gli imponenti ghiacciai ed i parchi nazionali. Godetevi uno scenario straordinariamente bello. Ammirate gli imponenti ed antichi ghiacciai ed osservate una serie impressionante di fauna selvatica. Durante questo tour dell’Alaska potrete inoltre visitare la città più grande, Anchorage. Successivamente viaggerete lungo la Seward Highway, una National Scenic Byway. Resterete ammaliati dalle meraviglie racchiuse nel Denali National Park, ai pied del Mt. McKinley, la cima più alta di tutto il Nord America. Ed ancora, le cittadine tipiche di Talkeetna, Valdez e Fairbanks. Il vostro tour dell’Alaska termina infine con il ritorno ad Anchorage.

 

Le principali tappe di questo tour:

  • Anchorage, ai cui abitanti locali piace dire che si trova soli 30 minuti dall’Alaska: incastonata tra vette alte fino a 5000 piedi ed un’insenatura piena di salmoni e balene. Definita come la Grande Mela del nord.
  • Seward, che offre viste fuori dal mondo di acqua, cielo, montagne e foreste. La si può facilmente raggiungere sua in strada, che in barca ed in treno. Ricca di vita notturna e molti buoni ristoranti nel pittoresco centro storico.
  • Kenai Fjords, con le sue baie incastonate in angoli remoti. In questo “angolo dimenticato” si è vicino al mondo naturale, alle montagne, ai laghi, ai fiumi e alle persone che rendono l’Alaska selvaggia.
  • Talkeetina, un centro per scalatori, turisti e abitanti dell’Alaska stravaganti. Per capire quanto sia stravagante questa città, basta pensare che nel ha eletto sindaco un gatto di nome Stubbs!
  • Denali National Park, un appezzamento di terra sia primordiale che facilmente accessibile. Qui, da un momento all’altro, si possono avvistare orsi grizzly, alci, caribù o persino dei lupi, il tutto comodamente da un autobus. Il tutto ai piedi del Mt McKinley, la vetta più alta del Nord America.
  • Fairbanks, l’unica “città” dell’interno ed il più grande insediamento per centinaia di miglia. Caratterizzata da personaggi particolarmente affascinanti come allevatori di cani da slitta, ambientalisti in crociate, studenti universitari, appassionati di armi, personale militare, appassionati di attività all’aperto, piloti di bush.
  • Valdez, con il contrasto tra la bella città contemporanea e la città che esisteva prima del 1964, ovvero prima che il secondo terremoto più forte nella storia registrata facesse scivolare i suoi moli in mare.

Partenze Garantite con guida italiana, minimo 6 massimo 10 partecipanti.

Tour guidato in condivisione con clienti di altri operatori italiani.

1° giorno

Anchorage (-/-/-)

Arrivo ad Anchorage e incontro con il vostro accompagnatore in aeroporto. Trasferimento privato in hotel.
Pernottamento presso l'hote Captain Cook.

2° giorno

Anchorage - Seward - Kenai Fjords - Girdwood (B/-/-)

Prima colazione in hotel e partenza per Seward, intorno alle ore 7.30 AM. Percorrerete una strada molto bella e panoramica tanto da essere designata come National Forest Scenic Byway. Le 127 miglia che separano Anchorage da Seward vi faranno scoprire paesaggi meravigliosi, fatti di baie, ghiacciai e valli alpine. Le prime 50 miglia si snodano attraverso la base della catena di montagne Chugach e la costa del Turnagain Arm. Alle 11.30 AM circa si salirà a bordo della M/V Spirit of Adventure per la crociera nel Kenai Fjords National Park, Chiswell Island Wildlife Refuge e Holgate Glacier oltre ad una piccola isola dove oltre 20.000 "puffins" ritornano a nidificare ogni estate. Si potrà vedere un habitat di fauna marina e terrestre ricco e unico nel suo genere. Uccelli marini , puffins, leoni marini, otarie, balene gibbute, orche e aquile dalla testa bianca saranno sotto gli occhi di tutti oltre alla vista del bellissimo ghiacciaio Holgate. Al rientro dall’escursione, tempo libero a disposizione a Seward.
Pernottamento presso il Breeze Inn hotel.

3° giorno

Seward - Anchorage - Talkeetna (B/-/-)

Prima colazione in hotel e partenza per Talkeetna, imboccando nuovamente la Seward highway in direzione nord. Superata Anchorage, visita dell’ Alaska Native Heritage Center, il centro riunisce i rappresentanti di ben 11 culture autoctone per preservare e narrare le tradizioni. Un sentiero, intorno ad un lago, conduce alla ricostruzione dei vari villaggi, ognuno dedicato ad una cultura o a un gruppo di culture simili. Arrivo a Talkeetna in tardo pomeriggio.
Pernottamento presso l'hotel Swiss Alaska Inn.

4° giorno

Talkeetna - Denali (B/-/-)

Prima colazione in hotel e visita della cittadina di Talkeetna. Informazioni turistiche su Talkeetna e sull’area circostante si possono ottenere nel Talkeetna Historical Society Museum sulla Main Street di fronte al Fairview Inn e nel Visitor Information Center situato all’incrocio tra la Parks Hwy e la Talkeetna Spur. La Main Street, l’unica strada asfaltata, è punteggiata da Bungalow di tronchi d’albero e case in legno da dove partono le spedizioni dirette sul Denali. Molti piloti utilizzano piccoli aerei in grado di atterrare sui ghiacciai per portare le attrezzature degli alpinisti. Nel piccolo museo civico vi sono oggetti artigianali, un bel plastico del monte Denali, fotografie e testimonianze delle scalate storiche. E’ aperto tutti i giorni con orario 10.00-17,00. Al termine della breve visita trasferimento in stazione per la partenza in treno per Denali, alle 11.20. All'arrivo, intorno alle 15.30, incontro con il proprio accompagnatore e, prima del trasferimento in hotel, escursione all’interno del parco Denali.
Pernottamento presso l'hotel Crow’s Nest.

5° giorno

Denali (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Questa giornata sarà dedicata alla indimenticabile visita del Denali National Park. Il tour, che dura circa 8 ore, consentirà l'osservazione di animali selvatici liberi nel loro ambiente naturale. Snack durante l'escursione. Il Denali National Park è sovrastato dall'imponente Mt. McKinley, la montagna più alta di tutto il continente americano (6200 metri), il cui candore si staglia nel cielo blu. Racchiude un habitat caratterizzato da una miriade di animali selvatici. Quindi, pronti con la macchina fotografica o la videocamera, perché potrete facilmente inquadrare orsi "grizzly", capre di montagna, caribù, mooses (alci) o animali più piccoli, quali marmotte, volpi, castori, porcospini, e tante specie di uccelli, dalle aquile alla grande civetta cornuta.
Pernottamento presso l'hotel Crow’s Nest.

6° giorno

Denali - Fairbanks (B/-/-)

Prima colazione in hotel e, in mattinata, si prenderà la George Park Highway verso Nord. La prima sosta si effettuerà a Nenana. Questa cittadina ha preso il nome dalla stessa parola indiana "Nenana" che significa: un bel posto per accamparsi tra i fiumi.
All’arrivo a Fairbanks, visita al Fountainhead Antique auto museum. Questo museo è la casa di oltre 95 automobili antecedent la II Guerra Mondiale, con oltre 65 pezzi rarissimi. Questa collezione si compone di carrozze, auto a vapore, macchine elettriche, auto da corsa e pezzi classici degli anni ’30. Si comincia con un pezzo del 1898 per arrivare ad una Packard 1408 del 1936. Tutte le auto all’interno del museo sono funzionanti e utilizzate in varie manifestazioni (tempo atmosferico permettendo). Finita la visita di questo straordinario museo vi dirigerete verso il Museum of the North, che si trova nel campus dell’Università di Fairbanks. La collezione di questo museo comprende 2.2. milioni di artefatti e campioni, che rappresentano milioni di anni di diversità biologica e migliaia di anni di cultura e tradizioni del nord. L’università , famosa per i suoi studi sulla biologia, ospita anche interessanti informazioni riguardo l’osservazione del fenomeno dell’Aurora Boreale, presente in maniera importante a queste latitudini durante i mesi invernali. Continuerete il vostro tour provando il brivido di setacciare la terra per trovare l’oro cosi’ come, il nostro connazionale Felice Pedroni, fece proprio qui a Fairbanks, contribuendo alla nascita di questa cittadina. Trasferimento alle Gold Daughters per provare , con la famosa padella, a setacciare la terra in cerca di questo prezioso minerale.
Al rientro check-in e sistemazione presso l'hotel River’s Edge.

* L’ordine delle visite potrebbe essere diverso da quanto indicato.

7° giorno

Fairbanks - Valdez (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Di prima mattina, partenza da Fairbanks lungo la Old Richardson Trail South, originariamente soltanto un sentiero per i cani da slitta. In direzione Delta Junction, si piegherà verso Sud per raggiungere Valdez. A Big Delta sosta a Rika’s House, una vecchia locanda costruita ai primi del ‘900, per dare ristoro e rifugio a quanti si avventuravano in queste zone alla ricerca dell’oro. Si passerà per il Thompson Pass, immersi in un paesaggio di verdi foreste in cui spiccano maestose e candide cascate. Prima di giungere a Valdez sosta alle cascate Bridal Vail e Pony Tail nel Keystone Canyon.
Pernottamento presso l'hotel BW Harbor Inn o Totem Inn.

8° giorno

Valdez (B/-/-)

Prima colazione in hotel e, verso le 10.30, partenza per la visita del Prince William Sound e del Columbia Glacier. Questa crociera di 6 ore lungo lo stretto di Prince William vi farà visitare il ghiacciaio Columbia dove ne noterete l’imponenza, ma anche quanto si stia ritirando verso le montagne della catena Chugach. Possibilità di vedere fauna marina in abbondanza, come balene, orche, puffins , foche, lontre e tante altre specie animali.
Pernottamento presso l'hotel BW Harbor Inn o Totem Inn.

9° giorno

Valdez - Anchorage (B/-/-)

Prima colazione in hotel e partenza per rientrare ad Anchorage. Lungo il percorso, visita del Matanuska Glacier. Il ghiacciaio Matanuska misura 27 miglia di lunghezza e 4 miglia di larghezza nella parte terminale. Questo è definito un ghiacciaio di “valle”, in quanto appoggiato sul piano di una valle, a differenza della maggior parte dei ghiacciai in Alaska che sono alpini e discendenti dai monti.
La strada è molto panoramica e permetterà la sosta allo Eureka pass da cui ammirare il Tazlina Glacier.
Pernottamento presso l'hotel Captain Cook.

10° giorno

Anchorage (B/-/-)

Prima colazione in hotel ed intera giornata dedicata a visite ed escursioni facoltative, o per esplorare la città in proprio.

ESCURSIONI FACOLTATIVE
- Visita della città in lingua inglese in trolley.
- Escursione in idrovolante a Chinitna bay per bear watching.
- Ingresso museo di Anchorage.
- Prince William Sound Tour with remote floatplane stop
- Biking
- Discover Denali in idrovolante - 3 hours
- Glacier and Wildlife Tour with lake stop - 2 hours and a quarter.
- Knik Glacier Helicopter tour with glacier landing - 1 hour.
- Knik Glacier Helicopter dog sledding tour.

11° giorno

Anchorage (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di rientro in Italia o verso qualsiasi altra destinazione.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 20 Giugno 2022 al 5 Settembre 2022€ 4.610

Note

Date 2022:

  • Giugno 20
  • Luglio 16
  • Agosto 8
  • Settembre 5

 

Hotel previsti (o similari) durante il tour:

– Anchorage: Captain Cook

– Seward: Breeze Inn Hotel

– Talkeetna: Swiss Alaska Inn

– Denali: Crow’s Nest

– Fairbanks: River’s Edge

– Valdez: BW Harbor Inn o Totem Inn

 

N.B.: La lista degli alberghi può essere soggetta a variazioni a causa della mancanza di disponibilità. In questo caso, sarà proposto un hotel di categoria equivalente.

 

ATTENZIONE: Le tariffe Child sono applicabili ai bambini di età compresa fra 0 ed 11 compiuti, che condividono la camera con almeno due Adulti.

 

Tassi di cambio di riferimento per le valute:

Valuta: Dollaro USA(USD) – Cambio: 1,1602 in data 14/10/2021

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.

 

Blocco valuta: € 50 a pratica.

Il cliente ha la possibilità di bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più  oggetto di  oscillazioni valutarie.

La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.


La quota comprende

  • Trasferimento privato all’arrivo ad Anchorage
  • Pernottamenti e prima colazione negli hotel indicati o similari
  • Tasse e servizio negli hotel
  • Accompagnatore/autista di lingua italiana per tutto il tour Auto Minivan (fino a 5 partecipanti) in alternativa Van da 15 posti (da 6 a 10 partecipanti)
  • Matanuska Glacier Sightseeing
  • Ingresso Alaska Native Heritage Center
  • Visita Iditarod Headquarter
  • Crociera nel Prince William Sound Columbia Glacier – pranzo incluso
  • Rika’s House Historical site entrance
  • Ingresso al Museum of the North
  • Ingresso al Fountainhead Antique Auto Museum
  • Gold panning presso le Gold Daughters
  • Escursione all’interno del parco Denali – box snack incluso
  • Passaggio in treno – carrozza Goldstar – da Talkeetna a Denali con pranzo incluso
  • Passeggiata lungo il triple Lake trail all’interno di Denali
  • Crociera Kenai Fjords – light lunch incluso
  • Trasferimento privato in aeroporto ad Anchorage in partenza per il volo di rientro

La quota non comprende

VOLI

  • I voli intercontinentali
  • I voli interni
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Bagaglio in stiva, da pagare in loco al check-in

 

VARIE

  • Mance
  • Resort Fee o Tassa di Soggiorno negli hotel, dove non indicato specificatamente.
  • Le escursioni facoltative
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Le bevande e/o i pasti dove non espressamente menzionate
  • Spese ed Extra di carattere personale
  • Eccedenza bagaglio
  • Quota d’iscrizione € 95
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma

 

ASSICURAZIONI

  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ A: massimale spese mediche fino a 55.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ B: massimale spese mediche fino a 155.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ C: massimale spese mediche fino a 265.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA

 

VISTO

  • ESTA o Visto di Ingresso per gli Stati Uniti

Sitka Fondata dall’imprenditore russo Alexander Baranof nel 1799, Sitka fu capitale dell’America russa fino al momento della vendita dell’Alaska agli Stati Uniti, nel 1867. Ancora oggi l’influenza russa è chiaramente visibile. Il centro è dominato dalla St Michael’s Cathedral, chiesa russa ortodossa ricostruita nel 1966 dopo l’incendio che distrusse l’edificio originario del 1848. Ha molti […]

Alaska

Ci sono diversi eventi che si svolgono in Alaska nelle diverse stagioni dell’anno. La primavera è il momento della celebre Iditarod Trail Sled Dog Race, corsa con cani da slitta tra Ancorage e Nome. Ad aprile si tiene l’Alaska Folk Festival a Juneau. L’Alaska State Fair (agosto) di Palmer è nota per gli zucchini e […]

La scelta di mezzi di trasporto è notevole in Alaska. I voli dell’Alaska Airlines collegano le città principali, mentre aerei più piccoli portano fino nelle aree più isolate. La ferrovia statale Alaska Railroad collega Fairbancks, Anchorage, Seward e il Denali National Park. Il principale servizio di pullman tra le città è l’Alaska Direct Bus Line, […]

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 è previsto il Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, che richiede un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. La procedura, molto […]

Sport Molti americani sono appassionati di sport – e non solo di baseball e il calcio. In Alaska è possibile entrare in contatto con una parte della cultura sportiva americana che riguardano la neve, il ghiaccio, le montagne e i fiumi. Anchorage ha un gran numero di piste per lo sci da fondo allestite all’interno […]

Fiabe, miti e leggende Anche in Alaska ha la sua versione del mostro di Loch Ness, si tratta di un Cadborosauro: un serpente marino che scorrazza per le coste del Nord America. Il Cabdosauro è un animale mitologico inventato da un editore e un geografo, durante il secolo scorso: raccogliendo le storie popolari e le […]

Letteratura Jewel Kilcher cantautrice e poetessa, ha scritto “A Night Without Armor” e “Chasing Down the Dawn”. Il racconto di T. Coraghessan, “Boyle Drop City” racconta la storia di un gruppo di hippies che si trasferiscono in Alaska. Marcia Simpson ha scritto tre libri che descrivono la vita in una piccola comunità costiera in Alaska: […]

Cultura L’Alaska si suddivide in tre aree culturali: la zona abitata dagli Eschimesi, che è quella arida della costa, la zona occupata dagli Athabaska, che è la più interna, e la costa nordoccidentale, occupata dai Tlingit e dagli Haida. Gli Eschimesi hanno la cultura del “Vecchio Mare di Bering”, con decorazioni molto elaborate intagliate nell’avorio […]

Economia Un tempo, l’economia dell’Alaska si basava prevalentemente sulla pesca di salmoni, aringhe e merluzzi, ma oggi la fonte principale di ricchezza sono le risorse minerarie: petrolio (penisola di Kenai, sul golfo dell’Alaska, baia di Prudhoe, sulle coste artiche), oro, carbone, gas naturale, rame, argento e platino. Il petrolio estratto a Prudhoe viene trasportato attraverso […]

viaggio in Alaska

L’Alaska è caratterizzata da una diversità naturale incredibile, con catene montuose, ghiacciai e fiordi, e verso sud troviamo bellissime spiagge e baie, dal Golfo di Alaska all’isola di Kodiak. L’interno è caratterizzato da un clima più mite rispetto al resto del paese, infatti i paesaggi sono più colorati, da osservare soprattutto all’interno del Denali National […]

Le terre dell’Alaska sono state inizialmente esplorate da Bering e Čirikov tra il 1728 e il 1741, poi da altri esploratori russi, spagnoli e inglesi (ricordiamo la spedizione di J. Cook nel 1778). I mercanti russi sono stati i primi colonizzatori di queste zone, che tra il 1748 e il 1786 fondarono a Kodiak i […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Vi presentiamo il parco nazionale dei Fiordi di Kenai in Alaska. Scopritelo qui!

Ecco a voi l’Alaska SeaLife Center di Seward. Cliccate qui!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011