https://www.goamerica.it?p=5679
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Self-Drive: Lone Star Trail

Un tour on the road tra Texas e New Mexico!

Scopri la natura più selvaggia e le atmosfere più intriganti del Sud degli States; un itinerario affascinante e indimenticabile!

1° giorno

DALLAS

Arrivo al Dallas/Ft. Worth Airport. Ritiro delle auto a noleggio e trasferimento autonomo in hotel. Pernottamento presso il Best Western Plus Dallas Hotel & Conference Center o similare.

2° giorno

DALLAS – AUSTIN ( 316 km – 2 ore 55 min )

Oggi partite per la città capitale del Texas, Austin, che ospita l’imponente State Capitol Building e il Museo di Storia dello Stato del Texas. Austin è una città vivace che si autodefinisce come “la capitale mondiale della musica Live “, con più di 250 locali di musica e una vivace scena artistica. Godetevi una serata sulla Sixth Street o nel Warehouse District. Pernottamento presso Red Roof Plus + Austin South o similare.

3° giorno

AUSTIN – HOUSTON ( 266 km – 2 ore 27 min )

Esplorate il passato di Houston nel Heritage Park tra i grattacieli del centro. Visitate il Johnson Space Center per scoprire l’affascinante relazione tra l’America e lo spazio esterno. Pernottamento presso Comfort Suites – Near the Galleria o similare.

4° giorno

HOUSTON – CORPUS CHRISTI ( 334 km – 3 ore 15 min )

Fate una piccola deviazione in auto per l’isola di Galveston, piena di richiami architettonici vittoriani del suo regno come principale porto del Texas. Galveston ha dominato il commercio lungo il Golfo finchè la sua crescita non è stata interrotta da un uragano. Andate poi a Corpus Christi, nota come il paese dei balocchi del Texas .Pernottamento presso Omni Corpus Christi Hotel o similare.

5° giorno

CORPUS CHRISTI – SAN ANTONIO ( 231 km – 2 ore )

Ammirate i numerosi terreni agricoli dei primi coloni sulla strada per San Antonio. Il Mix unico di cullture di San Antonio rende la città una tra le più affascinanti degli Stati Uniti .Il vostro hotel per le prossime due notti si trova nel cuore di San Antonio a breve distanza dalle maggiori attrazioni. Pernottamento presso El Tropicano Riverwalk Hotel o similare.

6° giorno

SAN ANTONIO

Passeggiate lungo il River Walk o visitate El Mercado. Il Palazzo del Governatore spagnolo o una delle tante missioni spagnole vi porterà nel patrimonio storico di questa incantevole città. Ma più di tutto, ricordate l’Alamo e visitate il luogo della coraggiosa battaglia tra una manciata di texani e il vasto esercito di Santa Ana, il quale è stato determinante nel creare la Repubblica del Texas. Pernottamento presso El Tropicano Riverwalk Hotel o similare.

7° giorno

SAN ANTONIO – FORT STOCKTON/PECOS ( 318 km – 3 ore 20 min )

La dolce campagna ruspante è stata la sede dei primi insediamenti nel mid-Texas, gli agricoltori hanno dovuto combattere la terra infertile e il popolo Comanche per sopravvivere. Appena attraversate la contea di Pecos, è Il codice del West che governa. Questa è il luogo di nascita dei giganti e delle leggende, come Pecos Bill. Scorgete cervi, coyote e lepri americane in questo terreno apparentemente inabitabile. Pernottamento a Fort Stockton presso Comfort Suites o similare.

8° giorno

FORT STOCKTON/PECOS – EL PASO ( 617 km – 5 ore 30 min )

La città di El Paso si trova sulla punta più occidentale dello stato del Texas, al confine tra Stati Uniti e Messico. La sua vicinanza al Messico aiuta a promuovere il meglio che i due mondi hanno da offrire, e gli El Pasoans hanno a lungo goduto dei benefici della loro posizione. Il clima di El Paso, tipico del deserto sud-occidentale, e il suo mix di culture e tradizioni rendono la Città del Sole un luogo unico e interessante da visitare. Pernottamento presso Quality Inn Airport East o similare.

9° giorno

EL PASO – ALBUQUERQUE ( 435 km – 3 ore 45 min )

Lasciate El Paso e attraversate il New Mexico. Tra le montagne e gli altopiani scorre un fiume che si trova a cavalcioni di una città che incarna la diversità delle culture tipicamente americane. Si tratta di Albuquerque. Pernottamento presso Best Western Plus Rio Grande Inn o similare

10° giorno

ALBUQUERQUE

Albuquerque è una città ricca di attrazioni e di eventi emozionanti; dal centro storico, dove la città di Albuquerque è stata fondata nel 1706, al Albuquerque International Balloon Fiesta, il più popolare evento delle mongolfiere nel mondo.Pernottamento presso Best Western Plus Rio Grande Inn o similare.

11° giorno

ALBUQUERQUE – SANTA FE – AMARILLO ( 554 km – 5 ore 10 min )

Unici in questa zona sono i pini Pinyon, i quali producono una buonissima nocciola considerata prelibatezza gastronomica in Occidente. Continuate verso est per il confine Texano e, se siete fortunati avrete uno scorcio di cielo blu oppure un violento temporale, entrambe sono caratteristiche prevalenti di questa pianura. Una volta Amarillo era una città utilizzata per le spedizioni di bestiame a nord. L’industria del bestiame rimane un elemento importante dell’economia della città. Amarillo è anche nota per il suo cimitero Cadillac. Pernottamento presso Quality Inn o similare.

12° giorno

12°Giorno : AMARILLO – DALLAS ( 583 km – 5 ore 50 min )

Proseguite verso est oggi a Palo Duro Canyon e ammirate i manufatti degli abitanti pre-Pueblo. Si prosegue poi verso sud direzione Dallas. Campi di cotone e di silo fiancheggiano l’autostrada man mano che vi avvicinate a Dallas. Pernottamento presso Best Western Plus Dallas Hotel & Conference Center o similare.

13° giorno

PARTENZA DA DALLAS

Restituzione delle auto a noleggio in aeroporto prima del volo di partenza.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 Gennaio 2019 al 31 Dicembre 2019€ 740

Note

HOTEL SELEZIONATI ( o similari ):

Dallas: Best Western Plus Dallas Hotel & Conference Center

Austin: Red Roof Plus+ Austin South

Houston: Comfort Suites – Near the Galleria

Corpus Christi: Omni Corpus Christi Hotel

San Antonio: El Tropicano Riverwalk Hotel

Fort Stockton: Comfort Suites

El Paso: Quality Inn Airport East

Albuquerque: Best Western Plus Rio Grande Inn

Amarillo: Quality Inn

Dallas: Best Western Plus Dallas Hotel & Conference Center

La lista degli alberghi può essere soggetta a variazioni a causa della mancanza di disponibilità.

In questo caso, sarà proposto un hotel di categoria equivalente.

 

 

Tasso di cambio: 1 EUR – US$ 1,09

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


La quota comprende

  • Pernottamenti in camera doppia;
  • L’assicurazione di viaggio “Rischio Zero”;
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino a € 10.000), il rimpatrio sanitario e il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione.

La quota non comprende

  • Noleggio auto
  • Biglietto aereo (volo intercontinentale e/o eventuali voli interni)
  • La quota d’iscrizione pari a € 95
  • Assicurazione facoltativa annullamento o integrativa spese mediche
  • Pasti e bevande
  • Tutto quanto non espressamente menzionato alla dicitura “La quota comprende”
" width="600" height="450" frameborder="0" style="pointer-events:none; border:0;">

Tra i siti patrimonio dell’umanità presenti in Texas, troviamo le Missioni cattoliche di San Antonio, sito comprendente numerosi edifici costruiti nel diciottesimo secolo ad opera di missionari francescani spagnoli. Huston Questa città è il capoluogo della contea di Harris e costituisce una delle maggiori aree economiche del paese. Huston porta sulle spalle un pesante primato: […]

Texas

A Pasadena, si tiene annualmente il Pasadena Strawberry Festival, per festeggiare l’importanza di questo frutto, colonna portante dell’economia sin dal 1974. New Year’s Day (primo dell’anno) 1 gennaio Martin Luther King Day Good Friday Lunedi dell’Angelo Pasqua Memorial Day Festa della Repubblica Independence Day Labor Day Columbus Day 26 novembre Thanksgiving Day Christmas Eve 24 […]

Texas

Leggende Una leggenda molto famosa, sulla quale è stato fatto anche un telefilm, è “Il cavaliere senza testa” (The Headless Horseman, conosciuto in spagnolo come El Muerto). È nata al confine tra Stati Uniti e Messico, nel Texas meridionale nel corso del XIX secolo. La leggenda narra di un bandito messicano dal nome Vidal, un […]

Come in tutti gli Stati americani, anche nel Texas è presente una forte cultura del football americano. Le squadre universitarie dello stato rivestono molta importanza anche perché da questi luoghi provengono spesso le future stelle dello sport. In Texas vi sono due squadre che partecipano alla NFL e tre che partecipano all’ NBA: la Houston […]

La cucina texana è molto simile a quella del sud degli Stati Uniti: tra i piatti di quest’area troviamo il soul food originario della comunità afro americana e costituito principalmente da fritture , riso e salsa piccante. La cucina Cajun invece è tipica degli immigrati europei, in particolar modo francesi, mentre la tex mex , […]

La sua favorevole posizione intermedia all’interno degli Stati Uniti, il Texas è un notevole crocevia di importanti vie di comunicazione. Ma il trasporto pubblico è poco efficiente e spesso mancano collegamenti tra le varie città. Come conseguenza, la maggior parte della popolazione si sposta con la propria macchina, causando maggior inquinamento atmosferico. Dal 1911 il […]

Texas

Passaporti e visto A partire dal 12 gennaio 2009 è previsto il Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, che richiede un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. La procedura, molto […]

Letteratura La prima letteratura texana venne scritta in spagnolo e trattava principalmente di storie riguardanti l’esplorazione dei conquistadores. Con l’arrivo dei coloni anglo-americani si vede la pubblicazione del primo libro scritto in lingua inglese che parla di questo stato. Numerose storie umoristiche e grottesche vennero scritte sul personaggio di David Crocket. Tra le opere più […]

Cultura La cultura del Texas trae le sue origini alle mescolanze di usanze e tradizioni passate, in particolar modo dei numerosi coloni. Inoltre spesso chi pensa al Texas tende ad immaginarsi le vecchie atmosfere dei ranch e dell’Old west, il che conferisce una certa nota folkloristica al paese. Religione La Costituzione del Texas, riconosce la […]

Economia Il Texas è il maggiore produttore di minerali combustibili del Nord America. Su questo vasto territorio vi sono estesi giacimenti di petrolio, zolfo, carbone, minerale di ferro, uranio, piombo tungsteno, zinco e numerosi altri. Un’altra importante fonte economica è rappresentata dall’agricoltura. Le coltivazioni più diffuse son quelle di cotone, foraggi, ortaggi e frutta. Inoltre […]

Texas

Il Texas ha un territorio molto vasto ed è per questo è possibile trovare una grande quantità di ecosistemi, tra cui principalmente lagune e paludi lungo la costa, foreste ad est, praterie a nord e deserti e montagne nella zona occidentale. In questo territorio si trovano anche numerosi parchi, tra cui il Parco Nazionale di […]

Texas

Il Texas, allora facente parte del vicereame della Nuova Spagna, venne esplorato dagli spagnoli a partire dal 1528 e circa un secolo dopo fondarono la Isleta, una colonia nelle vicinanze dell’odierna El Paso. I coloni spagnoli, a seguito della costruzione di un forte nella Baia di Maragorda, temettero eventuali invasioni e per questo diedero il […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Visita con noi Austin, Houston e San Antonio in Texas. Clicca qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su