https://www.goamerica.it?p=24867
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Go Deluxe – Miami, Turks and Caicos

Go DeLuxe

A Miami, metropoli a cavallo tra il sogno americano e il sapore antico e coloniale dei Caraibi, ognuno può trovare ciò che desidera:  tra surfisti e tipi stravaganti di ogni genere in Ocean Drive e la sua spiaggia, hotel di lusso, centri benessere, sale da gioco, discoteche e  locali  che animano senza sosta le serate, tra le sue boutique di grido e la quiete bellezza dei suoi parchi, al tavolino di un tipico ristorante cubano a Little Havana, oppure seduti nei caffè di South Beach o dell’Art Decò District. E se questo non vi basta allora spazio al lusso e al relax tra le spiagge bianche come il borotalco e le acque limpide di Turks and Caicos, vero gioiello dei Caraibi.

1° giorno

Italia – Miami

Partenza dai principali aeroporti italiani con volo di linea nella classe prescelta. Arrivo all’aeroporto internazionale di Miami. Al vostro arrivo, dopo il disbrigo delle formalità doganali ed aver ritirato i bagagli, trasferimento con autista privato in limousine presso il Como Metropolitan Hotel. Pernottamento.

2° giorno

Miami

Oggi avrete l’opportunità di partecipare ad un tour orientativo di 4 ore della città di Miami con guida esclusiva parlante italiano. Questo tour vi porterà nel cuore del quartiere Art Deco. Gli edifici color pastello della riviera americana vi porteranno indietro nel tempo per un tuffo nell’atmosfera degli anni 20 e 30, il periodo d’oro di Miami Beach. Ammireremo la Baia di Biscayne con le caratteristiche isole artificiali esclusive e costellate di palazzi di lusso sul lungomare. Attraverseremo il “causeway” verso il centro cittadino e per una breve visita di Brickell Avenue, la porta di ingresso degli scambi economici e commerciali con l’America Latina. La tappa successiva ci porterà a Coconut Grove, immersa nel verde e ritiro dei ricchi e famosi: Madonna, Stallone e molti altri hanno scelto questo tranquillo lato del lungomare di Miami come loro residenza. Non potrebbe mancare la “Città Bella”, meglio conosciuta come Coral Gables, ispirato da una città mediterranea con case costruite con pietre coralline estratte da una cava locale che è oggi sede del pittoresco sito del Venetian Pool, completato nel 1924 e parte del registro Nazionale dei Siti Storici. L’ultima tappa sarà Little Havana che, come suggerisce il nome, è un quartiere totalmente sudamericano. Pranzo libero. Il pomeriggio è dedicato alla scoperta dell’Everglades National Park grazie a un tour privato di circa 4 ore con guida esclusiva in lingua italiana. Visitare le Everglades è come sbarcare su un altro mondo, in un ecosistema praticamente “vergine” dove le radici degli enormi alberi di mangrovia si estendono sull’acqua, il sole risplende con grande intensità e la vegetazione paludosa cresce rigogliosa. Le Everglades sono bellissime e il modo migliore per viverle è salire a bordo di un air boat (il tipico battello ad elica) che vi consentirà di scoprire un lussureggiante paesaggio naturale che sopravvive al rischio di estinzione. Una volta terminato il tour rientro con auto privata ed assistente in hotel. Cena libera e pernottamento.

3° giorno

Miami

Giornata libera a disposizione per poter godere di tutte le attrattive che offre questa vibrante e calorosa città o semplicemente per rilassarsi passeggiando sulla spiaggia o facendo un po’ di shopping nel centro cittadino. E’ infatti possibile organizzare escursioni facoltative con guida/assistente esclusiva e auto privata per le isole Keys. Questa zona è nota per una serie di isolette che si estendono verso il mare che separa l’Oceano Atlantico dal Golfo del Messico. Attraversiamo questa area passando sui ponti che collegano le varie isolette con una pausa al miglio 7, il quale è stato utilizzato come scena in numerosi film di Hollywood. Arrivati a Key West il nostro tour prosegue attraverso la casa di Ernest Hemingway, Mallory Square e la spiaggia locale, che è il punto degli USA più vicino a Cuba (circa 90 miglia). Raggiungiamo così anche la strada Duval, rinomata per i suoi ristoranti, bar e per l’atmosfera festaiola che si respira.

4° giorno

Miami – Turks and Caicos

Prima colazione e tempo libero a disposizione per attività individuali fino al trasferimento in auto privata all’aeroporto di Miami, in tempo utile per l’imbarco sul volo per Providenciales, aeroporto di arrivo per Turks and Caicos. All’arrivo trasferimento presso il Parrot Cay (35 minuti circa in ferry) , situato su di un’isola privata. Cocktail di benvenuto ed assegnazione delle camere.

5° - 11° giorno

Turks and Caicos

Paradiso per gli amanti del mondo subacqueo, possedendo la terza barriera corallina più grande al mondo, queste isole sono la scelta obbligata anche per chi desidera circondarsi di spiagge bianche come il borotalco e acque limpide popolate dai più bei pesci tropicali. Con una quarantina di isole poco più a sud delle Bahamas, queste isole sono la meta prediletta dei Caraibi di numerosissimi Vip. Giornate a disposizione per godere delle splendide spiagge di sabbia bianca, acque cristalline, per effettuare escursioni, attività acquatiche o semplicemente riposarsi cullati nel lusso e nel servizio 5* che il Parrot Cay è sempre in grado di offrire ai suoi ospiti.

12° giorno

Turks and Caicos – volo di rientro

Check-out e trasferimento privato presso l’aeroporto di Providenciales, in tempo utile per il vostro volo di rientro, con scalo, in Italia, nella classe prescelta. Pasti e pernottamento a bordo.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 Settembre 2018 al 31 Ottobre 2019€ 5.710

Note

Voli su richiesta nella classe prescelta (economica / Business o First)


La quota comprende

  • Sistemazione negli hotel indicati con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Trasferimenti privati in Limousine da/per gli aeroporti
  • Kit da Viaggio
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio
  • La polizza Viaggi rischio Zero

La quota non comprende

  • I voli internazionali e domestici non indicati alla voce “le quote includono”
  • I pasti e le bevande non previste in programma
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Early check-in e Late check-out in hotel
  • Facchinaggio bagagli negli aeroporti e negli alberghi
  • Le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Spese di carattere personale
  • Quota d’iscrizione € 95,00
  • Visto d’ingresso per gli Stati Uniti
  • Quota d’iscrizione € 95
Florida

Miami South Beach Questo quartiere trendy, chiamato anche “SoBe”, si estende da 6th a 23rd Street tra Lenox Avenue e Ocean Drive. Luogo di divertimenti edonistici,vivacizzato da una costante sfilata di modelle, culturisti e travestiti, SoBe vanta anche la più alta concentrazione al mondo di edifici Art Dèco ben conservati. I circa 800 edifici lungo […]

vacanza in Florida

Tra le feste nazionali si ricordano la Festa del Ringraziamento, a novembre (sicuramente una delle feste più sentite e attese dal popolo americano), il Giorno dell’Indipendenza (4 luglio) e il Columbus Day (12 ottobre). Altre festività celebrate in Florida sono la Festa di San Patrizio degli irlandesi di Florida con sfilate di majorette (17 marzo), […]

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 è previsto il Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, che richiede un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. La procedura, molto […]

Miami

La strada principale è la Interstate 4. La East-West Expressway (SR 408)è in fase di lavori e sta aprendo nuove corsie. Proprio per questa significativa crescita urbana e per le infrastrutture datate la congestione del traffico è un problema quotidiano. La carenza di mobilità da est ad ovest crea problemi di traffico settimanalmente. Orlando International […]

South East

Sport Qui si possono ammirare alcune delle migliori squadre di campionati professionistici e universitari degli USA, osservare da vicino alcuni dei migliori atleti del mondo e partecipare ad eventi sportivi sempre avvincenti. Un’a delle storie più elettrizzanti degli ultimi anni nel mondo degli sport professionistici è il successo dei Miami HEAT. Guidati dai “big three” […]

vacanza in Florida

Fiabe, miti e leggende Un mito molto conosciuto in tutto il mondo riguarda la Fonte della giovinezza, una sorgente d’immortalità e di eterna gioventù che appare nella mitologia medievale e classica di molte culture. Secondo la leggenda, la fonte, che si trova proprio in Florida, guarirebbe dalle malattie e ringiovanirebbe chi ci si bagna. La […]

Ersnt Hemingway: Situata al 907 Whitehead Street e “accoccolata” nel cuore del Old Town Key West, troviamo la casa di uno dei più onorati e rispettati autori di tutta l’America. Ersnt Hemingway visse e scrisse qui per più di dieci anni.   Musica Miami ospita la prima accademia orchestrale d’America, la New World Symphony, che […]

vacanza in Florida

Cultura Sebbene il Paese non abbia una grande tradizione artistica e culturale risulta di grande importanza il campo della musica, grazie a generi “mitici” come il blues, il jazz, il country, il rock’n’roll e i ritmi latini, e il carattere spagnolo di alcune sue città, Miami in particolare.   Religione La Florida è influenzata dalla […]

Economia Di enorme importanza è l’industria del divertimento situata nella città di Orlando che, da sola, richiama milioni di turisti ogni anno. Questa città ospita il Disneyworld Resort (un complesso di alberghi, negozi, parchi divertimento fra cui Magic Kingdom ed Epcot), gli Universal Orlando Resort, il Sea World e innumerevoli altri parchi divertimento. Segue il settore agricolo: gli agrumi, e specialmente […]

Gran parte della Florida si trova su una penisola tra il Golfo del Messico, l’Oceano Atlantico e lo Stretto della Florida. Attraversa due fusi orari (ma viene utilizzato quello della capitale Tallahassee), si estende a nord-ovest in una striscia di terra, che si estende lungo il Golfo del Messico settentrionale. Confina a nord con la […]

I ritrovamenti archeologici dimostrano che la Florida era già abitata migliaia di anni prima che arrivassero le colonie europee. Delle tribù indigene le più conosciute sono gli Ais, gli Apalachee, i Calusa, i Timucua e i Tocobago. Non trascuriamo la presenza dei Seminole, fiera e nobile tribù che seppe resistere valorosamente per anni alla preponderante pressione militare e demografica degli Stati Uniti. Juan Ponce […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Siete pronti per un’avventura nella natura selvaggia della Florida? Ecco a voi le Everglades!

La spiaggia la cui sabbia non scotta mai esiste davvero, si chiama Siesta Key e si trova in Florida. Clicca qui per saperne di più!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su