https://www.goamerica.it?p=28190
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Autentica New York

Un modo semplice entrare nel cuore di New York.

 

Date partenza: OGNI SABATO DA APRILE A NOVEMBRE*.
(*escluso: 4,11 aprile, 2 maggio, 3,10,17 e 31 ottobre e 7 novembre)
(possibilità di partire in altri giorni della settimana, es. il 03 novembre, il 04 dicembre e il 23 e 29 dicembre. Per informazioni rivolgersi al nostro booking)

1° giorno

SABATO New York (_/_/_)

Arrivo a New York. Trasferimento condiviso dall'aeroporto all'hotel.

Pernottamento in RUN OF HOUSE-ONE BED presso l'hotel prescelto. Pernottamento

NEW YORK

New York è pura energia tra i grattacieli, il traffico movimentato e le luci splendenti, è sede dei più bei musei del mondo, dei ristoranti più vari e di musica e spettacolo dei massimi livelli. Infiniti marciapiedi conducono a strade delineate da caffè, ai negozi di stilisti esclusivi e alle colline verdi di Central Park, parco immenso, luogo ideale per fare una passeggiata rilassante.Il Metropolitan Museum of Art ospita una collezione stabile di 2 milioni di opere e, in cima, ha un giardino pensile con una vista mozzafiato di Central Park.Impossibile non notare Times Square, è una concentrazione di luci, negozi, locali e personaggi eccentrici, quartiere dei teatri, dove è nato il mito di Broadway.Nei paraggi si possono visitare la Fifth Avenue, arteria dello shopping newyorkese, il Rockfeller Center, dove d’inverno si fanno le pattinate sul ghiaccio più famose di New York, e la bellissima cattedrale gotica di San Patrizio, che crea un effetto di contrasto davvero sorprendente.L’Empire State Building è l’ideale per poter ammirare New York dall’alto.A Downtown, si trova la zona del distretto finanziario di Wall Street, nei pressi dell’affascinante Trinity Church, ma anche della Freedom Tower, l’enorme grattacielo che sorge sulle ceneri delle torri gemelle nel sito del World Trade Center.Da Battery Park, il parco sul molo, si può scorgere da lontano la Statua della Libertà e i battelli che si spostano verso le isole di fronte.
Il Greenwich Village è stato la patria di molti artisti, scrittori e musicisti. Bob Dylan, fa riferimento a questo quartiere in tante sue canzoni; molti scrittori beat come Allen Ginsberg, Jack Kerouac e William Burroghs abitavano in questo quartiere di Manhattan. Nel Village ha sede la prestigiosissima New York University. Lo storico Washington Square Park è il centro di questo quartiere. SoHo è un quartiere nella zona sud-ovest di Manhattan, l’atmosfera che si respira qui è certamente unica, fatta di alta moda sfoggiata da chiunque, shopping sfrenato e bella vita la sera. Fra gli edifici, spicca a livello storico il Singer Building, dall’omonima azienda di macchine da cucire, mentre a Greene Street ci sono quelli soprannominati King e Queen. Infine, per gli amanti dei murales e delle illusioni ottiche, all’incrocio con Prince Street c’è un famoso trompe l’oeil di Richard Haas. Molto numerose le gallerie d’arte.
Il Bronx è il quartiere più a nord di New York,è l’unica parte della città che sta sulla terraferma. Qui si può visitare il Bronx Zoo, il più grande zoo cittadino degli Stati Uniti, che ospita 6.000 animali. Il Queens è il quartiere più vasto e multiculturale degli Stati Uniti e quasi supera Brooklyn come quartiere più popolato. Brooklyn è conosciuto per la sua diversità culturale ed etnica, per l’indipendente scena artistica, distinti quartieri ed un patrimonio architettonico unico. Si caratterizza per le lunghe spiagge e per Coney Island, istituita nel 1870 come uno dei primi luoghi di intrattenimento del Paese. Staten Island è collegato a Brooklyn con il Ponte Verrazano-Narrow e a Manhattan con traghetti gratuiti.

2° giorno

DOMENICA New York (B/_/D)

Dopo la colazione in hotel incontro con la Guida e Tour Harlem Gospel. Visitiamo la parte nord di Manhattan, per conoscere la storia, il patrimonio culturale e l'anima di Harlem, il leggendario quartiere noto in tutto il mondo come la Mecca nera del mondo. Questa esplosione di orgoglio culturale, definita come "Harlem Renaissance" affonda le sue radici nella fine del 1800, quando un considerevole numero di Afro-americani –affrancati da secoli di schiavitù– migrano dal Sud rurale al Nord urbano degli Stati Uniti. Passiamo l’enorme Cattedrale St John the Divine, la prestigiosa universita’ Columbia dove ha studiato Barack Obama, il Teatro Apollo che ha tenuto a battesimo mostri sacri della musica come Ella Fitzgerald, Michael Jackson, Aretha Franklyn e al termine parteciperemo ad una Messa Battista con il tradizionale Gospel Choir, battendo le mani con i suoni gioiosi dei canti del Vangelo, rivivendo l'originale ambiente spirituale della Messa Gospel, una tradizione maturata dai tempi della schiavitu’, quando i neri non erano in grado di leggere e non era loro permesso di partecipare al culto dei bianchi. La Messa attuale ripercorre la storia dell’approccio religioso degli schiavi attraverso la vivacita’ dei cori e dei movimenti della cerimonia. Originariamente definito come strettamente religioso, il ‘Gospel’ e' diventato un genere di tendenza e ha dato la sua impronta a tutti gli altri tipi di musica e cultura popolare. Al termine, incontro con l‘Assistente per la cena in ristorante.

3° giorno

LUNEDI New York – (B/_/D)

Lunedi a Manhattan! Prima colazione. Incontriamo la Guida in italiano dopo la colazione, questa mattina visiteremo Manhattan, Tour della Citta’ della durata di circa 5.5 ore in Italiano, termineremo la visita a Chelsea Market per il pranzo (non incluso). Durante il tour vedremo il Lincoln Center, prestigiosa sede del Metropolitan Opera House dove faremo sosta, Central Park con una camminata al mosaico che ricorda la memoria di John Lennon, assassinato all’entrata del Dakota Building dove abitava, le eleganti e caratteristiche Brownstones di Harlem, il Flatiron Building, con alle spalle l’Empire State Building, faremo una passeggiata nel quartiere di Little Italy fino al confine di Chinatown e verso est fino al bellissimo punto di osservazione Two Bridges, una sosta per ammirare il ponte di Brooklyn e il ponte di Manhattan. Il Distretto Finanziario e una sosta a Battery Park con veduta della Statua della Libertà, risaliamo verso il nuovo World Trade Center e termineremo nel distretto del Meatpacking, sosta ideale per il pranzo, dopo il quale la Guida ci accompagnera’ in un tour a piedi (circa 2 ore) tra Chelsea e Greenwich Village, due quartieri attigui di grande interesse. Faremo una passeggiata sulla Highline e rientro in hotel in metropolitana (biglietto incluso). Nel tardo pomeriggio ritrovo nella Lobby dell‘hotel e partenza per il Tour notturno della citta’. E’ il tour panoramico per eccellenza, passeremo una serata ammirando le luci e i colori della notte a bordo di un Van o Bus con la Guida. Durante il tour, a bordo del traghetto verso Staten Island vedremo la Statua della Liberta’ illuminata, il Ponte di Brooklyn e la citta’ finanziaria. Attraverseremo quindi il Ponte di Verrazzano fino a Brooklyn con spettacolari viste da terra, acqua e dall’alto una volta raggiunto l’Osservatorio panoramico del Top of the Rock! (o Empire State Building a seconda della disponibilta’). *La cena sarà prevista per le ore 22.30/23.00, consigliamo pertanto di portare con sè uno snack.

4° giorno

MARTEDI New York – (B/_/D)

Martedì visitando le citta’ oltre Manhattan. Prima colazione. Incontro con la Guida per la visita dei quartieri che compongono New York, il Bronx, Queens e Brooklyn. In un crogiolo di etnie e lingue, abbandonerete i luoghi comuni visitando il Bronx, attraverso il Triboro Bridge il Queens e quindi Brooklyn, poi Astoria, Williamsburg, Navy Yard e le zone che ospitano ebrei ortodossi hassidim, italo-americani e tante altre etnie che compongono il famoso ‘melting pot’. E’ il tour che vi fa scoprire l’autentica New York! Pranzo (non incluso) e dopo i controlli di sicurezza imbarco sul traghetto per l‘Isola della Statua della Liberta’ e di Ellis Island (biglietto incluso) sede del Museo del- l‘Immigrazione. Rientro in hotel in metropolitana (biglietto incluso) accompagnati dalla Guida. Incontro con l’assistente che vi accompagnerà a piedi al ristorante e rientro in hotel.

5° giorno

MERCOLEDI New York – (B/_/_)

Colazione e trasferimento in aeroporto. Termine dei servizi.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaHotel 3* tipo ParamountHotel 4* tipo Riu Plaza Time Square
DoppiaDoppia
Dal 1 Aprile 2020 al 30 Novembre 2020€ 1.340€ 1.520

Note

HOTEL PARAMOUNT: Ospitato all’interno di un grattacielo nel Theater District, questo famoso hotel di lusso, inaugurato nel 1928, dista meno di 1 isolato dalla celebre Times Square e 15 minuti a piedi da Central Park. Le camere eleganti sono dotate di TV a schermo piatto, WiFi e dock per iPhone. Le suite sofisticate da 1 e 2 camere da letto offrono in più zona pranzo, minibar con lavandino e impianto audio surround. L’offerta gastronomica prevede un bar chic e un ristorante con servizio completo. La struttura comprende inoltre una hall lussuosa di due piani che offre arredi sfarzosi, caminetto e DJ set, nonché moderno music club con intrattenimento dal vivo, centro fitness sempre aperto, negozio temporaneo e quattro sale riunioni. La tariffa resort include il WiFi.

 

RIU PLAZA TIME SQUARE: Questo hotel di lusso a molti piani affacciato su Times Square si trova a 4 minuti a piedi dalla stazione della metropolitana più vicina, a un miglio dall’Empire State Building e a 2 miglia da Central Park. I 29 piani del Riu Plaza New York Times Square sono caratterizzati da un design elegante e all’avanguardia e le sue oltre 600 camere, ricche di comfort come mini frigo, scrivania, smart TV, aria condizionata e riscaldamento centralizzato, sapranno offrirvi il massimo del comfort. All’interno della struttura troverete il bar Fashion, il ristorante “The Theater Buffet” e il bar Capital, basato sul concetto tipicamente newyorkese del “Grab & Go”.

 

Tassi di cambio di riferimento per le valute:
Valuta: Dollaro USA(USD) – Cambio: 1,1187 in data 05/03/2020
Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.
Blocco valuta: € 50 a pratica.
Il cliente ha la possibilità di bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più oggetto di oscillazioni valutarie. La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.

La quota comprende

  • Hotel menzionato/i o se non disponibile/i altro/i della stessa categoria
  • 4 colazioni americane o Grab & Go a seconda dell’hotel prescelto
  • 3 cene
  • Trasferimento/i per arrivi a New York – JFK
  • Escursione/i e visite come da programma
  • Biglietti metropolitana inclusi come menzionato
  • Ingressi come menzionato
  • Quota di iscrizione di € 95
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 15.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione

La quota non comprende

  • Voli dall’Italia e tasse aeroportuali
  • Mance
  • Resort Fee o Tassa di Soggiorno negli hotel, dove non indicato specificatamente.
  • Le escursioni facoltative
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Le bevande e/o i pasti dove non espressamente menzionate
  • Spese ed Extra di carattere personale
  • Eccedenza bagaglio
  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ A: massimale spese mediche fino a 55.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ B: massimale spese mediche fino a 155.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ C: massimale spese mediche fino a 265.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA
  • ESTA o Visto di Ingresso per gli Stati Uniti
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma
philadelphia

Pennsylvania Philadelphia Philadelphia è definita Città dell’Amore Fraterno in quanto nel 1776 i rappresentanti delle 13 colonie inglesi firmarono la Dichiarazione d’Indipendenza e la Costituzione è stata scritta in Independence Hall. La città divenne la prima capitale degli Stati Uniti. A Philadelphia si possono visitare: Indipendence National Historic Park: è un parco urbano di 18 […]

minitour negli Stati Uniti

Il Delaware è sede di diversi festival, fiere ed eventi: alcuni dei festival più famosi sono quello di Riverfest, che si svolge a Seaford, il World Championship Punkin Chunkin a Bridgeville, il Rehoboth Beach Jazz Festival, il Sea Witch Halloween Festival and Parade a Rehoboth Beach, il Rehoboth Beach Independent Film Festival, il Nanticoke Indian […]

mini tour America

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 coloro i quali intendono recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, (VWP – Visa Waiver Program), dovranno richiedere un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, […]

Fiabe, miti e leggende Il Giorno della Marmotta deriva da antiche usanze cristiane e romane dove gli europei celebravano il 2 febbraio la Candelora, una festa per celebrare la presentazione al Tempio di Gesù 40 giorni dopo la sua nascita. Se il cielo era terso, significava un inverno prolungato. Infatti la cantilena recita così: “Per […]

viaggio on the road sulla East Coast

Sport Le squadre del Maryland che partecipano al Big Four, le quattro grandi leghe sportive professionistiche americane sono: Baltimore Ravens, NFL, Maryland Terrapins, NCAA, Baltimore Orioles, MLB.   Gastronomia Un piatto tipico del Pennsylvania è il “Scrapple”, ovvero il quinto quarto di maiale mescolato a farina di mais, messo in forma di terrina e fritto. […]

Letteratura John Simmons Barth, nato nel 1930 a Cambridge nel Maryland. E’ stato principale esponente della letteratura postmoderna dell’intera zona dell’East. È stato professore alla Pennsylvania State University dal 1953 al 1965. Barth esordisce come scrittore nel 1956 con “L’opera galleggiante”, a cui fa seguito Fine della strada del 1958. Nel 1960 pubblica “Il coltivatore […]

East Coast

Cultura Prima dell’arrivo degli europei, le terre dell’est erano abitate dalle tribù dei Delaware, dei Susquehanna, degli Irochesi, degli Eriez e degli Shawnee, poi vennero colonizzate da a William Penn che vi fondò una colonia per dare ai suoi correligionari. Fra il 1704 ed il 1710 le tre contee meridionali di New Castle, Kent e […]

Economia Il reddito pro capite dell’East è di 34.199 $, il 9° reddito più alto degli USA. Il settore dell’agricoltura è parte principale dell’economia della zona e i principali prodotti sono pollame, fagioli di soia, latticini e mais. Il settore dell’industria è molto sviluppato nella branca della chimica, farmaceutica e tecnologia. Inoltre il settore bancario […]

East Coast

La Costa Orientale degli Stati Uniti, indicata anche come Eastern Seabord o Atlantic Seabord, è la designazione con cui si indicano gli Stati della costa orientale degli Stati Uniti d’America. Generalmente comprende tutti gli Stati della costa orientale, ma nell’accezione corrente designa piuttosto la metà settentrionale della regione, compresi gli stati non costieri del Vermont, […]

La zona est degli Stati Uniti è indicata anche come Eastern Seabord o Atlantic Seabord. Prima che i coloni europei si insediassero in questa zona, l’area era abitata dagli Algonchini orientali, tribù conosciute come Lenape Unami, lungo la valle del Delaware, e del Pennsylvania, e lungo i fiumi che portavano alla Baia di Chesapeake. Nel […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 970 - Voli inclusi

Durata: 10 giorni / 8 notti

da € 3.560 - Voli inclusi

Durata: 5 giorni / 4 notti

da € 1.112 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Il gelo intenso ha congelato le cascate del Niagara. Leggetelo qui!

Sapevate che il Canada ha deciso di modificare il testo del proprio inno nazionale? Leggete qui il perché!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su