Il lago Michigan è un lago di origine glaciale, uno dei cinque Grandi Laghi dell’America del Nord e il più grande a essere interamente compreso nel territorio degli Stati Uniti, connesso a sua volta al lago Huron attraverso lo stretto di Mackinac.

La parola “Michigan” si riferiva inizialmente al lago stesso e si crede sia derivata da meicigama una parola degli indiani chippewa che significa “grande acqua”, anche se fino al 1700 veniva chiamato anche lago Illinois.

Lungo le sue sponde si affacciano gli stati del Michigan, Wisconsin, Illinois e dell’Indiana.

Il lago ha forma allungata da nord a sud, si trova a 176 metri sul livello del mare e la sua superficie è di 57.760 chilometri quadrati.

La sua lunghezza è di circa 500 km mentre la larghezza raggiunge i 190 km (per fare un esempio, il mare Adriatico è largo mediamente 150 km).

La profondità massima invece non supera i 281 metri, inferiore a quella dei laghi prealpini italiani.

Circa 12 milioni di persone vivono sulle coste del lago, infatti molte cittadine del nord Michigan sono centri turistici che hanno come attrazione le bellezze naturalistiche delle spiagge, rimaste sostanzialmente protette dallo sviluppo industriale; la parte meridionale da Gary a Chicago è invece fortemente industrializzata.

Qui la sabbia è soffice e bianchissima, nota anche come “sabbia che canta” (singing sands) a causa del caratteristico scricchiolio che emette quando la si calpesta, dovuto al suo alto contenuto di quarzo.

Un tratto della costa sud-orientale appartenente allo Stato dell’Indiana costituisce il parco nazionale di Indiana Dunes National Lakeshore, che comprende elevati cordoni di dune, praterie, zone umide, boschi e circa 70 chilometri di sentieri percorribili.

A nord e in corrispondenza della profonda insenatura di Green Bay, inoltre il bacino è costellato da numerose isole ancora relativamente vergini.

Articoli che potrebbero piacerti

La sua favorevole posizione intermedia all’interno degli Stati Uniti, il Texas è un notevole crocevia di importanti vie di comunicazione. Ma il trasporto pubblico è poco efficiente e spesso mancano collegamenti tra le varie città. Come conseguenza, la maggior parte della popolazione si sposta con la propria macchina, causando maggior inquinamento atmosferico. Dal 1911 il […]

Passaporto e visto Per i viaggiatori provenienti dall’Italia è sufficiente un passaporto valido. Tuttavia, vi potrebbe essere richiesto di mostrare un biglietto di ritorno. Vi è l’obbligo di pagare una tassa di 25 dollari US a persona al momento della partenza.   Sicurezza L’arcipelago sicuro e tranquillo per i turisti. Pertanto non si segnalano eventi […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011