Storia del Canada

La storia del Canada iniziò quando alcune popolazioni dell’Asia attraversarono lo stretto di Bering dando origine alla popolazione Inuit.

Il primo esploratore di queste terre fu l’italiano Giovanni Caboto che, su incarico degli inglesi, arrivò sull’isola di Terranova nel 1497. In seguito, nel 1534, i Francesi decisero di fare del Canada una loro colonia, che rimase tale per oltre cento anni.

Il predominio coloniale del nord America fu la causa scatenante di molte guerre tra Francesi e Inglesi.

Nel 1763, dopo la guerra dei sette anni, la Nuova Francia passò sotto il dominio della Gran Bretagna che ne utilizzò la sua posizione come punto strategico durante le guerre anglo americane.

Il Canada ottenne la piena indipendenza solo nel 1931.

Articoli che potrebbero piacerti

Cultura L’Alaska si suddivide in tre aree culturali: la zona abitata dagli Eschimesi, che è quella arida della costa, la zona occupata dagli Athabaska, che è la più interna, e la costa nordoccidentale, occupata dai Tlingit e dagli Haida. Gli Eschimesi hanno la cultura del “Vecchio Mare di Bering”, con decorazioni molto elaborate intagliate nell’avorio […]

Economia Barbados è il cinquantunesimo paese più ricco del mondo in termini di PIL (Prodotto interno lordo) pro capite, infatti ha una ben sviluppata economia mista, e un livello moderatamente elevato di tenore di vita. Storicamente, l’economia di Barbados era stata dipendente dalla coltivazione della canna da zucchero e dalle attività connesse, ma dal 1970 […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su