Sport e gastronomia in Florida

Sport

Qui si possono ammirare alcune delle migliori squadre di campionati professionistici e universitari degli USA, osservare da vicino alcuni dei migliori atleti del mondo e partecipare ad eventi sportivi sempre avvincenti. Un’a delle storie più elettrizzanti degli ultimi anni nel mondo degli sport professionistici è il successo dei Miami HEAT. Guidati dai “big three” LeBron James, Dwyane Wade e Chris Bosh. La Homestead-Miami Speedway è una delle piste più importanti del circuito NASCAR, con una capienza di 65.000 spettatori e spazi liberi per gli appassionati delle corse.

Gastronomia

Spesso riferendosi alla cucina tipica di questo Paese si parla di “floribbean”: è un termine che indica l’invitante e raffinata offerta gastronomica della Florida, che unisce pesci e frutti di mare freschissimi, frutta tropicale e peperoncini piccanti, il tutto condito con una delle possibili combinazioni tra influssi culinari nicaraguensi, salvadoregni, caraibici, haitiani, cajun cubani e Southern. Alcune tra le specialità della Florida sono:

  • Arachidi lesse: piatto tipico della Florida settentrionale. A volte si aggiungono dei condimenti cajun o di altro genere.
  • Insalata greca di Tarpon Springs: è partita proprio da questa città l’inconsueta abitudine di mescolare l’insalata di patate alla classica insalata alla greca. Oggi è uno dei piatti più diffusi in tutto il Paese.
  • Carne d’alligatore: la parte commestibile di questo animale molto diffuso in Florida, è la coda, spesso servita sotto forma di bocconcini fritti. La carne però ha un sapore delicato, una via di mezzo tra il pesce e il maiale, e il modo migliore per assaporarla è alla griglia.
  • Cosce di rana: le migliori dicono essere della zona delle Everglades
  • Gamberi peel-and-eat: semplicemente gamberi bolliti serviti ancona con gambe e guscio da immergere, dopo averli minuziosamente puliti, nella salsa rosa
  • Stone crab: è una specialità molto particolare. Una volta pescato il Menippe mercenaria, viene tolta una sola chela (che poi ricresce nel giro di 12/18 mesi) e viene rilasciato il granchio in mare. Le chele sono così deperibili che bisogna cucinarle ancora prima di venederle.
  • Key lime pie: è una torta con base croccante ricoperta da una crema preparata con succo di lime, latte condensato zuccherato, tuorli d’uovo e farcita con meringhe.

Tra le bevande, oltre naturalmente alla Coca-Cola, trovano larga diffusione la birra, le bevande gassate, il whiskey e i liquori di importazione.

Articoli che potrebbero piacerti

North Dakota Stato di inattesa varietà, il North Dakota offre immensi cieli azzurri, piccoli villaggi agricoli e infiniti campi di grano, soprattutto nella parte orientale. Verso ovest, si innalza il più arido e frastagliato Missouri Plateau con gli aspri calanchi del Theodore Roosevelt National Park e più di una decina di siti storici esplorati de […]

viaggio on the road

Passaporti e visto A partire dal 12 gennaio 2009 coloro i quali intendono recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, (VWP – Visa Waiver Program), dovranno richiedere un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su