Sport e gastronomia in Florida

Sport

Qui si possono ammirare alcune delle migliori squadre di campionati professionistici e universitari degli USA, osservare da vicino alcuni dei migliori atleti del mondo e partecipare ad eventi sportivi sempre avvincenti. Un’a delle storie più elettrizzanti degli ultimi anni nel mondo degli sport professionistici è il successo dei Miami HEAT. Guidati dai “big three” LeBron James, Dwyane Wade e Chris Bosh. La Homestead-Miami Speedway è una delle piste più importanti del circuito NASCAR, con una capienza di 65.000 spettatori e spazi liberi per gli appassionati delle corse.

Gastronomia

Spesso riferendosi alla cucina tipica di questo Paese si parla di “floribbean”: è un termine che indica l’invitante e raffinata offerta gastronomica della Florida, che unisce pesci e frutti di mare freschissimi, frutta tropicale e peperoncini piccanti, il tutto condito con una delle possibili combinazioni tra influssi culinari nicaraguensi, salvadoregni, caraibici, haitiani, cajun cubani e Southern. Alcune tra le specialità della Florida sono:

  • Arachidi lesse: piatto tipico della Florida settentrionale. A volte si aggiungono dei condimenti cajun o di altro genere.
  • Insalata greca di Tarpon Springs: è partita proprio da questa città l’inconsueta abitudine di mescolare l’insalata di patate alla classica insalata alla greca. Oggi è uno dei piatti più diffusi in tutto il Paese.
  • Carne d’alligatore: la parte commestibile di questo animale molto diffuso in Florida, è la coda, spesso servita sotto forma di bocconcini fritti. La carne però ha un sapore delicato, una via di mezzo tra il pesce e il maiale, e il modo migliore per assaporarla è alla griglia.
  • Cosce di rana: le migliori dicono essere della zona delle Everglades
  • Gamberi peel-and-eat: semplicemente gamberi bolliti serviti ancona con gambe e guscio da immergere, dopo averli minuziosamente puliti, nella salsa rosa
  • Stone crab: è una specialità molto particolare. Una volta pescato il Menippe mercenaria, viene tolta una sola chela (che poi ricresce nel giro di 12/18 mesi) e viene rilasciato il granchio in mare. Le chele sono così deperibili che bisogna cucinarle ancora prima di venederle.
  • Key lime pie: è una torta con base croccante ricoperta da una crema preparata con succo di lime, latte condensato zuccherato, tuorli d’uovo e farcita con meringhe.

Tra le bevande, oltre naturalmente alla Coca-Cola, trovano larga diffusione la birra, le bevande gassate, il whiskey e i liquori di importazione.

Articoli che potrebbero piacerti

Alcune notizie riguardo il ponte di Brooklyn di New York, uno dei più conosciuti al mondo.

Passaporto e visto Le norme che regolano l’ingresso nelle Hawaii sono quelle vigenti nel resto degli Stati Uniti, anche se il viaggio dall’Italia alle isole non prevedesse altre tappe nel territorio degli Stati Uniti. Il passaporto deve avere una validità residua di almeno sei mesi oltre il periodo di permanenza nelle isole. Il nuovo Visa […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su