Letteratura, musica e film delle Grandi Pianure

Letteratura
“Huckleberry Finn” di Mark Twain

“Il mago di Oz”

Le avventure della casa “Casa nella prateria”

Musica
La musica delle Grandi Pianure è caratterizzate dalle tradizioni dei nativi americani ed è un musica monofonica.  In via di principio, la musica nativa tradizionale prevede i tamburi e flauti e altri pochi altri strumenti.  Il suono dei flauti non è sempre uguale in quanto cambia a seconda della lunghezza del legno usato e dalla grandezza della mano del suonatore.

Il pow-wow è la musica dei nativi americani più diffusa negli Stati Uniti.

I suonatori si siedono in cerchio intorno a un grande tamburo e suonano all’unisono mentre cantano nelle loro lingue native. Intorno a loro ci sono i danzatori dai vestiti sgargianti che si esibiscono in danze tribali.

La musica e la danza sono parte importante della cultura dei nativi, infatti dedicano gran parte del loro tempo alle attività artistiche. Mentre l’attività lavorativa è ridotta al minimo necessario per la sopravvivenza.

I suoni dei nativi americani li ritroviamo tutt’oggi nella musica di molti artisti pop e rock, come ad esempio Robbie Robertson (The Band, con Bob Dylan).

Film
“L’uomo dei sogni”

“I ponti di Madison County”

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 7 giorni / 5 notti

da € 1.585 - Voli inclusi

Durata: 11 giorni / 10 notti

da € 1.217 - Voli esclusi

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 1.920 - Voli esclusi

Durata: 2 giorni / 1 notti

da € 355 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Economia Il reddito pro capite dell’East è di 34.199 $, il 9° reddito più alto degli USA. Il settore dell’agricoltura è parte principale dell’economia della zona e i principali prodotti sono pollame, fagioli di soia, latticini e mais. Il settore dell’industria è molto sviluppato nella branca della chimica, farmaceutica e tecnologia. Inoltre il settore bancario […]

Vacanza in Canada

La storia del Canada iniziò quando alcune popolazioni dell’Asia attraversarono lo stretto di Bering dando origine alla popolazione Inuit. Il primo esploratore di queste terre fu l’italiano Giovanni Caboto che, su incarico degli inglesi, arrivò sull’isola di Terranova nel 1497. In seguito, nel 1534, i Francesi decisero di fare del Canada una loro colonia, che […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su