Caraibi: Economia, politica e trasporti ad Anguilla

Economia

Le maggiori risorse economiche dell’isola sono la pesca e il turismo, ma le regole finanziarie e bancarie da paradiso fiscale hanno fatto crescere l’economia di questo paese negli ultimi anni. Il sistema fiscale italiano, col Decreto Ministeriale 04/05/1999, l’ha inserita tra gli Stati o Territori aventi un regime fiscale privilegiato, nella cosiddetta Lista nera, ponendo quindi limitazioni fiscali ai rapporti economico commerciali che si intrattengono tra le aziende italiane e i soggetti ubicati in tale territorio.

 

Politica

Il potere esecutivo spetta alla regina Elisabetta II del Regno Unito, che è rappresentata nel territorio dal Governatore di Anguilla. Il Governatore è nominato dalla regina su consiglio del Governo Britannico. La difesa e gli affari esteri rimangono responsabilità del Regno Unito. La costituzione di Anguilla entrò in vigore nel 1982 e fu emendata nel 1990.

Il capo del governo è il primo ministro di Anguilla che è nominato dal Governatore. Il ramo legislativo consiste di un parlamento unicamerale, la House of Assembly (“Camera dell’Assemblea”), composta da 11 membri, dei quali sette scelti tramite suffragio popolare, due ex-officio e due nominati.

L’attuale governatore è William Alistair Harrison, nominato nell’aprile 2009, mentre l’attuale Primo Ministro è Hubert Hughes a seguito della vittoria dell’Anguilla United Movement in occasione delle elezioni generali del 2010.

 

Trasporti e comunicazioni

L’isola, di modeste dimensioni, non dispone di una rete di servizi pubblici e per visitarla è necessario noleggiare un’auto in una delle agenzie di noleggio situate principalmente nei pressi dell’aeroporto. Ad Anguilla, si guida a sinistra ma in genere le agenzie noleggiano auto con guida a sinistra, una pratica insolita che alle prime può lasciare un po’ disorientati. Chi intende noleggiare un’auto può procurarsi, pagando una modica cifra, una patente temporanea anguillana, rilasciata direttamente dalle agenzie al momento del noleggio.

All’estremità sud-occidentale dell’isola le strade sono in buono stato e piuttosto ampie rispetto ad altre isole dei Carabi, ma le altre strade dell’isola sono in cattive condizioni. Molte delle strade dell’isola non hanno nome né numero, ma i cartelli segnaletici degli alberghi e ristoranti sovente indicano la strada per giungere alle spiagge. Ma non fidatevi troppo dei cartelli dei ristoranti: sovente indicano una località a qualche chilometro, e troppo tardi scoprirete che il ristorante si trova dall’altra parte dell’isola.

L’aeroporto di Anguilla, il Wallblake Airport, che si trova al limite meridionale della città di The Valley, è piccolo ma moderno. È facile trovare un taxi che vi porti dall’aeroporto in città, ma se non avete troppi bagagli potete pensare di raggiungerla a piedi. Alcuni taxisti vi porteranno a visitare la città in taxi per la tariffa ordinaria. A The Valley potrete noleggiare sia scooter sia biciclette. Segnialiamo che la sera le tariffe dei taxi aumentano.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 1600 - Voli esclusi

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 740 - Voli esclusi

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 890 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Alcuni cenni sulla storia dell’insegna più famosa del cinema: Hollywood.

viaggio in Alaska

L’Alaska è caratterizzata da una diversità naturale incredibile, con catene montuose, ghiacciai e fiordi, e verso sud troviamo bellissime spiagge e baie, dal Golfo di Alaska all’isola di Kodiak. L’interno è caratterizzato da un clima più mite rispetto al resto del paese, infatti i paesaggi sono più colorati, da osservare soprattutto all’interno del Denali National […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011