Caraibi: Economia, politica e trasporti a Porto Rico

Economia

Agli inizi del XX secolo l’economia di Porto Rico si basava essenzialmente sull’agricoltura, e in particolar modo era incentrata sulla canna da zucchero, che ne costituiva il raccolto principale. Verso la fine degli anni quaranta una serie di progetti favorirono la nascita di numerose fabbriche, permettendo all’industria manifatturiera di prevalere sull’agricoltura. Dopo la grande depressione del 1929 l’economia di Porto Rico migliorò nettamente, grazie agli investimenti stranieri nell’industria petrolchimica, farmaceutica e nella ricerca tecnologica. Tali industrie erano avvantaggiate dal fatto che beneficiavano di bassa tassazione da parte degli Stati Uniti e per di più si trovavano una bassa concorrenza da parte degli altri paesi arretrati del Sud America che non prevedevano la tassazione sui salari.

Attualmente Porto Rico è soggetto a tutte le leggi e restrizioni commerciali degli Stati Uniti. Nel 2004 il prodotto interno lordo pro-capite dei portoricani è stato di 17.700 dollari, cifra molto più alta rispetto a quella di due anni prima. Il tasso di povertà si aggirava intorno al 48,2%.

 

Politica

Il Porto Rico ha una forma di governo repubblicana, di tipo parlamentare, ma soggetta alla giurisdizione e sovranità degli Stati Uniti d’America.

Pur esistendo la classica tripartizione dei poteri, essi sono successivamente divisi tra gli organi statunitensi e portoricani. Infatti, i suoi poteri sono esercitati dal Congresso federale statunitense, sotto la protezione della Costituzione degli Stati Uniti. Il capo dello Stato è il Presidente statunitense, ma nel territorio portoricano questi è rappresentato da un governatore, liberamente eletto, che detiene il potere esecutivo. Attualmente il Governatore è Alejandro García Padilla.

Il potere legislativo, in ambito locale, pur sottoposto alle leggi del Congresso USA, è rappresentato da un’Assemblea legislativa bicamerale, formata dal Senato e dalla Camera dei rappresentanti. Il Senato è presieduto dal presidente del Senato, mentre la Camera dei rappresentanti è presieduta dallo speaker, similmente alle istituzioni statali USA.

Il potere giudiziario è rappresentato dallo Chief Justice della Corte suprema di Puerto Rico, ma con poteri a metà strada tra un Procuratore generale ed un ministro della giustizia.

Il sistema giuridico fa riferimento a due ordinamenti: Civil law e Common Law, con una varia commistione. Le elezioni parlamentari e quelle per il Governatore si tengono ogni quattro anni, a suffragio universale. I giudici e i procuratori vengono nominati dal Governatore e approvati dal Senato.

 

Trasporti e comunicazioni

L’aeroporto internazionale di Luis Munoz Marin si trova 15 chilometri ad est di San Juan. Dall’aeroporto è disponibile delle linee di autobus T1, M7 o A7 che servono Isla Verde, Condado e San Juan.

E’ possibile anche noleggiare un’automobile presso una delle numerose compagnie direttamente rappresentate all’aeroporto. I taxi hanno prezzi fissi verso Isla Verde e Punta Las Marias, verso Condado, Ocean Park o Miramar e verso le antiche San Juan e Puerta de Tierra. È meglio pagare il prezzo della corsa prima della partenza rivolgendosi ad una delle hostess all’aeroporto.

Per quanto riguarda la rete di autobus, non esiste un servizio regolare di autobus per spostarsi sull’isola, salvo a San Juan. In compenso, i “carros publicos” o “guaguas” ti condurranno in vari punti dell’isola. Solitamente partono dalle piazze centrali delle città. Sono molto economici ma necessitano di grande pazienza perchè raramente partono prima di essere al completo, il ché significa aspettare da 10 minuti ad alcune ore, a seconda dei giorni e delle destinazioni.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 910 - Voli esclusi

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 430 - Voli esclusi

California

Durata: 12 giorni / 11 notti

da € 2211 - Voli internazionali esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Eventi e festività Le feste religiose sono connesse alla sfera cristiana, nello specifico al cattolicesimo e all’anglicanesimo…non vi sentirete dunque troppo spaesati rispetto all’Italia; e se pensate di passare le vacanze di Natale in quest’angolo dell’Atlantico aspettatevi di festeggiare il Cenone ad una temperatura minima di 10-12°! Tra le festività pubbliche annoveriamo la Festa delle […]

Le spiagge più spettacolari di quest’isola sono: Andicuri beach, Arashi beach, Baby beach, Boca grandi , Boca prins, Dos playa , Eagle beach, Hadicurari beach, Malmok beach, Druif beach, Mangel halto, Palm beach, Rodger’s beach e la Wariruri beach. Cosa fare Potrete scoprire le magnifiche meraviglie sottomarine di Aruba in completa sicurezza: le immersioni vengono […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI