Caraibi: Cultura, religione e popolazione in Repubblica Dominicana

Cultura

L’arte dominicana risente dei vari influssi che si sono succeduti nel corso dei secoli sull’isola, e presenta elementi della cultura africana mescolati a quella ispanica ed americana, e nonostante la mancanza di nomi di spicco nel panorama internazionale, presenta una buona produzione di artigianato, soprattutto oggetti in legno o pietra, che può essere acquistato a prezzi estremamente competitivi.

Come gran parte dei paesi caraibici, anche la Repubblica Dominicana vanta una grandissima tradizione nel campo del ballo e della musica, con ritmi tropicali di successo mondiale come la salsa, il merengue e la bachata, il vero ritmo dominicano che negli ultimi anni è stato oggetto di riscoperta. Verso la fine dell’estate nella capitale Santo Domingo si svolge un importante Festival del Merengue.

 

Religione

Percentuale delle religioni:

80.1% Cattolici

16.9% Protestanti, altro

3.0% Atei.

Dunque, la religione principale è il cristianesimo: circa il 57% della popolazione è cattolica, mentre il 23% è protestante. Recenti immigrazioni e proselitismi ha portato nuovi culti e religioni nel paese: 2,2% spiritista; 1,1% Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni; 0,1% buddhista; 0,1% Bahai; 0,1 % religione popolare cinese; 0,02% Islam; 0,01% Ebraismo ed infine un 2,6% irreligioso.

 

Popolazione

La popolazione ammontava a 9.980.243 di abitanti nel 2015, mentre nel 2010 il 31,2% della popolazione era sotto i 15 anni d’età, col 6% sopra i 65 anni d’età. C’erano 103 maschi per ogni 100 femmine sempre nel 2007.

Il 63% della popolazione vive in zone urbane, le pianure costiere meridionali e la valle del Cibao sono le aree più densamente popolate del paese. La capitale Santo Domingo aveva una popolazione di 2.907.100 nel 2010.

Altre città importanti sono: Santiago de los Caballeros (pop 745.293.), La Romana (pop 214.109.), San Pedro de Macoris (pop 185.255.), Higüey (153.174), San Francisco de Macoris (pop 132.725), Puerto Plata (pop. 118.282), e La Vega (pop. 104.536).

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 1320 - Voli esclusi

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 1280 - Voli esclusi

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 960 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Missouri Il nome Missouri in lingua Sinoau, una tribù indiana nativa del territorio, significa “canoa”. Virginia La Regina Elisabetta I d’Inghilterra diede il permesso regale per lo stabilimento di una colonia in questo territorio. La suddetta colonia  deve il suo nome a “La regina Vergine” soprannome che veniva spesso dato alla Regina Elisabetta. Tennessee Probabilmente […]

Economia e politica Le isole Cayman sono un territorio oltremare britannico e considerate un paradiso fiscale, infatti nelle isole vige l’esenzione dalle imposte, si dice concessa fin dai tempi di re Giorgio III del Regno Unito (fine Settecento). La Mutual Funds Law del 2003 costruisce nell’arcipelago un mercato deregolamentato per i fondi comuni di investimento. […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI