http://www.goamerica.it?p=25256
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

“La cosa più importante della missione Apollo fu dimostrare che l’umanità non è incatenata per sempre a un solo pianeta e che le nostre visioni possono superare quel confine, le nostre opportunità sono illimitate.” Neil Armstrong

50 anni dopo quel “piccolo grande passo”, un viaggio itinerante “fly and drive” fra i principali centri spaziali degli Stati Uniti ed il museo che meglio racconta la conquista dello spazio da parte dell’ uomo.

Il tutto senza tralasciare la fantasia ed il divertimento di Orlando, la musica senza tempo di Nashville, le iconiche attrazioni di Atlanta ed i luoghi simbolo del potere e della storia di questa nazione di Washington DC.

1° giorno

Italia – Miami Beach (-/-/-)

Volo intercontinentale dai principali aeroporti italiani (volo NON incluso nella quota).
Arrivo a Miami. Ritiro dell’ auto a noleggio e sistemazione in hotel a Miami Beach.
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel SIXTY SIXTY MIAMI BEACH 3* in pernottamento e prima colazione.

2° giorno

Miami Beach (B/-/-)

Prima colazione.
Giornata a disposizione per visitare in autonomia la città o per escursioni facoltative.
La sua posizione privilegiata a sud della Florida la rende una meta turistica dove si può beneficiare del clima caldo per quasi tutto l'anno, con una temperatura media annuale di 23 gradi, rendendo le spiagge di Miami affollate la maggior parte dell'anno. Si possono ammirare infinite distese di sabbia bianca, abbinate al blu quasi surreale dell’acqua, in un ambiente unico in cui trascorrere le vacanze, ma Miami non è solo questo: tra vip, surfisti e tipi stravaganti di ogni genere in Ocean Drive e la sua spiaggia, hotel di lusso con i loro centri benessere, palestre, e sale da gioco, tra discoteche, locali e bar che animano senza sosta questa metropoli, tra le boutique di grido con firme da tutto il mondo in Downtown, nella quiete e bellezza dei suoi parchi, al tavolino di un tipico ristorante cubano a Little Havana, oppure seduti nei caffè di South Beach o dell' Art Decò District circondati da splendidi edifici in stile Art-Decò Mediterranean Revival o Miami Modernism, ognuno può trovare ciò che più desidera in questa città a cavallo tra il sogno americano e il sapore antico e coloniale dei Caraibi.
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel SIXTY SIXTY MIAMI BEACH 3* in pernottamento e prima colazione.

3° giorno

Miami Beach – Titusville 3 h 15 min (349 km) (B/-/-)

Prima colazione. Check-out e partenza in auto alla volta della Space Coast. Arrivo a Titusville, check-in presso l'hotel Best Western Space Shuttle Inn 3* in pernottamento e prima colazione, e proseguimento in auto alla volta del Kennedy Space Center. Biglietto d’ ingresso incluso nella quota. Il Kennedy Space Center è molto vasto ma da non perdere, soprattutto nel 50° anniversario dello sbarco dell’ uomo sulla luna, la visita al gigantesco hangar in cui è adagiato il famigerato Saturn V. Il razzo ha portato 12 astronauti sulla luna fra i quali il leggendario Neil Armstrong, il primo uomo ad aver messo piede sul suolo lunare il 20 luglio 1969 dopo essere sceso dal modulo lunare Apollo o LEM (Lunar Excursion Module) anch’esso visibile ai visitatori.
Al termine della visita tempo libero a disposizione. Pernottamento.

4° giorno

Titusville - Orlando, 50 min (67,9 km) (B/-/-)

Prima colazione. Check-out e partenza in auto alla volta di Orlando, la capitale mondiale dei parchi a tema. Qui, abbiamo i più favolosi parchi a tema al mondo: Magic Kingdom, Epcot, Hollywood Studios e Disney Animal Kingdom della Disney a Walt Disney World Resort; Islands of Adventure e Universal Studios Florida agli Universal Studios Resort; e SeaWorld Orlando; ci sono oltre 90 attrazioni, dando molte più scelta di divertimento rispetto ad altre parti del pianeta.
Giornata a disposizione per godere delle attrazioni che la città offre.
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel Clarion Lake Buena Vista 3* in pernottamento e prima colazione.

5° giorno

Orlando (B/-/-)

Prima colazione. Giornata a disposizione per godere delle attrazioni che la città offre.
Orlando non è solo infatti capitale mondiale del divertimento con i suoi parchi a tema ma anche la quarta meta dello shopping più popolare nel paese, dopo New York, Los Angeles e Las Vegas. E’ anche un importante e in crescita centro termale con più di 20 località dedicate. Infine una meravigliosa meta gastronomica con chef famosi e ristoranti alla moda;
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel Clarion Lake Buena Vista 3* in pernottamento e prima colazione.

6° giorno

Orlando – Nashville (B/-/-)

Al mattino, dopo la prima colazione, rilascio dell’ auto a noleggio presso l’ aeroporto internazionale di Orlando e imbarco sul volo interno per Nashville (volo NON incluso nella quota). All’ arrivo, noleggio dell’ auto in aeroporto e trasferimento in hotel.
Nashville è considerata la capitale mondiale della musica country, la Music Row è la zona più importante della città, qui si possono trovare il Ryman Auditorium, la “Chiesa Madre della Country Music”, in cui tutti i più grandi artisti, non solo country, si sono esibiti, il Grand Ole Opry, da 87 anni il più grande “country-show” radiofonico live oramai divenuto leggendario, e il Country Music Hall of Fame che ripercorre la storia di questo genere musicale con esposizioni di appariscenti costumi di scena appartenuti alle più importanti star del country, strumenti musicali e un auditorium in cui assistere ad esibizioni live. Da non perdere lo storico RCA studio 8, dove Elvis e altri cantanti famosi incisero oltre 35.000 canzoni. La zona tra Broadway e 2nd Avenue, è l’ideale per un momento di svago con i suoi locali per intrattenimento, night clubs, meglio conosciuti in zona come "honky tonks", dove poter ascoltare musica e ballare.
Resto della giornata a disposizione per la visita in autonomia della città o per escursioni facoltative.
Pernottamento in Standard Room presso l'hotel Comfort Inn Downtown – Nashville 3* in pernottamento e prima colazione.

7° giorno

Nashville - Huntsville - Athens 2 h (178 km) (B/-/-)

Prima colazione. Check-out e partenza in auto alla volta di Huntsville, precisamente presso lo US Space & Rocket Center (USSRC), il più grande museo del volo spaziale al mondo. Biglietto di ingresso incluso nella quota.
La grande collezione di missili e attrezzatura spaziale è stimata in più di 1.500 articoli ed è valutata in decine di milioni di dollari. Dal primo satellite americano, Explorer I, ai veicoli spaziali di prossima generazione come Dream Chaser di Sierra Nevada, il museo mette in scena il passato, il presente e il futuro del volo spaziale umano.
Lo US Space & Rocket Center funge da Centro visitatori ufficiale per il NASA Marshall Space Flight Center ed è affiliato allo Smithsonian Institution.
Tra le principali attrazioni e reperti spaziali troviamo il National Historic Landmark Saturn V Moon Rocket, il Pathfinder, l'unico display al mondo per lo space shuttle a pila intera, il Modulo di comando Apollo 16, lo Skylab Orbital Workshop e l’ Apollo 12 Moon Rock.
Al termine della visita tempo libero a disposizione.
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel Best Western Athens Inn 3* in pernottamento e prima colazione.

8° giorno

Athens – Atlanta 3 h 35 min (387 km) (B/-/-)

Prima colazione. Check-out e partenza in auto alla volta di Atlanta, grande metropoli che si trova nella zona più a ovest della Georgia, famosa per essere la città di Martin Luther King.
Nel quartiere nero Sweet Auburn, cuore del movimento per i diritti civili, si può visitare la restaurata casa natale di King, la Ebenezer Baptist Church, dove il celebre pastore protestante, politico e attivista teneva i suoi sermoni, e la tomba di Martin Luther King presso il Martin Luther King Jr National Historic Site. L’atmosfera è estremamente suggestiva, è un luogo denso di significati, ed è un luogo che fa pensare.
Chi è amante del mondo della televisione, non può perdersi la sede della famosa emittente CNN, visitabile, dove si potranno osservare i retroscena della sala stampa. Una delle più iconiche attrazioni di Atlanta è “The World of Coca-Cola”, dove si racconta la storia della famosa bevanda attraverso suggestive mostre, un teatro 4D, le classiche pubblicità e una stazione per l'imbottigliamento totalmente funzionante. Offre un assaggio gratuito di tutte le bevande prodotte dalla Coca Cola Company nel mondo, e sono davvero tante, più di 70.
Resto della giornata a disposizione per la visita in autonomia della città o per escursioni facoltative.
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel Hyatt Place Atlanta/Downtown 3*sup in pernottamento e prima colazione.

9° giorno

Atlanta (B/-/-)

Prima colazione.
Giornata a disposizione per la visita in autonomia della città o per escursioni facoltative.
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel Hyatt Place Atlanta/Downtown 3*sup in pernottamento e prima colazione.

10° giorno

Atlanta – Washington DC (B/-/-)

Al mattino, dopo la prima colazione, rilascio dell’ auto a noleggio presso l’ aeroporto internazionale di Atlanta e imbarco sul volo interno per Washington DC (volo NON incluso nella quota). All’ arrivo, trasferimento collettivo in hotel.
Capitale degli Stati Uniti d' America, la città possiede alcuni luoghi simbolo del potere e della storia di questo Paese, ad iniziare dalla Casa Bianca, dimora del Presidente degli USA con la sua famiglia dal 1800, con le sue Blue Room, dimora presidenziale, Green Room, sala di ricevimento di diplomatici e politici.
Troviamo poi il Campidoglio, dove hanno sede i due rami del Congresso degli Stati Uniti. Da non perdere, la Library of Congress, rappresenta la biblioteca più grande del mondo con i suoi oltre 100milioni di oggetti, tra cui anche cinque violini della collezione Stradivari. Vicino si trovano il palazzo della Corte Suprema e i giardini botanici.
La parte ufficiale e istituzionale della città è concentrata intorno al National Mall, un grande prato a forma di T, dove troviamo al suo estremo il celebre obelisco e lo US Capitol, dove si riunisce il Congresso degli Stati Uniti e poi il Washington Monument, un obelisco alto 166 metri, dedicato al primo presidente George Washington. Da vedere anche il Vietnam Veterans Memorial, monumento che elenca i nomi dei veterani morti o scomparsi durante la guerra del Vietnam.Nei paraggi si trova il Lincoln Memorial, realizzato in onore del 16esimo presidente degli Stati Uniti ed il monumento dedicato a Martin Luther King. Il quartiere di Arlington è famoso per il suo cimitero dove si trovano il monumento al milite ignoto e la tomba di J.F. Kennedy, il presidente più amato degli USA. Poco distante si trova anche la Pentahouse, ovvero la sede del Pentagono.
Resto della giornata a disposizione per la visita in autonomia della città o per escursioni facoltative.
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel Holiday Inn Washington-Capitol 3* in pernottamento e prima colazione.

11° giorno

Washington DC (B/-/-)

Prima colazione.
Visita della Città di Washington D.C., collettiva, in lingua italiana, della durata di 4 ore.
Questo tour include la visita al cimitero Arlington (tombe della Famiglia Kennedy), Lincoln / Vietnam e Corean Memorial, alla Casa Bianca (non è prevista la visita all'interno), Lafayette Square, al Campidoglio, del Federal Triangle, Il Pentagono, The Mall e i suoi famosi musei.
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel Holiday Inn Washington-Capitol 3* in pernottamento e prima colazione.

12° giorno

Washington DC (B/-/-)

Prima colazione.
Oggi consigliamo, per gli amanti dello spazio e nell’ anno dell’ anniversario dei 50 anni dallo sbarco dell’ uomo sulla luna, la visita gratuita al National Air and Space Museum (NASM), il più popolare dei musei Smithsonian, che racchiude la più ampia raccolta di aerei e astronavi al mondo ed è un centro vitale per la ricerca sulla storia, la scienza e la tecnologia dell'aeronautica e del volo spaziale, così come la scienza planetaria e la geologia e la geofisica. Quasi tutti i velivoli esposti sono originali o copie fedeli.
Pernottamento in Camera Standard presso l'hotel Holiday Inn Washington-Capitol 3* in pernottamento e prima colazione.

13° giorno

Washington DC (B/-/-)

Al mattino, dopo la prima colazione, trasferimento collettivo in aeroporto in tempo utile con l’ imbarco sul volo di rientro in Italia o altra destinazione (volo NON incluso nella quota).

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019€ 1.820

Note

Tassi di cambio di riferimento per le valute

Valuta: Dollaro USA(USD) – Cambio: 1,1533 in data 11/01/2019

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.

 

Blocco valuta: € 50 a pratica

Il cliente ha la possibilità di bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più  oggetto di  oscillazioni valutarie.

La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.

 

INFORMAZIONI IMPORTANTI DA LEGGERE:

 

1) INFORMAZIONI GENERALI

Alla conferma del viaggio vi preghiamo di volerci fornire i dati completi del passaporto di ciascun partecipante e di verificarne la validità.

Tramite il nostro sito www.goworld.it e nei siti dei nostri tour operator (www.goasia.it, www.goafrique.it, www.goamerica.it, www.goaustralia.it) alla voce “informazioni utili”, è possibile scaricare le informazioni generali relative a questo viaggio oltre alle Condizioni Generali di Viaggio, polizze assicurative, visti e passaporti, che sono essenziali e da leggere per essere informati.

Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri, ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza anche sanitaria ed ai documenti richiesti per l’accesso ai cittadini italiani sono fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it  ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06 491115 e sono pertanto pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti, il consumatore provvederà, consultando tali fonti, a verificarne la formulazione ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto del pacchetto di viaggio.

Se il suo viaggio prevede itinerari in auto vi rammentiamo che per i Paesi Extraeuropei è necessaria la Patente Internazionale (o la traduzione autenticata in inglese della patente) facilmente ottenibile presso gli uffici della Motorizzazione Civile o tramite l’ACI. Vi ricordiamo inoltre che è necessario avere una carta di credito non ricaricabile e con i numeri i rilievo.

Ricordiamo inoltre che PER USUFRUIRE DI SCONTI ED OMAGGI PER I VIAGGI DI NOZZE, ai passeggeri potrebbe essere richiesto in loco di esibire copia del certificato di avvenuto matrimonio.

Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio o di altro documento equipollente”.

 

2) HOTEL

Gli hotels nelle nostre destinazioni generalmente danno accesso alla camera tra le ore 12.00 e le ore 14.00.  Se i voli arrivano dall’Europa al mattino presto (attorno alle 06.00), in genere la camera non sarà disponibile salvo nostri accordi speciali. In questo caso se si desidera l’accesso immediato alla camera esso equivale al costo di una notte in più. Se lo desiderate vi preghiamo avvisarci per variare il preventivo.

LATE CHECK-OUT

Gli hotels nelle nostre destinazioni generalmente richiedono per il giorno della partenza la camera libera per le ore 10.00. Nel caso di partenza serale è possibile prevedere la disponibilità della camera sino alle ore 18 con un costo aggiuntivo che varia da hotel ad hotel. In caso necessitaste di questo servizio vi preghiamo volerci avvisare salvo non sia da noi già incluso e quindi indicato nel programma.

 

3) ESCURSIONI

Gli itinerari descritti possono variare per cause climatiche, per sopraggiunte esigenze dei parchi eventualmente visitati e/o per motivi locali non dipendenti dall’organizzazione.

 

4) NOLEGGI AUTO

Tutti i noleggi sono calcolati sulla base di un periodo di 24h, gli orari di presa/rilascio del veicolo (pick-up/drop-off) quindi corrisponderanno, in caso contrario sarà necessario aggiungere 1gg di noleggio.

 

5) INGRESSO NEGLI U.S.A. (SOLO PER I PASSEGGERI CHE TRANSITANO O SOSTANO NEGLI STATI UNITI)

L’ingresso negli Usa senza visto è permesso a chi è in possesso di passaporto elettronico emesso o rinnovato dal 26/10/2006. Chi non fosse in possesso di passaporto elettronico dovrà provvedere alla richiesta del visto presso l’ambasciata americana in Italia, considerare almeno un mese per il rilascio.

Per maggiori informazioni vi preghiamo di consultare i seguenti siti:

http://italian.italy.usembassy.gov/visti.html; www.travel.state.gov

Anche i minori devono essere in possesso di un passaporto personale in corso di validità.

N.B. Nell’ambito del Visa Waiver Program (VWP), dal 2009 è inoltre fatto d’obbligo la registrazione dei dati del passaporto sul sito: https://esta.cbp.dhs.gov per l’ottenimento dell’autorizzazione ESTA.

Dal 21/01/2016 non potranno più richiedere l’autorizzazione ESTA sul sito:

  • i cittadini di paesi VWP che hanno effettuato viaggi, o risultano essere stati, in Iran, Iraq, Sudan o Siria a partire dal 1 marzo 2011 (fatte salve limitate eccezioni per viaggi diplomatici o per scopi militari in servizio di un paese VWP);
  • cittadini di paesi VWP in possesso di doppia cittadinanza iraniana, irachena, sudanese o siriana.

Questi soggetti potranno comunque richiedere un Visto seguendo la regolare procedura di richiesta presso le ambasciate o consolati.

 

6) VARIAZIONI DEI CAMBI con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.

 


La quota comprende

  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard
  • Trattamento indicato nel programma
  • Trasferimenti collettivi da/per aeroporto a Washington DC.
  • Noleggi auto come da programma (Pacchetto GOLD + GPS Alamo, categoria auto Fullsize)
  • Escursioni ed ingressi come da programma
  • Trasferimenti collettivi da/per aeroporto a Washington DC.
  • L’assicurazione di viaggio “Rischio Zero”
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 10.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione

La quota non comprende

  • I voli intercontinentali da/per l’Italia in classe economica
  • Voli interni
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio
  • Mance, Bevande, Extra di carattere personale, Eccedenza bagaglio
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma
  • Visto elettronico ESTA o se necessario Visto di Ingresso per gli Stati Uniti, a carico del cliente
  • Quota di iscrizione pari a 95 euro a persona
philadelphia

Pennsylvania Philadelphia Philadelphia è definita Città dell’Amore Fraterno in quanto nel 1776 i rappresentanti delle 13 colonie inglesi firmarono la Dichiarazione d’Indipendenza e la Costituzione è stata scritta in Independence Hall. La città divenne la prima capitale degli Stati Uniti. A Philadelphia si possono visitare: Indipendence National Historic Park: è un parco urbano di 18 […]

minitour negli Stati Uniti

Il Delaware è sede di diversi festival, fiere ed eventi: alcuni dei festival più famosi sono quello di Riverfest, che si svolge a Seaford, il World Championship Punkin Chunkin a Bridgeville, il Rehoboth Beach Jazz Festival, il Sea Witch Halloween Festival and Parade a Rehoboth Beach, il Rehoboth Beach Independent Film Festival, il Nanticoke Indian […]

mini tour America

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 coloro i quali intendono recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, (VWP – Visa Waiver Program), dovranno richiedere un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, […]

Fiabe, miti e leggende Il Giorno della Marmotta deriva da antiche usanze cristiane e romane dove gli europei celebravano il 2 febbraio la Candelora, una festa per celebrare la presentazione al Tempio di Gesù 40 giorni dopo la sua nascita. Se il cielo era terso, significava un inverno prolungato. Infatti la cantilena recita così: “Per […]

viaggio on the road sulla East Coast

Sport Le squadre del Maryland che partecipano al Big Four, le quattro grandi leghe sportive professionistiche americane sono: Baltimore Ravens, NFL, Maryland Terrapins, NCAA, Baltimore Orioles, MLB.   Gastronomia Un piatto tipico del Pennsylvania è il “Scrapple”, ovvero il quinto quarto di maiale mescolato a farina di mais, messo in forma di terrina e fritto. […]

Letteratura John Simmons Barth, nato nel 1930 a Cambridge nel Maryland. E’ stato principale esponente della letteratura postmoderna dell’intera zona dell’East. È stato professore alla Pennsylvania State University dal 1953 al 1965. Barth esordisce come scrittore nel 1956 con “L’opera galleggiante”, a cui fa seguito Fine della strada del 1958. Nel 1960 pubblica “Il coltivatore […]

East Coast

Cultura Prima dell’arrivo degli europei, le terre dell’est erano abitate dalle tribù dei Delaware, dei Susquehanna, degli Irochesi, degli Eriez e degli Shawnee, poi vennero colonizzate da a William Penn che vi fondò una colonia per dare ai suoi correligionari. Fra il 1704 ed il 1710 le tre contee meridionali di New Castle, Kent e […]

Economia Il reddito pro capite dell’East è di 34.199 $, il 9° reddito più alto degli USA. Il settore dell’agricoltura è parte principale dell’economia della zona e i principali prodotti sono pollame, fagioli di soia, latticini e mais. Il settore dell’industria è molto sviluppato nella branca della chimica, farmaceutica e tecnologia. Inoltre il settore bancario […]

East Coast

La Costa Orientale degli Stati Uniti, indicata anche come Eastern Seabord o Atlantic Seabord, è la designazione con cui si indicano gli Stati della costa orientale degli Stati Uniti d’America. Generalmente comprende tutti gli Stati della costa orientale, ma nell’accezione corrente designa piuttosto la metà settentrionale della regione, compresi gli stati non costieri del Vermont, […]

La zona est degli Stati Uniti è indicata anche come Eastern Seabord o Atlantic Seabord. Prima che i coloni europei si insediassero in questa zona, l’area era abitata dagli Algonchini orientali, tribù conosciute come Lenape Unami, lungo la valle del Delaware, e del Pennsylvania, e lungo i fiumi che portavano alla Baia di Chesapeake. Nel […]

Florida

Miami South Beach Questo quartiere trendy, chiamato anche “SoBe”, si estende da 6th a 23rd Street tra Lenox Avenue e Ocean Drive. Luogo di divertimenti edonistici,vivacizzato da una costante sfilata di modelle, culturisti e travestiti, SoBe vanta anche la più alta concentrazione al mondo di edifici Art Dèco ben conservati. I circa 800 edifici lungo […]

vacanza in Florida

La Lifetime Miami Marathon and Half Marathon, nota in precedenza con il nome ING Marathon and Half Marathon, è l’evento podistico più importante di Miami, che oggi è diventata un’importante destinazione per i runner di tutto il mondo. La maratona e la mezza maratona si tengono ogni anno a fine gennaio o inizio febbraio e […]

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 è previsto il Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, che richiede un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. La procedura, molto […]

Miami

La strada principale è la Interstate 4. La East-West Expressway (SR 408)è in fase di lavori e sta aprendo nuove corsie. Proprio per questa significativa crescita urbana e per le infrastrutture datate la congestione del traffico è un problema quotidiano. La carenza di mobilità da est ad ovest crea problemi di traffico settimanalmente. Orlando International […]

South East

Sport Vicino a Downtown Miami, sorge il nuovo stadio dei Marlins ha una capienza di 37.000 spettatori. Il campo da gioco è in erba naturale. I fan dei Marlins possono prenotare La Playa, un’area con lounge e posti a sedere privati e accesso a una piscina dietro il muro della zona dell’esterno sinistro. Ci si […]

vacanza in Florida

Fiabe, miti e leggende Un mito molto conosciuto in tutto il mondo riguarda la Fonte della giovinezza, una sorgente d’immortalità e di eterna gioventù che appare nella mitologia medievale e classica di molte culture. Secondo la leggenda, la fonte si trova proprio in Florida, le cui sorgenti si troverebbero nel giardino dell’Eden, guarisce dalla malattia […]

Letteratura Situata al 907 Whitehead Street e “accoccolata” nel cuore del Old Town Key West, troviamo la casa di uno dei più onorati e rispettati autori di tutta l’America. Ersnt Hemingway visse e scrisse qui per più di dieci anni.   Musica Miami ospita la prima accademia orchestrale d’America, la New World Symphony, che si […]

vacanza in Florida

Cultura La Florida è ricca di eventi culturali, infatti Miami è la capitale di arte e cultura dell’emisfero. L’orchestra New World Symphony si esibisce nel suo centro progettato all’aperto nel Miami Beach Soundscape. Il Arsht Center progettato da César Pelli ospita balletti, la Cleveland Symphony e spettacoli di Broadway. E Art Base e Design Miami […]

Economia La principale fonte economica della Florda è l’industria del divertimento nei pressi della città di Orlando che richiama milioni di turisti ogni anno. Questa città ospita il Disneyworld Resort, un insieme di alberghi, negozi, parchi divertimento fra cui Magic Kingdom ed Epcot, gli Universal Orlando Resort, il Sea World e innumerevoli altri Il numero […]

La Florida è conosciuta per il suo ambiente naturale molto variegato. Sul suo territorio ci sono diversi parchi e aree protette, tra cui i più il National Forest, il National Park, Ocala, lo State Park e le Everglades, una zona paludosa che si estende nei pressi di Orlando. Everglades National Park, il parco copre 6.000 […]

La storia della Florida inizia nel 1566 con i primi insediamenti dei Tequesta nei pressi del fiume Miami. Successivamente, gli spagnoli costruirono un forte e molti coloni edificarono delle case e fattorie lungo il fiume. Nello stesso periodo, dal nord vi affluivano sempre più gli indiani Seminole. La guerra più grande di queste terre è […]

Montgomery (AL) Per rivivere al meglio la storia americana, il Montgomery Museum of Fine Arts e l’Old Alabama Town vi permetteranno di immergervi nell’atmosfera del XIX secolo nel Sud degli USA. Il Fitzgerald Museum lascerà a bocca aperta tutti gli amanti della letteratura. Inoltre tutti potranno gustare la tipica cucina del sud e apprezzare la […]

South East

Fiabe, miti e leggende Tra le leggende legate al blues, una è sicuramente quella più conosciute di tutte: la leggenda di Robert Johnson. Si narra infatti che questo giovane armonicista fosse fortemente attratto dalla chitarra, tuttavia i suoi risultati con questo strumento erano nefasti e spesso il ragazzo fu dissuaso dal tentare ancora di suonare […]

new orleans

Memphis May International Festival Bonnaroo Music Festival FloydFest National cherry blossom festival Cruisin’ the coast Tupelo Elvis Festival Shenandoah Apple Blossom Festival New Year’s Day ( primo dell’anno) 1 gennaio Martin Luther King Day Good Friday Lunedi dell’Angelo Pasqua Memorial Day Festa della Repubblica Independence Day Labor Day Columbus Day 26 novembre Thanksgiving Day Christmas […]

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 è previsto il Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, che richiede un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti. La procedura, molto […]

South East

Il modo migliore per girare la regione è noleggiare un’auto. Se desiderate invece fare dei tour organizzati potete rivolgervi a servizi specializzati, quali ad esempio quelli offerti dalla Grand American Adventures.

viaggio negli Stati Uniti

Sport Per quel che riguarda lo sport a livello professionale, nel sud esistono 8 squadre NFL. Queste squadre sono: Atlanta Falcons, New Orleans Saints, Miami Dolphins, Tampa Bay Buccaneers, Jacksonville Jaguars, Carolina Panthers, Washington Redskins e i Tennessee Titans. Gastronomia Il sud degli Stati Uniti è una delizia di alta qualità e i ristoranti sono […]

Southwest

Letteratura Oltre alla componente letteraria riguardante la geografia del South, alcuni temi  riguardano la schiavitù, la Guerra Civile Americana e la Ricostruzione. La cultura conservatrice del sud ha inoltre prodotto una forte concentrazione attorno a temi come la famiglia, religione, il ruolo della comunità nella vita del singolo , l’uso del dialetto del sud e […]

Sud degli Stati Uniti

Cultura I primi insediamenti umani registrati nel sud degli Stati Uniti risalgono al 9500 a.C con l’apparizione documentata dei primi Americani, a cui oggi ci si riferisce con il nome di Paleo- indiani. I paleo-indiani erano cacciatori e raccoglitori di frutta, che si spostavano in branco e solitamente cacciavano nei boschi. Tra le numerosi fasi […]

Economia L’economia del Sud è stata soggetta ad un aumento dell’industria manifatturiera, del settore finanziario e delle industrie dedite all’alta tecnologia. Inoltre, la regione si è arricchita di nuovi stabilimenti di produzione automobilistica, tra le quali Mercedes-Benz a Tuscaloosa, Alabama; Hyundai a Montgomery, Alabama; la BMW a Spartanburg, South Carolina;  la Toyota  a  Georgetown, Kentucky. I due più […]

Il Deep south (“profondo sud”) è una categoria descrittiva delle subregioni geografiche e culturali del sud degli Stati Uniti. La maggior parte delle definizioni include gli stati  della Georgia , Alabama, Mississippi, South Carolina e Louisiana. Gli stati che il sito di GoAmerica prende in considerazione in questa pagina sono: Alabama, Arkansas, Georgia, Kentucky, Louisiana, […]

viaggio negli Stati Uniti

La complessa storia e il patrimonio del sud degli Stati Uniti hanno contribuito distintamente  alla creazione di una cultura Americana che è più uno stato mentale che un luogo. La Parte inferiore della valle del Mississippi fu dimora per le popolazioni Cherokee, Choctaw e Chickasaw prima che i francesi, gli spagnoli e gli inglesi giungessero […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Bridgetown La visita parte della capitale, la più importante delle 11 parrocchie che forma l’isola di Barbados. Bridgetown è una città grande ma non enorme, che conta circa 97mila abitanti e che vanta una serie di bellissimi monumenti. Da non perdere tutti gli edifici coloniali disseminati per la città, il palazzo del Parlamento, la statua […]

Sapevate che l’acquario di Vancouver è il più grande del Canada? Scopritelo qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su