http://www.goamerica.it?p=8786
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Self-Drive: L’autentico West negli Historic Hotels

L’atmosfera dei più suggestivi Historic Hotels americani, le città più affascinanti e i paesaggi più mozzafiato:

Un incredibile tour nei celebri luoghi del West degli Stati Uniti!

1° giorno

Giorno 1: Arrivo a Denver

Arrivo all’aeroporto, ritiro dell’auto a noleggio e trasferimento presso l’hotel; resto della giornata a disposizione per la visita della città nota come "Mile High City"; pernottamento all’historic hotel Castle Marne.

2° giorno

Giorno 2: Da Denver a Cheyenne (163 km)

Mattinata da dedicare alla visita della città: una passeggiata sulla centralissima 16a Street Mall, il quartiere storico di Larimer Square, Union Station, il Denver Art Museum, il Colorado State Capitol; successivamente, partenza per Cheyenne, Capitale del Wyoming ed il cui nome deriva dall’ omonima tribù di Nativi americani; la città è celebre per i "Frontier Days", che si svolgono nella seconda metà del mese di luglio. Da vedere il Wyoming State Museum ed il Cheyenne Depot Museum, simpatico museo all’interno della stazione ferroviaria. Pernottamento all’historic hotel The Plains.

3° giorno

Giorno 3: Da Cheyenne a Rapid City (490 km)

Dopo l’interessante visita di Fort Laramie, importante centro logistico ai tempi dell’espansione americana verso ovest, proseguite verso nord per visitare il Custer State Park, ricco di bisonti. Infine proseguimento per Rapid City; pernottamento all’historic hotel Alex Johnson.

4° giorno

Giorno 4: Da Rapid City a Deadwood (160 km)

Dopo una piacevole passeggiata nel downtown della “città dei Presidenti”, partenza per la visita dello spettacolare Mount Rushmore National Memorial e successivamente del suggestivo Crazy Horse Memorial, situato nel cuore delle Black Hills. Infine raggiungerete la caratteristica località di Deadwood; da non perdere una visita al “Saloon n. 10”; pernottamento all’historic Bullock Hotel.

5° giorno

Giorno 5: Da Deadwood a Buffalo (330 km)

Fate un giro per l’historic old town, poi andate a visitare la Adams House ed il suggestivo cimitero di Mount Moriah, dove sono sepolti Calamity Jane e Wild Bill Hickok. Partite poi in direzione della Devils Tower, immortalata nel film “Incontri ravvicinati del terzo tipo”; proseguimento per Buffalo; pernottamento all’historic Occidental hotel;

6° giorno

Giorno 6: Da Buffalo a Cody (270 km)

Visitate il Jim Gatchell Memorial Museum, dedicato alla locale vita del west nel passato; partenza poi sulla scenica Highway 16 in direzione di Cody, che deve il suo nome a Buffalo Bill (il cui vero nome era William Frederick Cody) e dove è nato il celebre pittore Jackson Pollock; potrete visitare il ricco Buffalo Bill Center ed il Cody Firearms Museum; da non perdere nelle sere estive (da giugno ad agosto), il Cody Nite Rodeo. Pernottamento all’historic hotel Irma.

7° giorno

Giorno 7: Da Cody a Yellowstone National Park (150 Km)

Partenza verso l’ingresso orientale del Parco di Yellowstone; giornata a disposizione per la visita delle attrazioni del Parco; da non perdere le puntuali eruzioni del celebre geyser Old Faithful; pernottamento all’historic hotel Old Faithful Inn.

8° giorno

Giorno 8: Yellowstone National Park

Giornata interamente dedicata alla visita del Parco.

9° giorno

Giorno 9: Da Yellowstone National Park a Jackson (185 km)

La tappa odierna vi porterà a visitare il Grand Teton National Park; da non perdere un’escursione al Jenny Lake; prosecuzione per la località di Jackson; pernottamento all’historic hotel Wort.

10° giorno

Giorno 10: Da Jackson a Salt Lake City (445 km)

L’ultima tappa, in direzione sud, prevede una sosta a Pocatello per l’interessante visita di Fort Hall Replica e del Bannock County Historical Museum; successivamente, raggiungerete Salt Lake City, dove lascerete l’auto noleggiata in aeroporto, in tempo utile per la partenza del volo di rientro.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2018€ 1.166

Note

HOTEL SELEZIONATI:

Denver: Castle Marne (B/B)

Cheyenne: The Plains (B/B)

Rapid City: Alex Johnson

Deadwood: Historic Bullock

Buffalo: Occidental

Cody: Irma

Yellowstone: Old Faithful Inn

Jackson: Wort (B/B)


La quota comprende

  • Pernottamenti in camera doppia negli hotel menzionati o similari;
  • Noleggio auto per 10 giorni, categoria “compact”, con formula “tutto incluso” di Hertz, comprensiva di 1 pieno di benzina e guidatori addizionali; ritiro il 1° giorno all’aeroporto di Denver e riconsegna la sera del 10° giorno all’aeroporto di Salt Lake City.
  • L’assicurazione di viaggio “Rischio Zero”;
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino a € 10.000), il rimpatrio sanitario e il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione.

La quota non comprende

  • Biglietto aereo (volo intercontinentale)
  • La quota d’iscrizione pari a € 95
  • Il costo del “drop-off” per rilascio auto in località diversa da quella del ritiro pari a circa 250 USD + tax
  • Assicurazione facoltativa annullamento o integrativa spese mediche
  • Pasti e bevande
  • Tutto quanto non espressamente menzionato alla dicitura “La quota comprende”

Cultura Il Midwest e i suoi abitanti rappresentano in pieno la classica cultura americana. In Ohio si può anche entrare in contatto con la cultura conservatrice della comunità amish.   Religione Indiana – Cristiani 82%, Protestanti 62%, Battisti 15%, Metodisti 10%, Luterani 6%, Chiesa di Cristo 5%, Pentecostali 3%, Anabattisti 1%, Altri Protestanti 23%, Cattolici […]

Economia L’attività economica prevalente è l’agricoltura e l’allevamento di bestiame. Le miniere di rame della Upper Peninsula del Michigan producono il 75% del fabbisogno nazionale. Con un giro di affari di quasi 10 miliardi di dollari, questo boom minerario fu dieci volte più redditizio della leggendaria corso all’oro del 1849 in California. Un’altra industria è […]

A partire dal 1840 l’immigrazione aumentò vertiginosamente. Più di 200.000 persone all’anno, per lo più irlandesi e tedeschi -in fuga dalla carestia delle patate i primi e dalle persecuzioni politiche i secondi- si trasferirono in America. Molti crearono enclave etniche all’interno della città in rapida crescita come Chicago, Detroit, Cincinnati e Cleveland, in cui tre […]

Molto prima della fondazione degli Stati Uniti, la regione circostante i Grandi Laghi fu dimora di alcune delle popolazioni di Nativi americani più avanzate e potenti. Alcuni dei siti archeologici più importanti del Nordamerica si trovano nel sud dell’Ohio e dell’Illinois, in cui la misteriosa civiltà “Moundbuilder” costruì le città più grandi ritrovate a nord […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Ecco a voi le ultime tendenze tecnologiche esposte al CES di Las Vegas!

Vi presentiamo Las Vegas, la città per eccellenza del gioco e del divertimento. Scopritela con noi!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su