http://www.goamerica.it?p=8695
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Self-Drive: Est da gustare

Scopri la vera essenza della East Coast americana!

Un viaggio alla scoperta delle bellezze dello Stato di New York: prima tappa obbligatoria nella Grande Mela e poi attraverso i meravigliosi paesaggi ricchi di laghi e vigneti; immancabili le spettacolari Cascate del Niagara; poi la Pennsylvania, la terra degli Amish per conoscere le loro tradizioni e il loro stile di vita; infine Philadelphia, la città dell’amore fraterno, dove potrete riscoprire le radici della storia degli Stati Uniti.

Accompagnate il tutto con un ottimo calice di vino prodotto dalle più prestigiose aziende vinicole locali!

1° giorno

Arrivo a New York

Arrivo a New York, trasferimento libero in hotel e resto della giornata a disposizione per una prima scoperta della “città che non dorme mai”. Pernottamento all’hotel Empire.

2° giorno

New York

Giornata a disposizione per la visita della città: una passeggiata in Central Park, a due passi dall’hotel, i musei, concentrati sul “Museum Mile”, le innumerevoli opportunità di shopping e la possibilità di fare una crociera nella baia.

3° giorno

Da New York a Ithaca (350 km.)

In mattinata ritiro dell’auto noleggiata e partenza verso l’entroterra, la zona dei Finger Lakes, con bei laghi e vigneti; possibilità di dedicarsi alla visita di cantine e wine tasting; visita del Buttermilk Falls State Park, con le sue oltre 10 spettacolari cascate; proseguimento per Ithaca; pernottamento all’hotel La Tourelle.

4° giorno

Da Ithaca a Rochester (140 km.)

Visita della cittadina di Ithaca, coi suoi giardini e cascate (tra cui la Cascadilla Gorge, situata in centro); poi costeggerete le rive del Cayuga Lake e a Trumansburg potrete visitare l’azienda vinicola Frontenac Point Vineyard. Proseguimento per Geneva, elegante cittadina col centro storico ricco di pregevoli edifici, poi passerete per l’importante località vinicola di Canandaigua, situata sull’omonimo lago e celebre per il suo Wine Trail; infine raggiungerete Rochester. Pernottamento al Woodcliffe Hotel & SPA.

5° giorno

Da Rochester a Niagara Falls, ON (140 km.)

Con una breve tappa raggiungerete le Cascate del Niagara, alle quali sarà dedicata l’intera giornata, con un’escursione sul battello “Maid of the mist”, la “Journey behind the falls” ed una passeggiata serale per vedere le cascate illuminate; salite anche sulla panoramica Skylon Tower. Pernottamento sul lato canadese della cascate, all’hotel Radisson Fallsview.

6° giorno

Da Niagara Falls a Corning (235 km.)

Oggi dirigetevi sulla spettacolare Route 54 e raggiungerete il Keuka Lake, dove si trovano notevoli aziende vinicole da visitare: la Keuka Springs Vineyards, che ha vinto numerosi premi e la Rooster Hill, divenuta celebre per i vini bianchi; altre interessanti visite saranno possibili nella zona di Branchport, sul ramo sinistro del Keuka Lake; proseguimento per Corning e pernottamento all’hotel Radisson Corning.

7° giorno

Da Corning a Lancaster (325 km.)

Oggi viaggerete verso sud, attraverso la Pennsylvania per raggiungere Lancaster, importante centro abitato dagli Amish, comunità che vive secondo antichi principi che prevedono il rifiuto delle modernità; possibilità di visitare tale importante comunità; pernottamento a Lancaster, al Lancaster Arts Hotel.

8° giorno

Da Lancaster a Philadelphia (125 km.)

La tappa odierna vi porterà a visitare la “città dell’amore fraterno”, ricca di storia e di musei, tra cui il Museum of art, la Barnes Foundation, il Museo Rodin; da vedere anche la caratteristica Elfreth’s Alley ed il percorso degli straordinari murales cittadini; da non perdere, inoltre, la Liberty Bell e la Independence Hall (dove fu firmata la dichiarazione di indipendenza); pernottamento all’hotel Warwick Rittenhouse Square.

9° giorno

Partenza da Philadelphia

Mattinata libera per approfittare delle vantaggiose opportunità di shopping “tax free” offerte dalla città; successivamente, rilascerete l’auto noleggiata presso l’aeroporto di Philadelphia, in tempo utile per la partenza del volo di rientro.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2018€ 951

Note

HOTEL SELEZIONATI

New York: Empire

Ithaca: La Tourelle (B/B)

Rochester: Woodcliffe Hotel & SPA

Niagara Falls, ON: Radisson Fallsview

Corning: Radisson Corning

Lancaster: Lancaster Arts Hotel (B/B)

Philadelphia: Warwick Rittenhouse Square


La quota comprende

  • Pernottamenti in camera doppia negli hotel menzionati o similari;
  • Noleggio auto per 7 giorni, categoria “compact”, con formula “gold” di Alamo, comprensiva di 1 pieno di benzina e guidatori addizionali; ritiro il 3° giorno a Manhattan e riconsegna la sera del 9° giorno all’aeroporto di Philadelphia;
  • L’assicurazione di viaggio “Rischio Zero”;
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino a € 10.000), il rimpatrio sanitario e il danneggiamento al bagaglio (sino a € 1.000), con possibilità di integrazione.

La quota non comprende

  • Biglietto aereo (volo intercontinentale)
  • La quota d’iscrizione pari a € 95
  • Assicurazione facoltativa annullamento o integrativa spese mediche
  • Pasti e bevande
  • Tutto quanto non espressamente menzionato alla dicitura “La quota comprende”
philadelphia

Pennsylvania Philadelphia Philadelphia è definita Città dell’Amore Fraterno in quanto nel 1776 i rappresentanti delle 13 colonie inglesi firmarono la Dichiarazione d’Indipendenza e la Costituzione è stata scritta in Independence Hall. La città divenne la prima capitale degli Stati Uniti. A Philadelphia si possono visitare: Indipendence National Historic Park: è un parco urbano di 18 […]

minitour negli Stati Uniti

Il Delaware è sede di diversi festival, fiere ed eventi: alcuni dei festival più famosi sono quello di Riverfest, che si svolge a Seaford, il World Championship Punkin Chunkin a Bridgeville, il Rehoboth Beach Jazz Festival, il Sea Witch Halloween Festival and Parade a Rehoboth Beach, il Rehoboth Beach Independent Film Festival, il Nanticoke Indian […]

mini tour America

Passaporto e visto A partire dal 12 gennaio 2009 coloro i quali intendono recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza il visto, (VWP – Visa Waiver Program), dovranno richiedere un’autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, […]

Fiabe, miti e leggende Il Giorno della Marmotta deriva da antiche usanze cristiane e romane dove gli europei celebravano il 2 febbraio la Candelora, una festa per celebrare la presentazione al Tempio di Gesù 40 giorni dopo la sua nascita. Se il cielo era terso, significava un inverno prolungato. Infatti la cantilena recita così: “Per […]

viaggio on the road sulla East Coast

Sport Le squadre del Maryland che partecipano al Big Four, le quattro grandi leghe sportive professionistiche americane sono: Baltimore Ravens, NFL, Maryland Terrapins, NCAA, Baltimore Orioles, MLB.   Gastronomia Un piatto tipico del Pennsylvania è il “Scrapple”, ovvero il quinto quarto di maiale mescolato a farina di mais, messo in forma di terrina e fritto. […]

Letteratura John Simmons Barth, nato nel 1930 a Cambridge nel Maryland. E’ stato principale esponente della letteratura postmoderna dell’intera zona dell’East. È stato professore alla Pennsylvania State University dal 1953 al 1965. Barth esordisce come scrittore nel 1956 con “L’opera galleggiante”, a cui fa seguito Fine della strada del 1958. Nel 1960 pubblica “Il coltivatore […]

East Coast

Cultura Prima dell’arrivo degli europei, le terre dell’est erano abitate dalle tribù dei Delaware, dei Susquehanna, degli Irochesi, degli Eriez e degli Shawnee, poi vennero colonizzate da a William Penn che vi fondò una colonia per dare ai suoi correligionari. Fra il 1704 ed il 1710 le tre contee meridionali di New Castle, Kent e […]

Economia Il reddito pro capite dell’East è di 34.199 $, il 9° reddito più alto degli USA. Il settore dell’agricoltura è parte principale dell’economia della zona e i principali prodotti sono pollame, fagioli di soia, latticini e mais. Il settore dell’industria è molto sviluppato nella branca della chimica, farmaceutica e tecnologia. Inoltre il settore bancario […]

East Coast

La Costa Orientale degli Stati Uniti, indicata anche come Eastern Seabord o Atlantic Seabord, è la designazione con cui si indicano gli Stati della costa orientale degli Stati Uniti d’America. Generalmente comprende tutti gli Stati della costa orientale, ma nell’accezione corrente designa piuttosto la metà settentrionale della regione, compresi gli stati non costieri del Vermont, […]

La zona est degli Stati Uniti è indicata anche come Eastern Seabord o Atlantic Seabord. Prima che i coloni europei si insediassero in questa zona, l’area era abitata dagli Algonchini orientali, tribù conosciute come Lenape Unami, lungo la valle del Delaware, e del Pennsylvania, e lungo i fiumi che portavano alla Baia di Chesapeake. Nel […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 525 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sapevate che il Canada ha deciso di modificare il testo del proprio inno nazionale? Leggete qui il perché!

Il gelo intenso ha congelato le cascate del Niagara. Leggetelo qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su