Storia della Florida

La storia della Florida inizia nel 1566 con i primi insediamenti dei Tequesta nei pressi del fiume Miami. Successivamente, gli spagnoli costruirono un forte e molti coloni edificarono delle case e fattorie lungo il fiume. Nello stesso periodo, dal nord vi affluivano sempre più gli indiani Seminole.

La guerra più grande di queste terre è stata quella contro gli indiani che si succedette ad altri sanguinosi episodi fino a quando gli indiani si ritirarono nelle Everglades e le altre famiglie di bianchi rimasero a Miami.

Con l’arrivo di una imprenditrice, che acquistò una vasta piantagione di agrumi, fece che queste terre fiorissero economicamente e attirasse molti commercianti. Così furono costruite le prime ferrovie e iniziò a popolarsi sempre di più, per tutto il territorio della Florida.

Orlando invece, un’altra città della Florida, iniziò a svilupparsi solo dopo la Guerra Civile Americana tra il 1875 al 1895, grazie alla prosperosa agricoltura di agrumi. Dopo un periodo di crisi dovuto a condizioni metereologiche non favorevoli, Orlando diventa un centro di vacanza che coincide con il periodo trascorrente tra la Guerra Ispano Americana e la Prima Guerra Mondiale. In questo periodo grande parte degli impiegati dell’Esercito americano venne trasferito in questa zona e molti si stabilirono permanentemente.

Negli anni ’50 vi fu una notevole crescita demografica, dovuta anche all’insediamento di molte aziende, ad esempio nel settore aerospaziale, che ha migliorato considerevolmente l’economia di Orlando, come anche è successo che Walt Disney ha annunciato il suo piano di costruire Walt Disney World proprio vicino a questa città, nel 1965.

All’apertura del parco nell’ottobre del 1971, la popolazione e la crescita economica dell’area di Orlando furono senza precedenti.

Articoli che potrebbero piacerti

Cultura La cultura delle Barbados è una miscela di culture dell’Africa occidentale e coloni britannici a Barbados. La lingua di Barbados è una parte iconica della cultura. Ma l’inglese è la lingua ufficiale, che riflette secoli di dominio britannico.   Popolazione L’80-90% degli abitanti di Barbados (colloquialmente detti Bajan) è di origine africana: si tratta […]

Le spiagge più spettacolari di quest’isola sono: Andicuri beach, Arashi beach, Baby beach, Boca grandi , Boca prins, Dos playa , Eagle beach, Hadicurari beach, Malmok beach, Druif beach, Mangel halto, Palm beach, Rodger’s beach e la Wariruri beach. Cosa fare Potrete scoprire le magnifiche meraviglie sottomarine di Aruba in completa sicurezza: le immersioni vengono […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su